-3°

Parma

Il Sap attacca Gallo: «Sicurezza prima di tutto»

Ricevi gratis le news
0

«Disastroso utilizzo delle poche risorse umane disponibili». E' un attacco frontale a Gennaro Gallo e alla sua gestione della questura quello che arriva dal Sindacato autonomo di polizia.
In una nota il segretario provinciale Andrea Camporesi mette in fila tutto quello che - a parere del Sap - non va nell'«era Gallo» a partire dalle relazioni sindacali («il questore è praticamente impenetrabile a ogni nostra proposta»). 
Tra le varie emergenze, il Sap punta il dito sulle difficoltà della  seconda sezione della Squadra mobile. Ossia quella che si occupa dei reati contro la persone, «con particolare riferimento agli abusi e alle violenze contro donne e minori, delitti che negli ultimi tempi hanno subito una escalation tale da imporre un rapido innalzamento del livello di guardia, soprattutto da parte degli uffici direttamente interessati a contrastare e assicurare alla giustizia i responsabili». Si sottolinea «il lavoro lungo, paziente e logorante» degli agenti alle prese con questi drammi familiari, lavoro che richiede «grande professionalità, ma anche notevole sostegno di uomini e di mezzi da parte del questore».
Un settore penalizzato, insiste Camporesi: «I nostri investigatori sono impegnati ben oltre qualsiasi ragionevole turno di lavoro straordinario, arrivando a lavorare fino a 35 ore consecutive» e nonostante sollecitazioni e proteste del sindacato «il questore Gallo resta inerte». 
Qual è la risposta alle critiche? Gallo puntualizza alcuni punti fermi della sua gestione: «Relativamente alle poche risorse di cui disponiamo, fin dal mio arrivo ho privilegiato l'attività operativa e di controllo del territorio della Squadra volanti, e questo per garantire la massima sicurezza ai cittadini. Alla Squadra mobile ho integrato due posti lasciati vuoti da pensionamenti: uno è andato proprio alla seconda sezione. Ho rafforzato l'ufficio immigrazione, in modo da renderlo in grado di eliminare tutto l'arretrato. Alla Digos non ho sostituito un elemento che era andato in pensione perché ho ritenuto, proprio in base alla carenza di organico, che se ne potesse fare a meno». Ultimo appunto di Gallo: «Alla Squadra mobile esiste un ottimo dirigente che sa valutare le esigenze e i carichi di lavoro delle varie sezioni: non ritengo di dover delegittimare il suo ruolo intromettendomi nelle decisioni, e mani lo farò». 
Chiamato in causa, il capo della Mobile, Alfredo Fabbrocini, annota che «la prima cosa che ho fatto, dopo il mio arrivo in ottobre, è stato rafforzare la seconda sezione». Riguardo i casi delicatissimi  che si trova a dipanare, Fabbrocini precisa che «non sono competenza di una sola sezione ma riguardano l'intera squadra che le affronta compatta, perché tautologicamente la squadra mobile è dotata di grande flessibilità».l.f. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bafta, vincono Guadagnino, Gary Oldman e Frances McDormand

CINEMA

Bafta, vincono Guadagnino, Gary Oldman e Frances McDormand

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di Amici

tv

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di "Amici"

Finardi, una grande voce e un immenso cuore al Regio Foto

confartigianato

Finardi, una grande voce e un immenso cuore al Regio Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

PARMA 2020

«Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

Calcio

Quanti problemi dietro la disfatta

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

Scuola

Diritto alla disconnessione per i docenti: opinioni a confronto

serie b

Parma, confronto tra giocatori, staff e proprietà: al momento D'Aversa resta Video

6commenti

Ko a Empoli

Parma rosso di vergogna

fidenza

Con una borsa modificata ruba vestiti per 6mila euro all'outlet: arrestato

1commento

Addio

Leo Landolfi, il medico napoletano che amava Parma

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

serie B

Il Frosinone vince e (con l'Empoli) vola in fuga La classifica

1commento

anteprima gazzetta

Parma capitale della cultura 2020, parlano le eccellenze della nostra città

BABY GANG

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

15commenti

domenica

Carnevale, ultimo atto. E poi favole, ciaspole e mercatini: l'agenda

INTERVISTA

Pizzarotti e Guerra: «Ora siamo un modello»

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Riuscire a lamentarsi anche quando si vince

di Michele Brambilla

1commento

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

reggio emilia

Gli propone sesso ma gli ruba il finto Rolex: denunciata 25enne

domenica nera

Valanghe: tre morti e tre feriti in Svizzera, Alto Adige e in Alta Savoia

SPORT

BASKET

Coppa Italia, storica prima volta di Torino

TENNIS

Federer demolisce anche Dimitrov. Il numero uno sbanca Rotterdam

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa