15°

nelle ultime ore

Furti sventati: Volanti-ladri 3-0

Interventi in zona Campus, via Tintoretto e via Spezia con inseguimento in tangenziale

Furti sventati: Volanti-ladri 3-0
1

 

COMUNICATO del 21 novembre 2013
CONTROLLO DEL TERRITORIO
Interrotte tre azioni furtive 
L’attività di controllo del territorio posta in essere dalle Volanti ha permesso di bloccare l’azione furtiva in tre casi, impedendo ai malfattori di raggiungere il proprio delinquenziale obiettivo.
Nella notte appena trascorsa, intorno alle ore 3, un equipaggio di Polizia ha intercettato, all’altezza della rotatoria zona Campus universitario, una autovettura tipo Ford Escort con a bordo due cittadini bulgari. Entrambi pluripregiudicati e residenti a Parma, trasportavano sul veicolo oggetti risultati dagli accertamenti provento di furto: un macchinario industriale utilizzato per la pulizia, un decoder digitale ed alcuni pezzi di un impianto musicale. Per loro inevitabile la denuncia a piede libero.
Più tardi, intorno alle ore 6, a seguito di segnalazione di un residente, che aveva notato strani movimenti nei pressi di un’auto in via Tintoretto, la Volante rinveniva tale mezzo, una Fiat Punto, che nei primi giorni di novembre era stata rubata ad un parmigiano.
All’interno del veicolo, nel bagagliaio, si rinvenivano un piccone e due grosse tronchesi, verosimilmente utilizzate per effettuare furti, che venivano sequestrate, mentre l’auto riconsegnata al proprietario.
In serata, invece, alle 22 circa, giungeva al 113 una telefonata di un passante che aveva notato un uomo mentre stava rubando all’interno di un bar tabaccheria di via la Spezia. Dopo aver infranto la vetrina utilizzando un palo in ferro, il malfattore penetrava al’interno del bar arraffando la merce esposta fino a riempire un grosso sacco e scappava a bordo di un’autovettura parcheggiata lì davanti.
Il testimone riusciva ad annotare la targa e la comunicava agli Agenti, che dopo alcuni minuti intercettavano l’auto indicata in fuga sulla Tangenziale. Partiva così l’inseguimento ma il fuggitivo, dopo aver superato l’uscita Vicofertile, arrestava la marcia, usciva dal veicolo e, scavalcata repentinamente la barriera stradale, si dileguava complice l’oscurità e la vegetazione.
Gli Agenti, tuttavia, riuscivano a recuperare il veicolo, risultato rubato a Milano, e la merce asportata (più di cinquecento pacchetti di sigarette ed una quarantina di “gratta e vinci”).
Indagini in corso.
Il Dirigente l’U.P.G.S.P.
COMUNICATO

L’attività di controllo del territorio posta in essere dalle Volanti ha permesso di bloccare l’azione furtiva in tre casi, impedendo ai malfattori di raggiungere il proprio obiettivo.

 

Nella notte appena trascorsa, intorno alle ore 3, un equipaggio di Polizia ha intercettato, all’altezza della rotatoria zona Campus universitario, una autovettura tipo Ford Escort con a bordo due cittadini bulgari. Entrambi pluripregiudicati e residenti a Parma, trasportavano sul veicolo oggetti risultati dagli accertamenti provento di furto: un macchinario industriale utilizzato per la pulizia, un decoder digitale ed alcuni pezzi di un impianto musicale. Per loro inevitabile la denuncia a piede libero.

Più tardi, intorno alle ore 6, a seguito di segnalazione di un residente, che aveva notato strani movimenti nei pressi di un’auto in via Tintoretto, la Volante rinveniva tale mezzo, una Fiat Punto, che nei primi giorni di novembre era stata rubata ad un parmigiano.All’interno del veicolo, nel bagagliaio, si rinvenivano un piccone e due grosse tronchesi, verosimilmente utilizzate per effettuare furti, che venivano sequestrate, mentre l’auto è stata riconsegnata al proprietario.

In serata, alle 22 circa, giungeva al 113 una telefonata di un passante che aveva notato un uomo mentre stava rubando all’interno di un bar tabaccheria di via la Spezia. Dopo aver infranto la vetrina utilizzando un palo in ferro, il malfattore penetrava al’interno del bar arraffando la merce esposta fino a riempire un grosso sacco e scappava a bordo di un’autovettura parcheggiata lì davanti.Il testimone riusciva ad annotare la targa e la comunicava agli agenti, che dopo alcuni minuti intercettavano l’auto indicata in fuga sulla Tangenziale. Partiva così l’inseguimento ma il fuggitivo, dopo aver superato l’uscita Vicofertile, arrestava la marcia, usciva dal veicolo e, scavalcata repentinamente la barriera stradale, si dileguava complice l’oscurità e la vegetazione.Gli agenti, tuttavia, riuscivano a recuperare il veicolo, risultato rubato a Milano, e la merce asportata (più di cinquecento pacchetti di sigarette ed una quarantina di “gratta e vinci”).Indagini in corso.

 

 

Guarda il servizio del TgParma


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Movimento

    21 Novembre @ 11.43

    Bravi, Bravissimi Ragazzi. Un forte abbraccio a tutti. Dott.Filippo Greci Pres.Naz.Nuovi Consumatori

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

cinema

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

David: i candidati ai premi per attori e attrici

cinema

David: ecco chi sarà in corsa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

È il momento di rinnovare casa sfruttando le agevolazioni fiscali

COSTRUIRE ARREDARE

Agevolazioni fiscali: è il momento di rinnovare casa

Lealtrenotizie

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

6commenti

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

2commenti

IL CASO

Finto malato e assenteista, condannato ex infermiere del Maggiore

La corte dei conti: 24.824 euro di risarcimento

5commenti

giudice

Parma a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

4commenti

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: 30 indagati in quattro regioni, Emilia compresa

1commento

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

3commenti

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

Corsa contro il tempo per comunicare le spese di ristrutturazione e di risparmio energetico

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

alimentare

Barilla, nuovi contratti per il grano duro al Sud

Accordi triennali per l'acquisto di oltre 200mila tonnellate. In Campania crescono i volumi di grano Aureo: +30% nei prossimi 3 anni

san polo d'enza

Magnete sul contatore per risparmiare: commerciante denunciato per furto

2commenti

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

1commento

quartieri

Ventuno progetti per Parma

Le proposte dei consigli dei cittadini volontari

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

11commenti

ITALIA/MONDO

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

roma

Taxisti in piazza: tensione davanti alla sede del Pd, strade chiuse Fotogallery

SOCIETA'

hitech

Apple Pay ha la pagina in italiano: presto nel nostro Paese

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

SPORT

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

L'INTERVISTA

Cerri, che gioia il primo gol in A

1commento

MOTORI

anteprima

Arriva la Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv