Parma

Allarme «processionaria» rischi per gli alberi e la salute

Allarme «processionaria» rischi per gli alberi e la salute
Ricevi gratis le news
0

L'Ufficio del Verde Pubblico dell'assessorato all’Ambiente del Comune lancia l'allarme sul fatto che in questo particolare periodo dell’anno numerosi alberi, spesso presenti in giardini privati, sono soggetti ad attacchi da parte della cosiddetta «processionaria del pino»: il lepidottero defogliatore Traumatocampa.
Parassita
 Già da alcuni anni un grosso numero di pinete del nostro Appennino è stato attaccato da questo tipo di parassita. Sugli alberi di pino attaccati dalla processionaria potrebbero comparire nelle prossime settimane le lunghe file in processione del bruco parassita.
La processionaria del pino, oltre a danneggiare seriamente le piante colpite, può costituire un serio pericolo per l'uomo e per gli animali domestici. Infatti, in seguito ad un contatto dell’epidermide con i peli urticanti della processionaria si possono verificare reazioni urticanti, e nei casi più gravi può verificarsi uno shock anafilattico.
Oltre ad essere pericolosa per gli individui, la processionaria risulta deleteria anche nei confronti degli animali che, annusando il terreno, possono inavvertitamente ingerire i peli urticanti.
Piante e tempistica
 La pianta più sensibile è il pino (in particolare il pino nero e il pino silvestre) ma lo si può rinvenire anche sui altre conifere.
I bruchi vivono in gruppo e spostandosi di ramo in ramo si nutrono a spese della chioma. In autunno formano un nido protettivo dove affronteranno l'inverno, per poi, in primavera, tra la seconda metà di marzo e la fine di aprile, discendere lungo i tronchi. E' questo è il momento di massima pericolosità.
Competenze
 Il Decreto Ministeriale 30 ottobre 2007 «Disposizioni per la lotta obbligatoria contro la processionaria del pino» prevede interventi obbligatori in popolamenti forestali se il Servizio Fitosanitario regionale stabilisce che la presenza dell’insetto minaccia la sopravvivenza delle piante, mentre in ambito urbano (piante isolate poste in giardini pubblici o privati) è l’Autorità sanitaria competente che dispone interventi di profilassi per tutelare la salute delle persone e degli animali secondo le modalità stabilite dal Servizio Fitosanitario.  
Come combattere la processionaria
 Il metodo più semplice e più pratico per combattere la processionaria è l’eliminazione e distruzione dei nidi.
Questa operazione deve essere svolta durante l’inverno prima che le larve siano uscite dal nido. Durante il prelevamento dei nidi è necessario vestirsi in modo adeguato per evitare il contatto con i peli urticanti. Chiunque riscontrasse la presenza dei nidi di processionaria sulle proprie piante di pino è tenuto ad ottemperare agli obblighi previsti dal Decreto Ministeriale 30.10.2007 «disposizioni per la lotta obbligatoria contro la processionaria del pino», deve cioè provvedere a sue spese gli interventi di lotta.
Per sopralluoghi e ulteriori consigli di profilassi, si possono  contattare i tecnici del Servizio Fitosanitario regionale o il Consorzio Fitosanitario provinciale.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Oscar: 'La forma dell'acqua' accusata di plagio

cinema

Accuse di plagio per il film "La forma dell'acqua", candidato a 13 Oscar

Polvere bianca in una lettera a Harry e Meghan 

LONDRA

Polvere bianca in una lettera a Harry e Meghan

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Carambola di auto e frontale, due incidenti nella zona Ovest di Parma: due feriti Foto e Video

Pioggia

Carambola di auto e frontale, due incidenti nella zona Ovest di Parma: due feriti Foto e Video

PARMENSE

Neve anche a quote basse, pioggia in città Invia le tue foto

A Corniglio, 20 centimetri di neve

1commento

PARMA

Impresa Pizzarotti e Sonae costruiranno il centro commerciale in zona fiera

Investimento da 200 milioni di euro. Nel 2019 l'inaugurazione

POLIZIA

Vende cocaina in viale dei Mille: giovane pusher arrestato. Ma è subito libero

Il giudice ha convalidato l'arresto e ha disposto la scarcerazione in attesa del processo, fissato per il 23 marzo

15commenti

COMUNE

Varato un piano triennale di opere pubbliche: investimenti per 134 milioni Video

I punti principali del programma di lavori pubblici: le interviste del TgParma

CORTE DEI CONTI

Nomina del direttore generale, Pizzarotti e Giorgi citati in giudizio

3commenti

Terremoto

Scossa di magnitudo 3.3 a Castelnovo Monti. "Avvertita anche a Traversetolo"

Commenti sui social: c'è chi ha avvertito la scossa anche nella Val d'Enza parmense

Viale Piacenza

10eLotto, in otto vincono 160mila euro

LUTTO

Addio al ragionier Bandini

tg parma

Domani Venezia-Parma: Ciciretti out ma il modulo non cambia Video

GAZZAREPORTER

Incidente nella rotatoria del Petitot Foto

borgotaro

Caso Laminam: Oggi l'incontro al tavolo tecnico senza il comitato

Noceto

In piazza Lunardi residenti ostaggio delle fogne

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

1commento

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

GAZZAFUN

Come è bella Parma! Scegli il tuo posto all'aperto preferito!

ITALIA/MONDO

Modena

"Il contratto non prevede di spostare i letti, i bimbi dormano in terra"

12commenti

STATI UNITI

Florida: personale armato di fucile a scuola dopo la strage

1commento

SPORT

Formula 1

E' nata la nuova Ferrari

SPORT

Formula Uno: la Mercedes svela la W09

SOCIETA'

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra