Parma

Decine di colpi in tutto il Nord, preso

Decine di colpi in tutto il Nord, preso
Ricevi gratis le news
0

A Parma aveva fatto una magra figura. Una quarantina di euro in banconote logore lasciate  in  un cassetto  aperto perché  dovevano essere sostituite. Eppure, Daniele Villa Ruscelloni, 35 anni, ha un curriculum di tutto rispetto: arrestato ieri mattina a Mantova dai carabinieri della città lombarda,  è accusato di decine di colpi  messi a segno nel Nord Italia.
Un pendolare delle rapine in trasferta dalla Repubblica  Ceca, nella quale si era trasferito un paio di anni fa, dopo essere evaso dalla casa lavoro di Castelfranco Emilia, nonostante ufficialmente sia ancora residente a Reggio.  Stava nel Paese dell'Est, Ruscelloni, ma spesso rientrava in Italia. Per «lavoro», più che per nostalgia. Varcava il confine a Tarvisio e poi - almeno secondo quanto sta scritto nelle ordinanze  di custodia cautelare - faceva colpi a raffica a scendere.  Bolzano, Trento, Verona, Rovigo,  Mantova, Cremona, fino a Parma. Dove era entrato in azione il 30 luglio scorso, prendendo di  mira il Credem di piazzale Pablo.
 Sono le 15,45: vuota la banca, ma vuoti anche i cassetti, se si escludono quei 40 euro che paiono carta straccia.  Entrando nella botola, si toglie gli occhiali da sole. E' a volto scoperto, come fa quasi  sempre. Eppure, nonostante l'esperienza, sembra insicuro. Goffo, al limite del ridicolo. Appena entrato  nell'agenzia di piazzale Pablo, chiede dove si trova il bagno.  Una domanda  che sorprende i due dipendenti, le uniche persone presenti in banca in quel momento.  Ma prima che uno degli impiegati possa dire che  non è un  locale pubblico, dice loro di chiudersi in bagno, perché quella - nonostante le apparenze - è una rapina.  Sfodera anche un cutter, l'arma preferita da Ruscelloni, che però  in alcune occasioni  ha usato anche  coltelli da cucina e un paio di volte un revolver.

Chiude in bagno i due impiegati, ma subito dopo torna ad aprire perché non riesce a trovare i soldi.  E' esperto, ma forse non ha pensato  al fatto che il denaro è chiuso in casse protette da congegni a tempo che non si possono sbloccare.  Chiede ai due impiegati di svuotare il portafoglio,  ma ricava ben poco.  Non gli restano che quelle banconote logore trovate in un cassetto, prima di darsi alla fuga.

Fino a ieri, quando i carabinieri l'hanno bloccato mentre scendeva da una Mazda con targa tedesca.  Un arresto a  cui hanno collaborato anche i colleghi delle città prese di mira, tra cui quelli di Parma.  I fotogrammi  nitidi delle telecamere dell'agenzia di piazzale Pablo, inoltre, hanno  assicurato un'identificazione immediata  dell'uomo.  Che spesso arrivava in Italia con auto dalle targhe straniere.  E, partendo dalle città più a Nord,  inanellava colpi. Pochi giorni fa  c'era stata una rapina in una banca di Trento: l'identikit corrispondeva a quello di Ruscelloni. Sapevano che non si sarebbe accontentato, che avrebbe cominciato  a mettere in fila altri blitz nel Nord.  Ma stavolta non c'è stato il tempo.

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

"Video troppo osè": pop star egiziana condannata a 5 anni di carcere

MUSICA

"Video troppo osé": popstar egiziana condannata a 2 anni di carcere

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

E-commerce: quando il cliente si sente solo

"SILICON ALLEY"

E-commerce, da Apple a Amazon: quando il cliente si sente solo

di Paolo Ferrandi

Lealtrenotizie

E' morta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I rilievi dopo l'incidente

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

3commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

BASSA

Colorno, diverse famiglie evacuate. Due ponti restano chiusi Video

Aperto un ufficio per le pratiche sulla stima dei danni. L'intervista del TgParma al sindaco Michela Canova

FATTO DEL GIORNO

Acqua e fango a Colorno e Lentigione: milioni di euro di danni

Udienza preliminare per il fallimento della Spip: 4 patteggiano, altri scelgono il rito abbreviato

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

2commenti

MALTEMPO

Superati i massimi storici dei fiumi emiliani

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

BASSA

Fracasso (Fai): "La grande bellezza di Colorno va tutelata"

polizia

Via Pelizzi, i ladri narcotizzano il cane e minacciano con le mazze il padrone di casa

Tre furti compiuti, uno tentato e due cassaforti sparite in un solo pomeriggio

1commento

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

3commenti

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

polizia municipale

Irregolarità e cibi avariati: 11 sospensioni di attività e 100 persone identificate in tre mesi Video

Due esercizi sono stati chiusi definitivamente, per altri 9 è scattata la chiusura temporanea

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

parma calcio

Verso Parma-Cesena, D'Aversa si affida a difesa e Insigne Video

L'INTERVISTA

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

MALTEMPO

Allerta per vento forte in Emilia-Romagna

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

SPORT

MILANO

Fischi e insulti per Donnarumma a San Siro

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS