11°

Parma

Movida "rumorosa", continua il confronto fra gestori e Comune

Movida "rumorosa", continua il confronto fra gestori e Comune
Ricevi gratis le news
2

I gestori dei locali di via Farini continuano il confronto con il Comune, per capire in che modo adeguarsi alle richieste di ridurre l'inquinamento acustico nel fine settimana. Ieri c'è stato un altro incontro fra il Comune e i gestori: questi ultimi la prossima settimana dovranno presentare proposte concrete su come risolvere il problema.

Nei mesi scorsi il Comune aveva deciso di avviare un piano di risanamento. Una delibera di aprile prevede che i locali usino dei gazebo (o comunque delle forme di copertura) fonoassorbenti. Inoltre i locali presenti nei primi 130 metri di strada Farini - venendo da piazza Garibaldi - dovevano ridurre il volume dei loro impianti stereo.
L'Arpa è intervenuta in un paio di locali applicando una sorta di apparecchio «limitatore», con tanto di sigilli. Altri due locali si adegueranno nei prossimi giorni. Ed entro fine giugno un gruppo di esperti universitari farà ulteriori controlli, per conto dell'Amministrazione.

MOVIDA «FUORILEGGE». Dai dati rilevati dall'Arpa nei mesi scorsi la movida di via Farini era «fuorilegge». Nel senso che i rumori prodotti fra i locali e la strada, fra giovedì e domenica sera, erano superiori anche di 20 decibel rispetto ai limiti delle normative sull'inquinamento acustico.

In seguito alla segnalazione di alcuni residenti, il Comune aveva fatto fare delle verifiche all'Arpa ed effettivamente era emerso che i tetti massimi vengono superati. Gli esperti dell'Arpa hanno effettuato rilevazioni all'interno dei palazzi nei quali abita chi si è lamentato per il rumore eccessivo. Le rilevazioni sono avvenute fra le 22 e le 6 del mattino da giovedì 11 ottobre a domenica 14 ottobre 2007. «Ma i dati possono essere riferibili a tutte le settimane dell'anno in cui si fa la movida», precisano all'Arpa.
Soltanto alla domenica le emissioni erano inferiori ai 55 decibel, il valore massimo stabilito per un'area «di intensa attività umana» (come recitano le definizioni ufficiali).

I DATI DELL'ARPA. Giovedì 11 ottobre l'Arpa ha conteggiato 2500 nei locali e in strada, lungo via Farini. Dalle 22 alle 6 del mattino dopo il rumore si è mantenuto a 61.6 decibel (dB) anziché i 55 di legge. Il picco dell'inquinamento acustico si è registrato il 12 ottobre: d'altronde il venerdì è la serata tipica della movida. Il rumore è arrivato a 74.1 dB: quasi 20 dB più del normale. Al sabato i decibel erano 70.3: in questo caso, oltre 15 decibel in più rispetto al tetto dei 55 dB.

Di domenica la situazione si fa normale: 52.1 dB il 14 ottobre 2007. Ma è pur vero che la domenica non è serata da movida. La conclusione dell'Arpa? «Dall’esame dei dati rilevati, peraltro mediati sull’intero periodo di riferimento, come espressamente previsto dal D.P.C.M. 14/11/97, si evince il superamento dei valori limite assoluti di immissione e dei valori di attenzione fissati per la classe IV (area di intensa attività umana)».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ila

    06 Giugno @ 20.05

    ma per favore... movida = il centro del mondo. è vero, abito in centro ma non in movida. ma lasciamo che sia musique, sorrisi, amore, amicizia 'sani'. viviamo in una società da galeotti, delinquenza, furti, denaro 'sporco',basta non ci sia da trabaccare...e ancora,droga, violenza, ecc.ecc. quindi,la sottoscritta ila, ragazza "nessuno",o meglio ragazza'sfigata',desidera la movida o cosa per essa, la musique, 'dura' ma sana...ecc.ecc. ila

    Rispondi

  • Francesco

    06 Giugno @ 18.58

    La "movida" ! Ovvero come rendere il centro di una citta' invivibile per le famiglie normali e per bene , che devono fuggirne , e lasciarlo in balia di sfaccendati, ubriachi , maleducati e fracassoni , prepotenti, se non violenti. E aver cacciato la gente per bene da via Farini non basta ! Adesso, di "movide" , se ne vogliono fare altre (via Bixio, via D' Azeglio..). Di bene in peggio !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

TELEVISIONE

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Futuro “Luigine”, inizio prossima settimana firma accordo

il caso

Futuro “Luigine”, nuovo summit con la Proges: firma nei prossimi giorni? Video

i nuovi arrivati

Faggiano: "Mercato per fare il salto: ora solo uscite" Il videocommento di Piovani - Ciciretti, i gol (video)

mercato

Parma, ultimo colpo: preso il centrocampista Anastasio

sabato

In treno (e pullman) a Cremona: quando la trasferta (e la rivalità) è vintage Tutte le info

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

anteprima gazzetta

Smartphone alla guida: incivile e...pericoloso Video

politica

Elezioni, domenica sera la lista dei partiti in lizza per il Parlamento Video

CARABINIERI

In casa con l'arsenale: arrestato

In manette un tunisino 48enne

1commento

SORBOLO

Auto fuori strada a Enzano: un ferito

gazzareporter

Via Doberdò, dove la segnaletica stradale viene ignorata: pericolo e poca disciplina Gallery

4commenti

lutto

Addio Bruno, spirito guerriero e animo gentile: aveva 49 anni

L'INCHIESTA

Alluvione, il pm: «Pizzarotti non lanciò mai l'allarme, nemmeno dopo il crollo del ponte della Navetta»

2commenti

MEDICINA

Uno spray imita lo smog e porta i farmaci al cuore: scoperta (anche) parmigiana

5 STELLE

Parlamentarie: la rabbia degli esclusi di Parma Video

3commenti

PARMA

Tabaccaio prende una mazza e mette in fuga il rapinatore 

TECNOLOGIA

Custom, fatturato oltre 130 milioni

Acquisito il 52% di power2Retail

UNIVERSITÀ

Andrei: «Nuovo corso di laurea dedicato al food»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I richiami dell'Europa e le condizioni italiane

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

FUORIPROGRAMMA

Il Papa sposa in volo una hostess e uno steward cileni

Maltempo

L'uragano Friederike flagella il Nord Europa: 5 morti

SPORT

SERIE B

Anticipi e posticipi: "ritocchi" anche al calendario del Parma in febbraio

FORMULA 1

La Ferrari e... il fattore ex. Perché ha vinto Hamilton

SOCIETA'

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

GAZZAFUN

Occhio al trabocchetto, è un quiz per secchioni

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

moto

Yamaha MT-09 SP: la prova