19°

Parma

Volontari della sicurezza: rinnovate le convenzioni

Volontari della sicurezza: rinnovate le convenzioni
Ricevi gratis le news
1

Carabinieri e finanzieri in congedo per garantire un maggior controllo del territorio: l’amministrazione comunale, che ha avviato l’esperienza dei Volontari per la sicurezza già dal maggio dello scorso anno, prosegue la collaborazione con le associazioni nazionali Carabinieri e Finanzieri d’Italia e ha deliberato, pertanto, il rinnovo delle convenzioni per l’anno 2009.
I volontari, una trentina in tutto, che mettono la loro formazione ed esperienza professionale per favorire un sempre più efficace presidio della città, soprattutto nei parchi dove è maggiore il rischio, svolgono il loro servizio coordinandosi costantemente con la Polizia municipale e con le forze dell’ordine: i carabinieri presidiano il parco Ducale il mercoledì pomeriggio e il sabato mattina; i finanzieri il parco Ferrari nei pomeriggi di lunedì e giovedì. Possono esserci variazioni nei turni a seconda delle necessità e della programmazione che viene fatta mensilmente.
«Subito dopo il mio insediamento  -  sottolinea l’assessore alla Sicurezza Fabio Fecci - ho convocato i responsabili delle associazioni per verificare la loro disponibilità a proseguire e potenziare il progetto, in attesa che venga emanato il regolamento attuativo del decreto legge del Consiglio dei Ministri, che organizza il servizio: tale regolamento ci permetterà di migliorare ulteriormente l’intervento. Posso dire senza timore di smentita che la nostra città è stata antesignana, in fatto di sicurezza».
«Nostra volontà, ora - prosegue Fecci -  è quella di ampliare il servizio nell’ambito della città. Ad esempio, vorremmo estendere l’esperienza ad altri esponenti di forze dell’ordine in congedo - poliziotti, alpini, vigili - così da incrementare ulteriormente il numero dei volontari disponibili. Inoltre, nei mesi estivi, vorremmo coprire anche le ore serali di alcuni giorni della settimana».
Con il progetto Volontari della sicurezza l’amministrazione comunale vuole garantire la presenza concreta sul territorio di persone adatte a trasmettere una percezione di reale solidarietà e di ausilio civico, nonché una presenza amica e rassicurante in luoghi dove più frequentemente si verificano episodi e comportamenti che turbano l’ordinata convivenza sociale, con l’obiettivo di ridurre i fenomeni di illegalità e inciviltà.
Lo scorso anno la collaborazione dei volontari ha portato alla soluzione di un caso di accoltellamento, al salvataggio da un’overdose e alla collaborazione nella soluzione di altri fenomeni meno eclatanti ma altrettanto fondamentali per garantire la percezione di sicurezza dei cittadini, come la segnalazione di scarsa illuminazione, di panchine rotte, di staccionate da riparare o di buche per strada.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Mary

    17 Marzo @ 00.25

    Vignali for president

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Il CineFilo per domenica 22 ottobre - La battaglia dei sessi - Nico 1988 - It - Blade runner 2049 -

IL CINEFILO

It, il nuovo Blade Runner, La battaglia dei sessi: i film della settimana

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

12commenti

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

CALCIO

Domani si gioca Foggia-Parma, oggi le visite per Ceravolo Video

E' già tempo di nuove sfide per i crociati

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

36commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

AUTOSTRADA

Incidente in A1: coda tra Parma e Fidenza questa mattina

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

SPORT

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

"Parcheggio inadeguato in via Jacchia"

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro