22°

Parma

Dalle cure al bucato: anziani, più servizi con l'accreditamento

Dalle cure al bucato: anziani, più servizi con l'accreditamento
Ricevi gratis le news
0

Luca Molinari


Aurora, Domus Parma, Proges e Universiis. Queste quattro cooperative sociali garantiranno il servizio di assistenza domiciliare agli anziani, 24 ore su 24 tutti i giorni dell’anno, per il biennio 2009-2011. Le realtà accreditate dal Comune sono state presentate ieri mattina in Municipio dall’assessore ai Servizi sociali Lorenzo Lasagna, che ha polemizzato con la Regione sui tempi impiegati a emanare una normativa sull'accreditamento. Al suo fianco Lucia Bonetti, responsabile della struttura operativa anziani.
 Una delle principali novità introdotte è il raddoppio del periodo di validità dell’accreditamento, che sarà di due anni (dal 1° aprile 2009 al 31 marzo 2011). Qualsiasi soggetto potrà però presentare la domanda per essere accreditato in qualsiasi momento. Viene inoltre offerta la possibilità agli anziani di avvalersi di servizi di lavanderia, riparazioni e piccola sartoria. Ulteriori supporti che si aggiungono a quelli di cura e manutenzione della casa e di consegna della spesa al domicilio introdotti lo scorso anno, per dare soluzione ai «piccoli» problemi quotidiani. Nel 2008 hanno usufruito del servizio circa 1.600 anziani (nel 2005 erano 1260) e nessun cittadino è in lista di attesa. Gli interventi assistenziali ammontano invece ad oltre 450 mila (più di 1235 al giorno), tra cui 80 mila consegne di pasti (oltre 220 al giorno) e quasi 300 mila ad alta intensità assistenziale (alzate, igiene, bagno, rimessa a letto). Lo staff comunale è composto da una quarantina di dipendenti addetti all’organizzazione. 200 invece gli operatori che i fornitori impiegano ogni giorno per l’assistenza. Il costo complessivo del servizio comprende la somma spesa dal Comune, 4 milioni di euro, a cui va aggiunta una compartecipazione degli utenti che in media è pari a circa il 21%. I costi variano però a seconda delle fasce di reddito e in alcuni casi, sono completamente gratuiti. La Regione sta per emanare una normativa sull'accreditamento.
 «Attendiamo di valutare le possibili novità: verrebbe comunque da dire meglio tardi che mai. - ha commentato polemicamente l’assessore Lasagna - Parma nel 2001 è stata la prima realtà in Italia ad aver attivato il sistema di accreditamento. Quando il Comune intraprese coraggiosamente questa strada qualcuno disse che si stavano bruciando i tempi. Se ci fossimo posti in fiduciosa attesa della Regione saremmo ancora fermi al sistema precedente dell’appalto. Interpretare il quadro normativo che esisteva nel 2001 in questa maniera si è rivelata una mossa vincente». Lo stesso Lasagna ha quindi sottolineato il valore dell’accreditamento e del servizio di assistenza domiciliare. «Grazie all’accreditamento - ha spiegato - i cittadini possono scegliere tra una pluralità di offerte e sono liberi di lasciare una realtà se sono insoddisfatti (nel 2007 i cambi sono stati 13, nel 2008 9). Le tariffe sono inoltre bloccate perché non abbiamo scelto di fare una competizione sul prezzo, ma sulla qualità».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

22commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»