12°

23°

Parma

«Si vive bene anche con un solo rene. Ma la compravendita è inaccettabile»

«Si vive bene anche con un solo rene. Ma la compravendita è inaccettabile»
Ricevi gratis le news
0

In Italia, come in quasi tutto il mondo occidentale, la mercificazione degli organi non è consentita ed è  anzi   perseguita.  La legge italiana  per il trapianto di rene fra persone viventi   è la 458 del  26 giugno 1967, che stabilisce   che «l'atto è a titolo gratuito... Qualsiasi pattuizione privata che preveda un compenso in denaro o altra utilità in favore del donatore, per indurlo all'atto di disposizione e destinazione,  è nulla e di nessun effetto». E' prevista la reclusione per chi fa  «opera di mediazione nella donazione di un rene». Non solo. «I medici devono segnalare chi si presenti, ad esempio, con la lettera di dimissioni di un ospedale straniero che attesti un trapianto, perchè, anche se l'intervento è avvenuto all'estero, se si dimostra una compravendita, i soggetti coinvolti sono penalmente perseguibili» spiega Umberto Maggiore, responsabile della degenza trapianti della Nefrologia del Maggiore.
Ma la compravendita di organi è soprattutto un problema internazionale,  ed esistono   pronunciamenti diventati pietre miliari. Come l'americano  «Nota»  (National organ transplant act) del  1984, o  come il Thoa (Transplantation of human organs act) adottato dall'India nel 1994 e, dal 2007, anche dalla Cina (Paese dove, prima delle Olimpiadi, venivano eseguiti 11mila trapianti di rene l'anno, molti da cadaveri di condannati a morte).
 «Anche il Pakistan e le Filippine stanno eliminando la pratica delle mercificazione di organi, moralmente inaccettabile e bandita da ogni società scientifica»  dice il dottor  Maggiore.   La compravendita legale  di organi, spiega ancora   Maggiore, resiste in Iran, ma a condizioni che la rendono, se non eticamente accettabile, almeno significativa per la salvaguardia dei donatori, che  hanno  diritto all'assistenza sanitaria gratuita.  «Altrove i donatori, pur pagati, sono poi abbandonati a se stessi» dice il chirurgo.
E' davvero così semplice donare un rene anche a un paziente non consanguineo? «Diciamo che c'è un 50% di possibilità  perchè la compatibilità nel trapianto di rene vuol dire assenza di anticorpi circolanti contro l'organo da trapiantare, non è richiesta la similitudine genetica. Allo stesso modo, non è necessario avere lo stesso gruppo sanguigno, ma è sufficiente la compatibilità. Di recente poi  al Maggiore abbiamo eseguito, per la prima volta in Italia, un  trapianto di rene fra ricevente e donatore vivente con gruppi sanguigni incompatibili, grazie a  un  trattamento desensibilizzante che  prevede la rimozione di anticorpi dal sangue».
 E' possibile vivere bene anche senza un rene? «Gli studi dicono che  se il donatore ha una funzionalità renale buona, non presenta fattori di rischio e vive la donazione in modo  spontaneo, ha una funzionalità renale eccellente anche 30-40 anni dopo la donazione. E la donazione ha ricadute positive dal punto di vista psicologico: gratifica ed aumenta l'autostima».m. t.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

Trasporto pubblico

Autobus: accolto dal Tar il ricorso Tep

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Solomon incapace di intendere e di volere

1commento

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

BUSTO ARSIZIO

La ventenne scomparsa si chiama Dafne Di Scipio. Aperto un fascicolo

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel