10°

PARMA

Manifestazione no-termo, il Gcr si dissocia. E difende Folli

L'associazione stigmatizza l'imbrattamento dei muri del Paip e difende l'operato dell'assessore Folli: "Ci sembra quanto meno irrazionale incolpare chi si è trovato a guidare il Comune a giochi fatti"

manifestazione anti inceneritore

La manifestazione contro l'inceneritore ha toccato Ugozzolo e piazza Garibaldi

Ricevi gratis le news
1

"Disobbedienza, ma senza tirare nel mucchio". E' questo il messaggio inviato dal Gcr di Parma, che prende le distanze dalla manifestazione anti-inceneritore che si è svolta ieri: L'assemblea permanente contro gli inceneritori ha occupato ieri per alcune ore l'inceneritore di Parma. Un gesto dovuto all'indignazione per dover subire e dover accogliere sul proprio territorio un impianto del genere: inutile, obsoleto e pericoloso. L'azione sarebbe stata meritevole di grande partecipazione, ma purtroppo, a nostro modesto parere, il modo in cui si è svolta ne ha compromesso il senso".

"Non possiamo approvare azioni come quelle che hanno visto protagonisti alcuni militanti che hanno imbrattato i muri del Paip - scrive il Gcr in un comunicato -.Questa non è disobbedienza civile e purtroppo la sacrosanta ragione dei contenuti si trasforma in torto della forma. Un'intera e lunga battaglia non si può riassumere in qualche scritta, che certo non serve a fermare l'impianto, per non parlare del fatto che non sappiamo chi sarà a pagare le spese per ripulire. Da 7 anni GCR è in prima linea nella lotta contro l'inceneritore. Si è reso protagonista di eventi unici nella nostra città, è riuscito ad avere la fiducia della gente e ha fatto tutto quanto era possibile per fermare l'impianto. Altro ancora faremo per spegnerlo, ma queste modalità non ci appartengono".

C'è poi la difesa dell'operato dell'Amministrazione Pizzarotti e in particolare dell'assessore (ex Gcr) Gabriele Folli: "Nella giornata di ieri sono state fatte anche affermazioni che respingiamo. Ci sembra quanto meno irrazionale incolpare chi si è trovato a guidare il Comune a giochi fatti. La responsabilità di quanto accaduto non è forse di chi ha voluto l'impianto ed ha fatto di tutto per realizzarlo?L'attacco ripetuto all'attuale amministrazione, il cui assessore all'ambiente è stato per anni militante fra quelli che volevano fermarlo, è davvero fuori luogo. Semmai noi avevamo sollecitato e incalzato gli amministratori precedenti, dei più diversi colori, proprio quelli che avrebbero avuto tempi e modi per fermare questo impianto, ma che non hanno voluto farlo. Abbiamo vissuto in prima persona tutto il percorso del forno e possiamo davvero affermare di conoscere per nome e per cognome i responsabili di questa follia. Siamo i primi a sollecitare l'amministrazione a non arrendersi, a non abbassare mai la guardia, a non smettere di cercare strade per spegnerlo, a insistere con azioni forti e concrete. In quest'ottica siamo disponibili alla più totale collaborazione".

E poi la questione delle minacce nei confronti del sindaco Pizzarotti: "Ci dissociamo:  la protesta non deve mai essere utilizzata per fini politici. Noi continuiamo a lottare ma con l'unica bandiera che ci sentiamo di innalzare, quella dei no ince, che condividiamo con tanti gruppi in lotta contro gli stessi mostri, a Torino come a Napoli. Qualsiasi contributo venga alla nostra battaglia (che poi è la battaglia di tutti) da parte di chiunque è ben accetto, ma riteniamo che la disobbedienza ed il dissenso debbano continuare ad essere manifestati con correttezza e rispetto. Soprattutto inquadrando con precisione gli obiettivi."

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Paolo Fo

    18 Novembre @ 09.09

    Si va bene vedere il dito e non la luna, ma se dovessero arrivare come dice oggi la Gazzetta "montagne" di rifiuti da fuori provincia i benpensanti parmigiani continueranno a vedere le scritte sui muri o magari si daranno una mossa e si opporranno all'arrivo dei camion?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Romanzo famigliare supera i 5 milioni di spettatori è campione di ascolti in tv

TELEVISIONE

Romanzo famigliare supera i 5 milioni di spettatori è campione di ascolti in tv

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tabaccaio prende una mazza e mette in fuga il rapinatore 

PARMA

Tabaccaio prende una mazza e mette in fuga il rapinatore 

L'INCHIESTA

Alluvione, il pm: «Pizzarotti non lanciò mai l'allarme, nemmeno dopo il crollo del ponte della Navetta»

TECNOLOGIA

Custom, fatturato oltre 130 milioni

UNIVERSITÀ

Andrei: «Nuovo corso di laurea dedicato al food»

tg parma

22enne di Parma travolto da un treno in stazione: è gravissimo in Rianimazione Video

1commento

Lutto

Langhirano piange il veterinario Alfio Monti

roccabianca

Schianto tra due auto e un camion sul Ponte Verdi: muore un 60enne

Ferito un 43enne parmigiano. E torna la protesta per un tratto "ad alto rischio"

2commenti

serie B

Parmamercato: Faggiano scatenato...a tutto campo. Ciciretti più vicino ai crociati?

1commento

AUTOSTRADE

Auto in fiamme: vigili del fuoco in A15

Rallentamenti in A15 nel tratto piacentino questa mattina

Il caso

Zebre «private»: soci contro amministratori

LUTTO

Collecchio, è morto Rodolfo Bianchi: finisce una dinastia di sarti

5 stelle

Parlamentarie: i nomi dei 28 parmigiani in corsa. E le esclusioni che fanno discutere

4commenti

"Verdi"

Aeroporto di Parma, arriva l'aumento di capitale (4,5 milioni di euro) Video

SISSA

Chiude la storica ferramenta Besagni

dopo l'Inchiesta Stige

Bola: "Per Gigliotti mai ruoli societari nel Gs Felino"

Il presidente: "Non sono dimissionario". Domenica manifestazione di sostegno con i bambini del settore giovanile

sicurezza

Massese, il prefetto promette nuovi autovelox Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

L'EDITORIALE

I fantasmi evocati dalla razza bianca

di Vittorio Testa

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

di Daniele Rubini*

1commento

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Rigopiano, un anno dopo: l'Abruzzo ricorda le vittime Foto

POLIZIA

Blitz contro la mafia cinese: 33 arresti in diverse città

SPORT

football americano

Jags, Patriots, Vikings (da infarto) e Eagles a caccia del Superbowl

CALCIO

Uefa: "Il fairplay finanziario ha portato dei frutti"

SOCIETA'

ASSICURAZIONI

Rc Auto: saranno riconosciute le coppie di fatto

gusto light

La ricetta "green" - Riso venere con porri e curry

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

DETROIT

Le novità del Salone: è sfida tra pick-up Gallery