14°

rifiuti

Montanara, caos nel primo vero giorno di differenziata spinta

Il punto informativo ha già chiuso i battenti. E i mucchietti di sacchi invadono le vie del quartiere - Inviateci foto e segnalazioni

Rifiuti al Montanara

Rifiuti al Montanara

11
I mucchi di sacchetti della spazzatura fanno brutta mostra di sè nelle vie del quartiere. Debutto con caos nel primo vero giorno di differenziata spinta al Montanara, dove sono spariti i cassonetti dalle strade. Alla prova del nove il quartiere arriva con il punto informativo di largo VIII Marzo curiosamente già chiuso.

Inviate foto e segnalazioni attraverso lo spazio commenti o scrivendoci a sito@gazzettadiparma.net
 
Guarda il video del TgParma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • simone

    28 Novembre @ 15.36

    mettete i cassonetti per la differenziata risolto problema come in tutto il mondo civile, fai la differenziata e getti i vari rifiuti da riciclare nel cassonetto apposito fuori casa, quando vuoi senza essere costretto a tenerti immondizia maleodorante in casa per una settimana.

    Rispondi

  • Stefanus

    28 Novembre @ 10.39

    Ancora una volta, il sistema ideato, fa acqua da tutte le parti ma quello che e' peggio è che che l'ha ideato non vuole ammettere di aver fatto una pestata. Farebbe meglio ad ammetterlo pubblicamente e provare a pensare qualcosa di migliore (ammesso che ci riesca)

    Rispondi

  • Marta

    28 Novembre @ 09.04

    Io abito vicino a via Langhirano, i cassonetti sono stati tolti di lunedì e non al mercoledì come avevano detto. Trovo ingiusto mettere plastica - barattolame in un sacco e non in un contenitore rigido. Per i rifiuti differenziati hanno consegnato un contenitore troppo grande da mettere sotto il lavandino e troppo piccolo per l'intera settimana. In casa non possiamo tenere tutti i contenitori e fuori, per chi ha la fortuna di avere lo spazio, rischiamo di ammalarci continuando a uscire al freddo.

    Rispondi

  • Carla

    28 Novembre @ 08.26

    Vengo da un paese dove il porta a porta viene effettuato da metà degli anni 90. In molte città d'Italia questo sistema funziona con successo. Perché qui no? Semplice: non è stato gestito in maniera corretta. Gli incivili sono ovunque, ma il tempo per far abituare i cittadini è stato troppo breve, e anche da parte degli organi competenti non c'è stato il massimo impegno. Bidoni non distribuiti a tutti, risposte alle richieste poco celeri, punti informativi magicamente chiusi quando dovrebbero essere aperti, giorni di raccolta pensati male. Così, anche chi ci si mette d'impegno si trova costretto a tenere comportamenti "non conformi".

    Rispondi

  • marirhugo

    27 Novembre @ 22.17

    ma non gli potrenbbero trovare una'altro aggettivo al posto di "spinta" mica per fare il bacchettone, ma a me suona meglio " scena spinta" E se l'avessero chiamara " la differenziata un po' spinta" ?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

1commento

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

«Strada del Traglione? Uno schifo»

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

Scabbia

L'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

11commenti

gazzareporter

Il soffitto della palestra "Del Chicca" perde i pezzi

1commento

Carabinieri

Legna e pellet non pagati: commerciante di Parma raggirato nel Reggiano

Bagnolo in Piano: denunciato un 52enne di Crotone, la nipote e il suo compagno

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

SEI NAZIONI

L'Italia perde lottando a Twickenham

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia