-1°

Parma

Saviano: "La camorra uccide con il silenzio e la diffamazione"

Saviano: "La camorra uccide con il silenzio e la diffamazione"
Ricevi gratis le news
6

Il silenzio e la diffamazione sono le terribili armi in mano alla camorra e il modo per combatterli è quello della parola. Anche la parola, o meglio le parole, dette questa sera da Roberto Saviano allo speciale di «Che tempo che fa». E nella rete della criminalità organizzata Parma rientra assieme alle grandi città italiane. La camorra ad esempio si infiltra nell’edilizia non solo al Sud, ma molto anche al Nord, in città come Milano e Parma, e pure all'estero, come a Berlino.
È quanto emerge dall'intervista rilasciata dallo scrittore, autore del bestseller «Gomorra».
Lo stesso Saviano si è definito una «operazione mediatica», nata e portata avanti perché si conoscano gli orrori della camorra e si capisca che riguardano tutti. Un'operazione sicuramente che comporta grandi sacrifici: gli ultimi tre anni li ha passati con i carabinieri, che definisce come una nuova famiglia, perché lo scortano e lo sorvegliano sempre. «Io esisto ora, poi vado in una stanza e non ho più vita fino al prossimo appuntamento», ha detto Saviano.

Un ampio articolo su Saviano è pubblicato oggi dalla Gazzetta di Parma a pagina 5.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • salvatore pizzo

    26 Marzo @ 22.04

    Per il signor Ste: Se i terroni rimanessero in terronia al Nord chiuderebbero le scuole, ci sarebbero meno università, chiuderebbero le industrie della vostra Food Valley. gli ospedali ridurrebbero il personale enormente e non ci sarebbero le forze dell'ordine.... Se non ci fossero i terroni, a chi si sarebbe stata imposta la Parmalat e marchi collegatia suon di bombe (ho qualche verbale d'inchiesta); chi lucrerebbe sui soldi della Camorra, essa ruba al Sud, e siccome non mette i quattrini nei materassi, ripone i soldi nelle manine sporche di molti "padani puliti" eccellenti e perbene (Parma docet), leggasi carte processuali.... Cosa crede che faccia la Camorra quì, parla da pari a pari con esponenti dei segmenti economicamente rilevanti,... I soldi dei casalesi chi li fa fruttare, dove vengono investiti ed in quelle attività "pulite" che realizzano in Padania chi lavora? Ho tanto rispetto per la gente di Parma, ma come credono di averli fatti i soldi, da soli? Ci vuole chi produce e fa funzionare i servizi, voi siete pochini in tutto poco più di 400mila, togliete vecchi, invalidi e bambini, non avreste nemmeno la capacità di costruire uno stradello. Ridateci i quattrini che la Camorra investe al Nord nelle attività pulite e produttive dell'opulenta Padania e noi andiamo via (ovviamente è una provocazione, ma chiedetevi dve sono i quattrini intrisi di sangue che ci vengono estorti dai clan, dite ai vostri politici (noi ai nostri) di non produrre leggi che agevolano la piovra). La nostra presenza quì deriva dalla vostra assenza, riproducetevi e studiate per anche per lavorare in alcuni settori vitali , ad esempio siete per legalità ma i vostri giovani non aspirano a fare il poliziotto o il carabiniere, dite che noi evadiamo le tasse, ma quelli che contrastano il fenomeno sono uomini delle Fiamme Gialle la cui maggioranza è del Sud, e perchè voi non fate i mestieri che hanno lo scopo, di educare, di produrre e mantenere legalità? Ovviamente senza livore, ma il sigor Sten rifletta...

    Rispondi

  • iceman

    26 Marzo @ 13.21

    X STE: la frase sui terroni te la potevi risparmiare ... L'ottusita' di gente come te fa solo il gioco dei mafiosi. Onore a Saviano, eroe dei nostri giorni che non deve rimarere isolato dall'indifferenza.

