11°

Parma

La morte di Vale: nominati i medici per la perizia

La morte di Vale: nominati i medici per la perizia
Ricevi gratis le news
0

Spuntano anche uno specchietto da donna  (di color pastello e con la chiusura a  conchiglia) e quattro pasticche avvolte in cartine per sigarette e custodite in una scatolina di metallo nel processo per la morte di Valentina, la diciottenne  stroncata  il 10 marzo 2008 in seguito all'assunzione di droga.
Assieme a una bottiglia di plastica di acqua minerale sequestrata in casa di Giuseppe Cocconcelli, in borgo Mazza,  dove la ragazza si sentì male -  e che sarebbe stata fornita ai due, con del metadone,  da Paolo Cittadino (entrambi gli uomini sono imputati nel processo per la morte della giovane) -  e a una siringa con  ago a farfalla che potrebbe essere servito a iniettare droga a Valentina, specchio e pasticche   (tutti oggetti  trovati  a casa di Cocconcelli) saranno all'esame dei tre  carabinieri   del Ris di Parma nominati ieri dal giudice Gennaro Mastroberardino: Giovanni Centonze, Christian Marchetti e Massimiliano Stabile. Nomina motivata dal fatto che il maresciallo del Ris precedentemente incaricato della perizia aveva partecipato anche alle indagini preliminari e  si ravvisava quindi un'incompatibilità con il nuovo compito.
   A loro il giudice ha chiesto di stabilire se nella bottiglia, così come nello specchietto,   ci siano tracce di droga, e di quale tipo; se bottiglia e siringa rechino «impronte digitali o tracce biologiche  riconducibili a Valentina, Cocconcelli e Cittadino»;  se la bottiglia rechi un'etichetta, e di quale azienda;  con quale sostanza siano realizzate le  pasticche sequestrate a casa di Cocconcelli. Il giudice ha anche stabilito che,  se  Cocconcelli e Cittadino non dovessero acconsentire al prelievo  dal loro corpo delle tracce biologiche per gli esami comparativi, ufficiali di polizia giudiziaria  del Ris  sequestrino nelle abitazioni dei due imputati oggetti personali da cui ricavare i profili genetici.
Nell'udienza di ieri sono stati anche nominati i tre specialisti dell'Istituto di medicina legale  dell'Università di Modena (Giovanni Beduschi, Manuela Licata e Giorgio Gualandri) che dovranno eseguire la perizia medico-legale sulle cause esatte della morte della ragazza. Una richiesta nata dal dubbio, emerso nelle scorse udienze da parte dei periti di parte, che una delle concause del decesso    possa essere stata la presenza del QT lungo, un disturbo del sistema elettrico del cuore di cui Valentina potrebbe aver sofferto da tempo, o forse scatenato proprio dall'intossicazione acuta da cocaina. A questo proposito il giudice ha suggerito ai periti di sentire anche i sanitari del 118  che soccorsero per primi Valentina.   Prossime udienze   l'11 giugno e il 16 luglio.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni per ricordare Giulia davanti al liceo Marconi: foto

PARMA

Striscioni per ricordare Giulia davanti al liceo Marconi Foto

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

tg parma

Fango, acqua, lavoro e tanta amarezza: parlano gli sfollati di Colorno Video

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

ENZA

Si lavora per il ripristino delle sponde di Enza e Parma Video

Colorno

Il libraio Panciroli: «Mai vista tanta acqua in Reggia»

1commento

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

6commenti

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

MALTEMPO

Corniglio, staffetta solidale nelle stalle

PARMA

I torrini del Battistero danneggiati: arrivano le impalcature Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

PARLAMENTO

Approvata la legge sul biotestamento. Le novità punto per punto Video

BOLOGNA

Peculato: condannato l'ex capogruppo Pd in Regione Marco Monari

SPORT

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

RUGBY

Carlo Orlandi (Zebre): "Cerchiamo di migliorare il possesso palla" Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS