19°

IL CASO

Autovelox, Nuovi Consumatori: "Vinti 264 ricorsi su 269"

Il giudice si è riservato sul ricorso d'urgenza. Il caso del video di Ballarò: "Lo porteremo alla Finanza"

autovelox tangenziale sud

Uno dei controversi autovelox in tangenziale sud

7

La prima parola sul tema autovelox oggi l'ha messa il giudice che doveva decidere sul ricorso d'urgenza presentato dai Nuovi Consumatori per inibire l'uso delle strumentazioni in tangenziale. Tutto rimandato ai prossimi 15-20 giorni: il giudice si è riservato. 

Poi è arrivato il fiume di parole della stessa associazione, che nel pomeriggio durante una conferenza stampa ha snocciolato i numeri dei ricorsi vinti: 264 su 269. Secondo il presidente Filippo Greci, i giudici di pace che hanno affrontato la questione sarebbero concordi sull'illegittimità dell'autovelox in tangenziale nord, mentre qualche parere discordante ci sarebbe per quello della Sud. 

Poi Greci ha sganciato la "bomba" del video firmato Ballarò: a marzo un servizio era dedicato alla vicenda degli stipendi dei dipendenti comunali. Le immagini mostrano il sindacalista della Fp-Cgil Sauro Salati che, uscendo dal municipio alla fine della trattativa, dice: "Il miracolo è compiuto:  abbiamo due autovelox che abbiamo scommesso porteranno al Comune 10 milioni di euro entro fine anno". Di multe giuste, aggiunge. "Gravissimo capire che i velox servissero già nelle intenzioni a far pagare ai cittadini gli stipendi dei dirigenti comunali- spiega Greci- Lunedì porteremo quel video alla Guardia di Finanza".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • 24 Novembre @ 05.47

    A quanto pare ci sono persone a cui i fatti danno molto fastidio. Probabilmente credono di essere più furbi degli altri.

    Rispondi

  • Gazzetta

    23 Novembre @ 21.07

    Non diamo consigli, se non quando qualcuno vuole darli a noi....Per il resto mi sembrava di essere stato chiaro: se qualcuno mi porta una notizia (attendibile e verificata) a me interessa la notizia, non chi me la dà. Se un movimento si dà da fare in questo senso più di altri, onore al merito, anche se ovviamente lo farà anche pro domo sua. Noi, ripeto, valutiamo l'oggettività della notizia, non altro.

    Rispondi

  • marirhugo

    23 Novembre @ 20.52

    sono un precario, gazzetta: lasciate perdere i consigli. E poi ho scritto che in fondo, in fondo mettere queste notizie in prima pagina ha il suo lato positivo . Ma alla domanda perche' questo movimento finisce sempre in prima pagina non avete risposto. E non fatelo che e' meglio.

    Rispondi

  • Gazzetta

    23 Novembre @ 15.30

    REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Se lei non ritiene da prima pagina una notizia di 264 ricorsi vinti su 269 ho già dei dubbi. Se poi l'argomento riguarda un tratto nel quale passano quotidianamente migliaia di parmigiani ho delle certezze. Se infine il tema si ripercuote sulle casse dell'amministrazione comunali, ovvero su un bilancio che coinvolge tutta la cittadinanza, arrivo a dirglielo con molto rispetto ma anche con molta chiarezza: si tenga il mestiere che fa, perchè per il giornalismo la vedo poco portata.......

    Rispondi

  • marirhugo

    23 Novembre @ 14.57

    la notizia va data, ma che questa associazione finisca sempre in prima pagina e qualche volta sia la prima notizia e' da spiegare. Ma un lato positivo c'e'; cosi' si viene a sapere che esiste gente senza il minimo senso civico, che strafregandosene dei problemni della giustizia, costringe giudici ad occuparsi di queste fesserie. Che paghino le multe e stiano zitti, oppure rispettino i limiti di velocita' . Ma non in prima pagina

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il terrore e la città bloccata: il video di un parmigiano a Londra

LONDRA

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni

Lealtrenotizie

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

4commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

CROCETTA

Via Emilia Ovest, cinese 25enne investita. Non è in pericolo

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Fiere di Parma

MecSpe, il cuore del salone è l'Industria 4.0

Droga

San Leonardo ostaggio dei pusher: ecco come funziona "il rito"

16commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

2commenti

tg parma

Giornate del Fai: 3 tappe per celebrare la storia parmense Video

Via Imbriani

Vende 1.600 dosi in pochi mesi: condannato a 4 anni

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

3commenti

Carcere

Pagliari interroga il Governo: "Serve un direttore a tempo pieno"

Il senatore replica alle accuse del sindaco

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

1commento

I FUNERALI

L'addio a Fadda. «Giovanni adesso è insieme a Dio»

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

MILANO

"Ho rotto il femore a un'anziana per allenarmi": primario accusato di lesioni

1commento

terrorismo

Londra, l'attentatore si chiamava Khalid Massood

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

Formula 1

Vettel: "Mai guidata una F1 più veloce"

lega pro

Parma, Lucarelli: "Crediamo nella B". Domani ritiro anticipato Video

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»