    Rispondi

  • CLAUDIO

    26 Marzo @ 13.09

    Saviano,un uomo immenso che piu' immenso non si puo'.Un uomo cosi' sulla terra non c'e'. LUI VIENE DALLE STELLE,NON E' DI QUESTO MONDO.Vorrei fosse mio padre,mio figlio,mio nonno tanto e' grand,tanto e' puro.Gli voglio bene,un bene dell'anima per quello che ha fatto,per quello che ha scritto mettendo con Gomorra in ginocchio la camorra.Ho letto il libro e mi ha scioccato. UN CAPOLAVORO IL LIBRO,IL FILM INVECE SEMBRAVA DIVERSO,TROPPO DIVERSO DAL LIBRIO CHE E' UN sublime capolavoro.Si legge tutto d'un fiato,viene da vomitare per le cose che dice ,viene quasi da piangere perche' non pensavo ci fosse questo mondo cosi' in putrefazione.Solo al pensiero mi viene la pella d'oca.Per un ideale,per far capire a tutti il marciume della camorra,ha rovinato la sua vita che e' sempre appesa a un esile filo e quella dei suoi cari. Un uomo,un vero uomo. Il giorno che dovessero ammazzare Saviano anche la camorra morira' perche' la gente insorgera'. NON POTRA' PIU' ASPETTARE.Grazie Saviano di esistere e ringrazio Dio,per ogni giornio che passa e tu sei ancora con noi. In vita mia,non ho mai incontrato un uomo cosi' ma l'ho detto tu non sei di questo mondo.

    Rispondi

  • Simone

    26 Marzo @ 12.25

    Non capisco la frase sui "terroni"... allora Saviano dovrebbe restarsene sempre a casa sua? Vergognati

    Rispondi

  • STE

    26 Marzo @ 10.20

    ho visto il programma ieri sera,non ho letto GOMORRA ma lo faro' presto.Saviano e' un grande e deve tornare a vivere perche' se lo merita..SE I TERRONI RIMANESSERO IN TERRONIA la qualita' della vita migliorerebbe e non poco

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

bologna

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

Va in vacanza, amici di Fb bisbocciano e rubano in casa, presi

varese

Gli amici vedono da Fb che è in vacanza e bisbocciano e rubano a casa sua

2commenti

Dadaumpa: le serate Dadacita

FESTE PGN

Dadaumpa: le serate Dadacita Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Parma (inesistente) umiliato ad Empoli 4-0. I crociati crollano all'8° posto

Serie B

Parma umiliato ad Empoli 4-0 crolla all'8° posto. D'Aversa resta Risultati e classifica

D'Aversa: "Tutto gira storto. Dobbiamo stare zitti e lavorare" (Video)Grossi: "Parma disastroso" (Guarda il videocommento)

17commenti

gazzareporter

Polizia in via Cavour: nel mirino le baby gang Foto

4commenti

tg parma

Busseto: cinque ragazzini denunciati per furto e danneggiamenti

1commento

il caso

Forza Nuova in una sala civica, l'Anpi: "A rischio la collaborazione col Comune"

La nota del Comune: "Avremmo violato la normativa"

7commenti

maltempo

Allerta meteo, in arrivo pioggia e neve

incidente

Ciclista cade in una curva a Mulazzano: è grave

DROGA

Cinque spacciatori in manette: erano pronti a smerciare quattro etti di droga in città Video

4commenti

tg parma

Parma capitale della cultura, ecco cosa cambierà

Tutti i progetti della giunta per il 2020

I titolari di Pepèn

«Ci hanno lasciati soli, siamo amareggiati»

26commenti

sport e cucina

Lo chef Oldani celebra (con pasta Barilla) Federer n.1 al mondo Video: la ricetta

gemellaggio

Empoli e Parma, amici dal 1984: partita e spuntino tra tifosi

vigili del fuoco

Incendio a Medesano, in fiamme la mansarda di una palazzina Video

carabinieri

Ai domiciliari perchè perseguitava la ex, maltratta la mamma: arrestato

Mobile

In via Torelli la casa dei pusher dell'Oltretorrente

4commenti

commercio

Controlli in cucine e dispense: un altro locale con irregolarità

Salsomaggiore

Lancia 105 grammi di cocaina nel torrente Ghiara: ventenne arrestato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tutti uniti per il rilancio della città

di Claudio Rinaldi

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Insulti alla fidanzata di Harry, si dimette il leader dell'Ukip

femminicidio

Uccise la bandante e gettò il cadavere nel Po, arrestato

SPORT

Serie A

Il Genoa batte l'Inter che viene sorpassata dalla Roma

GAZZAFUN

Empoli - Parma: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

piazza garibaldi

One Billion Rising: Flash Mob per i diritti delle Donne

il disco

50 anni di 2001: la musica secondo Kubrick

MOTORI

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto