11°

Parma

Piccinini: «Contro lo stalking ora abbiamo più armi»

Piccinini: «Contro lo stalking ora abbiamo più armi»
Ricevi gratis le news
0

di Laura Frugoni
Novembre 2007: Aldo Cagna veniva giudicato capace di intendere e di volere dal verdetto di chi scruta la mente umana.  Cesare Piccini, consulente della famiglia Mantovani, chiosava: «Doveva essere fermato prima», e auspicava che «in Italia come in America si introduca un reato specifico per perseguire in maniera seria le molestie».
Incubo stalking, epilogo più nero quello toccato a Silvia. Da fine febbraio 2009 il reato ce l'abbiamo anche noi. Cos'è cambiato, Piccinini?
«Intanto - riflette lo psichiatra - dietro questo termine si nasconde una patologia molto varia. Si va dai casi in cui  dietro l'atteggiamento ossessivo c'è un disturbo delirante a casi meno gravi che rivelano problemi di personalità, in persone che non accettano di essere lasciate dal partner».
Le storie, le persone. Piccinini allarga il ventaglio, c'è anche roba di tanto tempo fa. «Ed era un'epoca in cui non era possibile agire. Ricordo una ragazza perseguitata da un suo collega. Quando usciva al mattino se lo trovava davanti, di notte lo vedeva sotto casa che dormiva in macchina. Cambiare lavoro ma non era servito a niente. Aveva presentato parecchie denunce, ma le risposte erano sconfortanti: “Signora, ma non le ha fatto niente”. Quella volta, però, il pubblico ministero riuscì a intervenire: fece valutare a me il danno causato alla ragazza, riuscì a incriminare l'ex collega».
Chi sprofonda nell'incubo stalking spesso l'arma della denuncia ci prova e riprova a usarla, «ma di solito si tratta di reati denunciati in epoche diverse. La mancanza di un reato unitario si faceva sentire».
Altra storia finita male: una donna attirata dal suo ex in una casa di montagna, la tenne segregata tre giorni e abusò di lei. La giustizia alla fine gli chiese il conto di quella violenza sessuale, ma prima del  culmine c'erano state mille avvisaglie, lo stupratore era nato stalker. «Inseguimenti, pedinamenti: tutti archiviati».
I bersagli sono quasi sempre donne: che lesioni interne lascia l'incubo, dopo quanto si guarisce? «Gli stalker creano l'impossibilità di vivere una vita normale; la  vittima non sa cosa attendersi dal persecutore: se lo conosce ha paura che le sue azioni degenerino; se è uno sconosciuto, caso molto più raro, non sa chi ha davanti,  cosa farà. Il dopo dipende dalla qualità e dall'intensità dell'atteggiamento persecutorio. Quanto più tempo sono durate le manifestazioni di violenza e l'esposizione al rischio, tanto più il danno biologico sarà rilevante. E' quello che gli esperti chiamano disturbo post-traumatico da stress: non facilmente risolvibile. Le vittime avrebbero bisogno di un'assistenza di tipo psichico che le aiuti a rielaborare, anche perché di solito hanno già alle spalle una storia con la persona che poi ha cominciato a perseguitarle. Lo stalking è l'amplificazione di un gesto in sè che riassume tutto un passato».
Con questa legge sarà più facile fermarlo? «Il fatto di avere introdotto il reato permette di andare ad accertare il quadro di personalità e psicopatologia di una persona, per capire se è pericolosa. Prima le molestie erano reati inconsistenti, non era possibile chiedere un accertamento psichiatrico su uno stalker». Le statistiche dicono però che pochissimi giovani denunciano lo stalking, molti non sanno neanche cosa significhi la misteriosa parola: «E' sempre importante un'opera di prevenzione e di cultura. La cultura del rispetto della donna credo sia l'elemento essenziale».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

TELEVISIONE

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Futuro “Luigine”, inizio prossima settimana firma accordo

il caso

Futuro “Luigine”, nuovo summit con la Proges: firma nei prossimi giorni? Video

i nuovi arrivati

Faggiano: "Mercato per fare il salto: ora solo uscite" Il videocommento di Piovani - Ciciretti, i gol (video)

mercato

Parma, ultimo colpo: preso il centrocampista Anastasio

sabato

In treno (e pullman) a Cremona: quando la trasferta (e la rivalità) è vintage Tutte le info

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

anteprima gazzetta

Smartphone alla guida: incivile e...pericoloso Video

politica

Elezioni, domenica sera la lista dei partiti in lizza per il Parlamento Video

CARABINIERI

In casa con l'arsenale: arrestato

In manette un tunisino 48enne

1commento

SORBOLO

Auto fuori strada a Enzano: un ferito

gazzareporter

Via Doberdò, dove la segnaletica stradale viene ignorata: pericolo e poca disciplina Gallery

4commenti

lutto

Addio Bruno, spirito guerriero e animo gentile: aveva 49 anni

L'INCHIESTA

Alluvione, il pm: «Pizzarotti non lanciò mai l'allarme, nemmeno dopo il crollo del ponte della Navetta»

2commenti

MEDICINA

Uno spray imita lo smog e porta i farmaci al cuore: scoperta (anche) parmigiana

5 STELLE

Parlamentarie: la rabbia degli esclusi di Parma Video

3commenti

PARMA

Tabaccaio prende una mazza e mette in fuga il rapinatore 

TECNOLOGIA

Custom, fatturato oltre 130 milioni

Acquisito il 52% di power2Retail

UNIVERSITÀ

Andrei: «Nuovo corso di laurea dedicato al food»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I richiami dell'Europa e le condizioni italiane

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

FUORIPROGRAMMA

Il Papa sposa in volo una hostess e uno steward cileni

Maltempo

L'uragano Friederike flagella il Nord Europa: 5 morti

SPORT

SERIE B

Anticipi e posticipi: "ritocchi" anche al calendario del Parma in febbraio

FORMULA 1

La Ferrari e... il fattore ex. Perché ha vinto Hamilton

SOCIETA'

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

GAZZAFUN

Occhio al trabocchetto, è un quiz per secchioni

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

moto

Yamaha MT-09 SP: la prova