16°

Università

L'auto senza conducente del VisLab fa scuola in Danimarca

Dimostrazione del modello Braive a Kolding

L'auto senza conducente del VisLab di Parma a Kolding, in Danimarca

L'auto senza conducente del VisLab di Parma a Kolding, in Danimarca

0

 

- Alcuni ricercatori del VisLab (Laboratorio di Visione Artificiale e Sistemi Intelligenti dell’Ateneo Parmigiano) sono intervenuti a Kolding in Danimarca per una dimostrazione di guida autonoma del veicolo prototipo BRAiVE.
La dimostrazione ha avuto luogo nell’ambito di Kortdage 2013, conferenza promossa dall’associazione danese per l’informazione geografica Geoforum e patrocinata dal Ministero dei Trasporti nazionale.
Caratterizzata da grande copertura mediatica, con riprese aeree affidate ad elicotteri e droni, la dimostrazione ha comportato un percorso di guida totalmente automatica in ambiente urbano, con partenza dal castello di Kolding fino alla sede della conferenza. A bordo e` stato ospitato Nikolaj Sonne, noto divulgatore scientifico danese e conduttore della trasmissione nazionale “So ein Ding”, che ha voluto sperimentare personalmente la tecnologia innovativa VisLab.
Nel corso della conferenza, la presentazione di BRAiVE e delle funzionalita’ che permettono ai veicoli di muoversi senza guidatore è stata seguita da piu` di 700 persone in sala mentre la televisione danese TVS ha trasmesso in diretta l’intero evento.
Questa dimostrazione su strada rappresenta un ulteriore importante momento di divulgazione delle ricerche condotte dal laboratorio VisLab dell’Universita` di Parma affermandone il rilievo a livello internazionale.
Il VisLab, Laboratorio di Visione Artificiale e Sistemi Intelligenti diretto dal prof. Alberto Broggi, nasce a metà degli anni `90 e da circa 15 anni si occupa di visione artificiale con particolare attenzione al campo della percezione dell’ambiente stradale tramite telecamere installate a bordo veicolo. Alcuni degli esperimenti portati a termine con successo dal VisLab sono considerati delle pietre miliari nella storia della robotica veicolare e della visione artificiale. Il gruppo è conosciuto dagli esperti del settore di tutto il mondo e conduce le sue ricerche in collaborazione con le principali industrie ed alcuni tra i più importanti centri di ricerca del settore automobilistico a livello internazionale.
Dal 2009 il VisLab è diventato uno spin-off accademico dell'Università di Parma e si occupa non solo della ricerca di base ma anche del trasferimento delle tecnologie sviluppate a campi quali quelli industriale, marino ed agricolo.
Sito ufficiale del VisLab: http://www.vislab.it
Per ulteriori informazioni contattare: info@vislab.it - Telefono: 0521-905738
Comuni

Comunicato stampa


Alcuni ricercatori del VisLab (Laboratorio di Visione Artificiale e Sistemi Intelligenti dell’Ateneo di Parma) sono intervenuti a Kolding in Danimarca per una dimostrazione di guida autonoma del veicolo prototipo BRAiVE. 
La dimostrazione ha avuto luogo nell’ambito di Kortdage 2013, conferenza promossa dall’associazione danese per l’informazione geografica Geoforum e patrocinata dal Ministero dei Trasporti nazionale.
Caratterizzata da grande copertura mediatica, con riprese aeree affidate ad elicotteri e droni, la dimostrazione ha comportato un percorso di guida totalmente automatica in ambiente urbano, con partenza dal castello di Kolding fino alla sede della conferenza. A bordo è stato ospitato Nikolaj Sonne, noto divulgatore scientifico danese e conduttore della trasmissione nazionale “So ein Ding”, che ha voluto sperimentare personalmente la tecnologia innovativa VisLab.
Nel corso della conferenza, la presentazione di BRAiVE e delle funzionalità che permettono ai veicoli di muoversi senza guidatore è stata seguita da piu` di 700 persone in sala mentre la televisione danese TVS ha trasmesso in diretta l’intero evento.
Questa dimostrazione su strada rappresenta un ulteriore importante momento di divulgazione delle ricerche condotte dal laboratorio VisLab dell’Universita` di Parma affermandone il rilievo a livello internazionale.

COS'E' IL VISLAB. Il VisLab, Laboratorio di Visione Artificiale e Sistemi Intelligenti diretto dal prof. Alberto Broggi, nasce a metà degli anni `90 e da circa 15 anni si occupa di visione artificiale con particolare attenzione al campo della percezione dell’ambiente stradale tramite telecamere installate a bordo veicolo. Alcuni degli esperimenti portati a termine con successo dal VisLab sono considerati delle pietre miliari nella storia della robotica veicolare e della visione artificiale. Il gruppo è conosciuto dagli esperti del settore di tutto il mondo e conduce le sue ricerche in collaborazione con le principali industrie ed alcuni tra i più importanti centri di ricerca del settore automobilistico a livello internazionale. 
Dal 2009 il VisLab è diventato uno spin-off accademico dell'Università di Parma e si occupa non solo della ricerca di base ma anche del trasferimento delle tecnologie sviluppate a campi quali quelli industriale, marino ed agricolo.
Sito ufficiale del VisLab: www.vislab.it
Per ulteriori informazioni contattare: info@vislab.it - Telefono: 0521-905738

I video del VisLab

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

1commento

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

anteprima gazzetta

La nuova (spregevole) trovata dei truffatori? Il rilevatore del gas

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

LUTTO

Addio a "Valo", San Lazzaro nel cuore

Roberto Valenti, 66 anni, aveva giocato anche in B

2commenti

tribunale

Il pm: "Delinquente abituale". Carminati (dal carcere di Parma) esulta

tg parma

Cinque trapianti di rene in due giorni all'ospedale Maggiore Video

mafia

Aemilia: una "squadra" di quattro Pm per l'appello

Dda chiede sentire chi ha indagato su dichiarazioni di Giglio

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: un altro arresto

In manette un 31enne tunisino

1commento

Gazzareporter

La pioggia ha ingrossato il torrente Video

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

3commenti

tg parma

Proseguono i lavori sullo Stradone Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

polizia

Paura a Londra e Berlino: tensione a Westminster (terrorismo) e spari in un ospedale (un ferito) Foto

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling