Parma

Regala l'appartamento alla moglie per sfuggire al fisco. Ma non funziona: sequestro da 163mila euro

Ricevi gratis le news
3

Ha evaso le tasse per oltre 160mila euro, interessi compresi. In seguito ad accertamenti fiscali gli è arrivata la cartella esattoriale. Il parmigiano protagonista della vicenda, dopo due mesi ha “regalato” alla moglie ciò che possedeva (un appartamento con cantina e due garage). Ha cercato in questo modo di sfuggire alla giustizia tributaria ma la Guardia di Finanza ha effettuato un «sequestro per equivalente» degli immobili, per un valore di 163mila euro.

I finanzieri hanno effettuato approfonditi accertamenti nei confronti dell'imprenditore protagonista della vicenda. È emersa così una condotta fraudolenta del contribuente, dice la Guardia di Finanza: per sottrarsi al pagamento delle imposte, due mesi dopo aver ricevuto la cartella esattoriale di pagamento si è privato dei suoi beni immobili - un appartamento con annessa cantina e due garage - cedendoli a titolo gratuito alla moglie.
L'espediente secondo le Fiamme gialle è «chiaramente finalizzato a scongiurare un’eventuale esecuzione forzata sui beni per il mancato pagamento delle somme richieste dalla società di riscossione». Così i militari hanno denunciato l’imprenditore alla Procura, per aver posto in essere azione idonee a rendere inefficace la procedura di riscossione dei tributi.

L'attività di riscossione è affidata ordinariamente a Equitalia Parma Reggio, in collaborazione con la Guardia di Finanza. Tenuto conto dell’ingente somma da pagare all’erario, superiore alla soglia di 51mila euro, e della condotta del contribuente, è stata accolta la richiesta di sequestro preventivo degli immobili formulata dalle Fiamme gialle, che hanno provveduto ad eseguirlo. L'attività svolta dalla Guardia di Finanza di Parma è stata possibile a seguito del rafforzamento del quadro normativo disciplinante la materia, con l’approvazione della Legge finanziaria 2008 che consente - attualmente - di aggredire indirettamente taluni fenomeni di criminalità economica ormai sempre più arroganti per l’intima consapevole inconsistenza delle conseguenze dei propri comportamenti illeciti in campo fiscale.
In particolare, l’articolo 1, comma 143, - al fine di sgomberare dalla mente del contribuente pericolose idee elusive e/o evasive - ha esteso la portata dell’articolo 322-ter del Codice penale anche ad alcune fattispecie delittuose tributarie.

L’aspetto più innovativo della procedura è questo: si stabilisce per alcuni reati tributari la possibilità di procedere a sequestro per equivalente - per poi confiscarli - in tutti quei (numerosi) casi nei quali non è possibile individuare i beni oggetto del profitto derivante dalla condotta illecita. Nel caso del parmigiano protagonista della vicenda, una volta stabilita la somma dovuta e, verificata la impossibilità di procedere al sequestro del provento del reato, le Fiamme gialle hanno proceduto al sequestro di beni aventi un valore equivalente a quelli sottratti all’Erario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Fillippo2000

    04 Aprile @ 14.41

    Cosa c'è da dire? L'imprenditore è stato semplicemente sprovveduto, perchè ha ceduto l'immobile alla moglie solo DOPO aver ricevuto la cartella e, così facendo, FORSE, avrà torto in sede giudiziale. Lo avesse fatto PRIMA ora non steremmo qui a commentare questa operazione come se fosse la scoperta dell'acqua calda! Da sempre accadono questi fatti, non vedo cosa ci sia di nuovo: anche il comunicato stampa dell GdF o dell'Agenzia delle Entrate (non so chi lo abbia partorito e diffuso), in realtà enfatizza un'operazione che, a parte non essere ancora conclusa (vedremo a chi daranno ragione i vari Giudici dei vari gradi), è piuttosto banale.

    Rispondi

  • franco

    04 Aprile @ 14.05

    ma che bravo questo "parmigiano"...... si può conoscerne il nome???? se non altro questa volta non è un "terrone" o un extracomunitario!!!!! Forse è per questo che non arrivano commenti tipo "mandiamoli a casa"...."la colpa è sempre di questi che arrivano e fanno ciò che vogliono" ......visto che a casa c'è già!! e del resto con degli esempi come Tanzi, Cambi, Bormioli che cosa pretendete!!!!Buonafortuna Parma!!!!!!

    Rispondi

  • Michele

    04 Aprile @ 12.47

    Nessuno dice nulla? E' da ieri che c'è questa notizia e nessuno ha da dire nulla? La cultura della furbizia in Italia fa proseliti, eh?

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

allarme maltempo

L'Enza e il Taro fanno paura: vertice notturno. Sorbolo, ponte chiuso fino a domani (Paura a Vignale: il video)

5commenti

Incidenti

Corcagnano e via Spezia: due pedoni investiti, sono in gravi condizioni Video

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

MALTEMPO

Ghiaccio (le foto) e black-out, Lucchi: "Berceto in ginocchio" Video: il Baganza fa paura

anteprima Gazzetta

Un altro grave incidente sulla Massese

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

Ladri, rifiuti, droga: non c'è pace. Ma qualcuno "resiste". Parlano i commercianti

4commenti

autostrada

Auto si capovolge in A1 a Campegine: conducente illeso Foto

ieri sera

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

28commenti

squadra mobile

Vicofertile, quattro kg di droga in casa del pusher "impenitente" Video

3commenti

legambiente

La Brescia-Parma tra le peggiori linee ferroviarie d'Italia con la Circumvesuviana e l'Agrigento-Palermo

3commenti

GAZZAFUN

Dagli ex alle coppe vinte: 10 quiz per sapere tutto del Parma

SENZATETTO

Il Natale lontano di chi vive sotto i ponti

1commento

tg parma

Guerra: "Per Fedez nessuna location bocciata. In settimana l'annuncio"

FORNOVO

Polemiche sull'albero di Natale

1commento

SALSO

Ancora furti: due case messe a soqquadro

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

UNIVERSITA'

Smart Production Lab 4.0 al servizio del futuro

di Katia Golini

ITALIA/MONDO

COREA DEL NORD

Pyongyang prepara la guerra batteriologica?

manhattan

Esplosione a New York: "Bombardano il mio Paese (Bangladesh) volevo vendetta" Mappa - Foto - Il momento dell'esplosione

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS