19°

Comune

Premio Sant'Ilario: candidature aperte fino al 21 dicembre

Voi a chi vorreste dare la medaglia?

Premio Sant'Ilario: candidature aperte fino al 21 dicembre
14

Comunicato stampa del Comune 

 

 

Lunedì 13 gennaio 2014 ricorre la festività di Sant’Ilario, patrono della Città di Parma. Come ogni anno l’Amministrazione Comunale intende conferire, sulla base di quanto previsto dal regolamento per la concessione delle civiche dichiarazioni di benemerenza, la medaglia d’oro della Città di Parma (Premio Sant’Ilario) e gli attestati di civica benemerenza. 
 
Le proposte di concessione possono essere formulate da singoli cittadini, da Enti, dai membri del Consiglio Comunale e della Giunta Comunale al fine di segnalare l’attività di tutti coloro che abbiano in qualsiasi modo contribuito a migliorare la vita dei singoli e della comunità e ad elevare il prestigio della città. Le benemerenze cittadine sono destinate a premiare le persone, gli enti o le associazioni e gli organismi che nell’ambito cittadino si siano particolarmente distinti nel campo delle scienze, delle lettere, delle arti, dell’industria, del lavoro dello sport, dell’assistenza, delle iniziative filantropiche, della collaborazione all’attività della pubblica amministrazione e che si siano distinti per atti di coraggio e di abnegazione in nome dei valori di umanità e solidarietà. In casi particolari le dichiarazioni di benemerenza possono esser conferite alla memoria.
 
E’ intenzione dell’Amministrazione coinvolgere il più possibile tutti i soggetti interessati, favorendo la massima partecipazione della città, per questo sarà possibile presentare le candidature entro sabato 21 dicembre 2013.
 
Le candidature potranno essere presentate in forma cartacea inoltrandole direttamente al Sindaco di Parma, Ufficio Protocollo, Largo Torello De Strada 11 – 43121 Parma, e precisando sulla busta l’oggetto “Concessione Civiche Dichiarazioni di Benemerenza”. Oppure potranno essere presentate direttamente via mail al seguente indirizzo di posta elettronica: santilario@comune.parma.it 
 
Le candidature dovranno essere corredate dai necessari documenti informativi, per le persone fisiche vanno precisati i dati anagrafici, i riferimenti telefonici, una foto del potenziale candidato in formato jpg. Dovranno comunque essere inseriti i dati del proponente in modo da poterlo contattare in caso di necessità. Particolare importanza è legata alle motivazioni per cui la dichiarazione di benemerenza dovrà essere concessa e che dovranno essere il più possibile esaustive. Per Associazioni, Enti o Istituzioni che vengono candidate sarà necessario precisare il nome il cognome del legale rappresentate ed anche in questo caso i riferimenti del proponente, telefono, indirizzo di posta elettronica, oltre che, ovviamente, le motivazioni alla base della candidatura.
 
La cerimonia di premiazione del Sant’Ilario 2014 è in programma lunedì 13 gennaio 2014, presso l’Auditorium Paganini – Parco ex Eridania. 
 
Lunedì 13 gennaio 2014 ricorre la festività di Sant’Ilario, patrono della Città di Parma. Come ogni anno l’Amministrazione Comunale intende conferire, sulla base di quanto previsto dal regolamento per la concessione delle civiche dichiarazioni di benemerenza, la medaglia d’oro della Città di Parma (Premio Sant’Ilario) e gli attestati di civica benemerenza. 
 
Le proposte di concessione possono essere formulate da singoli cittadini, da Enti, dai membri del Consiglio Comunale e della Giunta Comunale al fine di segnalare l’attività di tutti coloro che abbiano in qualsiasi modo contribuito a migliorare la vita dei singoli e della comunità e ad elevare il prestigio della città. Le benemerenze cittadine sono destinate a premiare le persone, gli enti o le associazioni e gli organismi che nell’ambito cittadino si siano particolarmente distinti nel campo delle scienze, delle lettere, delle arti, dell’industria, del lavoro dello sport, dell’assistenza, delle iniziative filantropiche, della collaborazione all’attività della pubblica amministrazione e che si siano distinti per atti di coraggio e di abnegazione in nome dei valori di umanità e solidarietà. In casi particolari le dichiarazioni di benemerenza possono esser conferite alla memoria.
 
E’ intenzione dell’Amministrazione coinvolgere il più possibile tutti i soggetti interessati, favorendo la massima partecipazione della città, per questo sarà possibile presentare le candidature entro sabato 21 dicembre 2013.
 
Le candidature potranno essere presentate in forma cartacea inoltrandole direttamente al Sindaco di Parma, Ufficio Protocollo, Largo Torello De Strada 11 – 43121 Parma, e precisando sulla busta l’oggetto “Concessione Civiche Dichiarazioni di Benemerenza”. Oppure potranno essere presentate direttamente via mail al seguente indirizzo di posta elettronica: santilario@comune.parma.it 
 
Le candidature dovranno essere corredate dai necessari documenti informativi, per le persone fisiche vanno precisati i dati anagrafici, i riferimenti telefonici, una foto del potenziale candidato in formato jpg. Dovranno comunque essere inseriti i dati del proponente in modo da poterlo contattare in caso di necessità. Particolare importanza è legata alle motivazioni per cui la dichiarazione di benemerenza dovrà essere concessa e che dovranno essere il più possibile esaustive. Per Associazioni, Enti o Istituzioni che vengono candidate sarà necessario precisare il nome il cognome del legale rappresentate ed anche in questo caso i riferimenti del proponente, telefono, indirizzo di posta elettronica, oltre che, ovviamente, le motivazioni alla base della candidatura.
 
La cerimonia di premiazione del Sant’Ilario 2014 è in programma lunedì 13 gennaio 2014, presso l’Auditorium Paganini – Parco ex Eridania. 
 
Voi chi vorreste candidare? Scrivetelo nello spazio commenti!

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • claudia

    18 Dicembre @ 14.17

    Assegnerei il premio S. Ilario 2013 al Prof. Edoardo Caleffi e alla sua equipe del Centro Ustioni per le elevatissime doti professionali e umane con le quali da sempre vengono seguiti i pazienti. Un' eccellenza per parma che merita un premio adeguato Claudia Rabajotti

    Rispondi

  • Francesca

    06 Dicembre @ 23.59

    Vorrei candidare il reparto di chirurgia plastica e ustioni dell'ospedale di Parma per la grande professionalità competenza disponibilità e sensibilità di tutti coloro che vi lavorano.

    Rispondi

  • Gloria

    05 Dicembre @ 17.58

    Vorrei Candidare Il Dott. Caleffi e il suo team di infermieri del reparto di chirurgia plastica e grandi ustioni dell'ospedale di Parma per la loro professionalità e devozione nel curare i pazienti... GRANDI!!!!

    Rispondi

  • Jude

    03 Dicembre @ 21.56

    vorrei candidare il reparto chirurgia plastica dell"ospidaledi parma e il suo primario dott.edoardo caleffi

    Rispondi

  • Gian Marco

    03 Dicembre @ 14.03

    VOOREI CANDIDARE IL REPARTO CHIRUGIA PLASTICA E GRANDI USTIONI DELL'OSPEDALE DI PARMA E IL SUO PRIMARIO DOTT.EDOARDO CALEFFI

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

1commento

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

6commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Droga

San Leonardo ostaggio dei pusher: ecco come funziona "il rito"

18commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

3commenti

tg parma

Giornate del Fai: 3 tappe per celebrare la storia parmense Video

Fiere di Parma

MecSpe, il cuore del salone è l'Industria 4.0

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

4commenti

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

1commento

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Tg Parma

Distretto Sud-Est, parte il progetto Staff per assistenza agli anziani Video

I FUNERALI

L'addio a Fadda. «Giovanni adesso è insieme a Dio»

Carcere

Pagliari interroga il Governo: "Serve un direttore a tempo pieno"

Il senatore replica alle accuse del sindaco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

MILANO

"Ho rotto il femore a un'anziana per allenarmi": primario accusato di lesioni

1commento

terrorismo

Londra, l'attentatore si chiamava Khalid Massood

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

motogp

Qatar, prime libere: domina Vinales. Rossi solo nono

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery