17°

30°

comune

Asili: 500 in lista d'attesa

Paci: stiamo affrontando questa emergenza

Asilo (archiivio)
Ricevi gratis le news
7

«Nelle materne abbiamo circa 500 bambini in lista di attesa». 

E’ quanto ha affermato il vicesindaco Nicoletta Paci lunedì sera alla Corale Verdi, intervenendo all’incontro dal titolo “Il futuro dei servizi educativi della città”, organizzato da Parma Bene Comune e dall’associazione Alba. Attualmente l’Amministrazione comunale è al lavoro per capire come «affrontare questa emergenza – ha precisato il vicesindaco – legata ad un boom di nascite che tre anni fa si erano riversate sui nidi e che ora si sono spostate sulle materne».... Articolo completo sulla Gazzetta in edicola mercoledì 27

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Emanuela

    05 Dicembre @ 15.41

    Sono d'accordo con il Sig. Bifani. Le mamme che sono a casa dovrebbero tenere i bimbi con loro, anzichè sfruttare il loro monoreddito per non pagare asili e nidi, in modo che lascino il posto a chi lavora e "paga" la retta. Si tratta di servizi, di conseguenza è giusto pagarli se ne usufruisci. Purtroppo, al giorno d'oggi, se hai una marea di figli, è giusto che te li mantieni e non pretendere che sia la società a provvedere. Emanuela

    Rispondi

  • Biffo

    27 Novembre @ 17.07

    La preoccupazione di bichouk è valida solo per le nostre donne; quelle musulmane non lavorano, pur avendo una marea di figli, ma hanno sempre il posto assicurato in nidi ed asili, in quanto le loro famiglie sono sempre e solo monoreddito,poverine! Franco Bifani

    Rispondi

  • bichouk

    27 Novembre @ 13.33

    A fare le spese maggiormente della carenza di posti sono purtroppo le madri lavoratrici che non hanno l'aiuto dei nonni,capisco che bisogna aiutare prima le fasce più deboli ma bisognerebbe farlo con cognizione e maggiori controlli. Penso che una mamma che lavora per pagare affitto o rata del mutuo abbia il diritto di usufruire dei servizi per l'infanzia della propria città tanto quanto una disoccupata che vive di sussidi(spesso più vantaggiosi del lavoro stesso). Togliere alle donne la possibilità di avere figli lavorando porta a una regressione e impoverimento della società..è inutile poi fare manifestazioni contro la violenza sulle donne se già le si penalizza in quella che dovrebbe essere la loro quotidianità.

    Rispondi

  • LUCIFERO

    27 Novembre @ 12.30

    con quello che hanno dato al teatro regio ci stava un asilo o meglio si poteva fare al regio....

    Rispondi

  • Francesco

    27 Novembre @ 09.57

    Cosa dire, UNA VERGOGNA!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Daria Bignardi lascia la Rai

tv

Daria Bignardi lascia la Rai

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

tribunale

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

solomon

via san leonardo

Sopralluogo nell'appartamento in cui sono state uccise Patience e Maddy Video

incidenti

Scontro tra auto e uno scooter a Fontanini: un ferito grave

morellini

"Nuova attrezzatura per la preparazione atletica del Parma" Video

TRIBUNALE

La truffa online del robot da piscina, parmigiano condannato

governo

Contrasto alla violenza sulle donne, Maestri (Pd): "Stanziati 10 milioni"

gazzareporter

"Spreco d'acqua al parco dell'Eurosia"

gazzareporter

Largo Coen: risveglio dopo la notte di raccolta rifiuti... Foto

3commenti

politica

Calvano: "Il Pd di Parma martoriato da vecchie logiche”

bocconi killer?

Via La Grola, sospetto avvelenamento di un cane

A Corcagnano

Rubati due escavatori in un cantiere

rifiuti

Agevolazioni per il compostaggio domestico: arrivano i controlli

po

Ancora senza esito le ricerche del soragnese scomparso

Asolana

Getta un mozzicone: scoppia l'incendio

3commenti

siccità

Regione: nessun rischio di razionamento dell'acqua in Emilia

Oggi incontro dell'Osservatorio per il Po

Fidenza

Addio alla «Rita» borghigiana doc

BASSA

Falchi cuculi, il loro regno targato Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

londra

Charlie: i genitori chiedono di portarlo a casa

firenze

Benzina per eliminare pidocchi, bimba in condizioni critiche

3commenti

SPORT

ATLETICA

Folorunso, ai mondiali per stupire

2commenti

MOTOCROSS

Per Kiara Fontanesi weekend da dimenticare

SOCIETA'

bando

Prevenzione dei femminicidi, disponibili fondi per 10 milioni

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

MOTORI

BMW

Serie 2 Coupé e Cabrio, debutta il restyling

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori