10°

22°

Parma

Regala l'appartamento alla moglie per sfuggire al fisco. Ma non funziona: sequestro da 163mila euro

Ricevi gratis le news
3

Ha evaso le tasse per oltre 160mila euro, interessi compresi. In seguito ad accertamenti fiscali gli è arrivata la cartella esattoriale. Il parmigiano protagonista della vicenda, dopo due mesi ha “regalato” alla moglie ciò che possedeva (un appartamento con cantina e due garage). Ha cercato in questo modo di sfuggire alla giustizia tributaria ma la Guardia di Finanza ha effettuato un «sequestro per equivalente» degli immobili, per un valore di 163mila euro.

I finanzieri hanno effettuato approfonditi accertamenti nei confronti dell'imprenditore protagonista della vicenda. È emersa così una condotta fraudolenta del contribuente, dice la Guardia di Finanza: per sottrarsi al pagamento delle imposte, due mesi dopo aver ricevuto la cartella esattoriale di pagamento si è privato dei suoi beni immobili - un appartamento con annessa cantina e due garage - cedendoli a titolo gratuito alla moglie.
L'espediente secondo le Fiamme gialle è «chiaramente finalizzato a scongiurare un’eventuale esecuzione forzata sui beni per il mancato pagamento delle somme richieste dalla società di riscossione». Così i militari hanno denunciato l’imprenditore alla Procura, per aver posto in essere azione idonee a rendere inefficace la procedura di riscossione dei tributi.

L'attività di riscossione è affidata ordinariamente a Equitalia Parma Reggio, in collaborazione con la Guardia di Finanza. Tenuto conto dell’ingente somma da pagare all’erario, superiore alla soglia di 51mila euro, e della condotta del contribuente, è stata accolta la richiesta di sequestro preventivo degli immobili formulata dalle Fiamme gialle, che hanno provveduto ad eseguirlo. L'attività svolta dalla Guardia di Finanza di Parma è stata possibile a seguito del rafforzamento del quadro normativo disciplinante la materia, con l’approvazione della Legge finanziaria 2008 che consente - attualmente - di aggredire indirettamente taluni fenomeni di criminalità economica ormai sempre più arroganti per l’intima consapevole inconsistenza delle conseguenze dei propri comportamenti illeciti in campo fiscale.
In particolare, l’articolo 1, comma 143, - al fine di sgomberare dalla mente del contribuente pericolose idee elusive e/o evasive - ha esteso la portata dell’articolo 322-ter del Codice penale anche ad alcune fattispecie delittuose tributarie.

L’aspetto più innovativo della procedura è questo: si stabilisce per alcuni reati tributari la possibilità di procedere a sequestro per equivalente - per poi confiscarli - in tutti quei (numerosi) casi nei quali non è possibile individuare i beni oggetto del profitto derivante dalla condotta illecita. Nel caso del parmigiano protagonista della vicenda, una volta stabilita la somma dovuta e, verificata la impossibilità di procedere al sequestro del provento del reato, le Fiamme gialle hanno proceduto al sequestro di beni aventi un valore equivalente a quelli sottratti all’Erario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Fillippo2000

    04 Aprile @ 14.41

    Cosa c'è da dire? L'imprenditore è stato semplicemente sprovveduto, perchè ha ceduto l'immobile alla moglie solo DOPO aver ricevuto la cartella e, così facendo, FORSE, avrà torto in sede giudiziale. Lo avesse fatto PRIMA ora non steremmo qui a commentare questa operazione come se fosse la scoperta dell'acqua calda! Da sempre accadono questi fatti, non vedo cosa ci sia di nuovo: anche il comunicato stampa dell GdF o dell'Agenzia delle Entrate (non so chi lo abbia partorito e diffuso), in realtà enfatizza un'operazione che, a parte non essere ancora conclusa (vedremo a chi daranno ragione i vari Giudici dei vari gradi), è piuttosto banale.

    Rispondi

  • franco

    04 Aprile @ 14.05

    ma che bravo questo "parmigiano"...... si può conoscerne il nome???? se non altro questa volta non è un "terrone" o un extracomunitario!!!!! Forse è per questo che non arrivano commenti tipo "mandiamoli a casa"...."la colpa è sempre di questi che arrivano e fanno ciò che vogliono" ......visto che a casa c'è già!! e del resto con degli esempi come Tanzi, Cambi, Bormioli che cosa pretendete!!!!Buonafortuna Parma!!!!!!

    Rispondi

  • Michele

    04 Aprile @ 12.47

    Nessuno dice nulla? E' da ieri che c'è questa notizia e nessuno ha da dire nulla? La cultura della furbizia in Italia fa proseliti, eh?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

55 offerte di lavoro

LAVORO

55 nuove offerte

Lealtrenotizie

Via libera della Giunta al progetto esecutivo di valorizzazione e recupero del limite Nord-Est del Parco Ducale. Sarà demolito il muro su viale Piacenza. Stanziati 1.281.000 euro

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

2commenti

Regione

Bagarre sulla chiusura dei punti nascita

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

5commenti

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

SALUTE

Dire addio ai malanni di stagione seguendo semplici suggerimenti

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto Video

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

9commenti

Monticelli

Obbligo di firma, ma scappa con scooter rubato

1commento

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

1commento

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

SPORT

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

Calcio

Spareggi Mondiali: Italia con la Svezia

SOCIETA'

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»