Parma

Inceneritore, summit infuocato. I tecnici zittiti dal pubblico

Ricevi gratis le news
0

Un incontro infuocato quello di ieri sera tra l’amministrazione provinciale e comunale e il comitato del rione Cristo-Colombo, organizzato dall’associazione di cittadini per avere maggiori dettagli sull'inceneritore di prossima realizzazione.
Se gli assessori all’ambiente, Cristina Sassi per il Comune e Giancarlo Castellani per la Provincia, con i tecnici dell’Ausl, dell’Arpa e dell’Università hanno cercato di rispondere ad ogni domanda del pubblico, alcuni cittadini non hanno espresso altrettanta disponibilità ad ascoltarli.
«Impianto necessario»
All’inizio sembrava tutto tranquillo. Castellani ha spiegato perché la Provincia avesse approvato il progetto dell’inceneritore: «Purtroppo non esiste la bacchetta magica per l’eliminazione dei rifiuti - spiega l’assessore -. Continueremo a privilegiare le altre azioni di recupero di rifiuti, come la raccolta differenziata, ma l’impianto si è reso necessario per gestire in modo adeguato i rifiuti nel nostro territorio».
«Il progetto - sottolinea ancora l'assessore  - ha ricevuto tutte le autorizzazioni dal punto di vista sanitario e ambientale, non c’è nulla da temere: non è un mostro ambientale, anzi. Il vero mostro sarebbe la spazzatura lasciata per strada senza sapere come smaltirla».
Bocciata ogni ipotesi alternativa: «Molti mi hanno chiesto se fosse possibile realizzare altri generi di impianto - prosegue Castellani -, ma Parma ha bisogno di questa tipologia, perché è tarato sulle sue necessità. Il famoso inceneritore di Vedelago, in provincia di Treviso, più volte citato come esempio, non basterebbe: copre solo il 6% del fabbisogno di Treviso».
Una volta conclusa la sua relazione, alcuni cittadini hanno attaccato gli assessori, controbattendo a ogni affermazione di tecnici ed esperti.
«Più che di polemica parlerei di maleducazione di qualche cittadino - commenta Castellani -. Qualcuno ha avanzato osservazioni e critiche in maniera costruttiva ed è stato ascoltato. Se invece si parla con maleducazione non si arriva certo a un punto d’incontro».
Clima molto teso
«Il clima era molto teso - spiega l'assessore Sassi -. Ci siamo presentati con la massima disponibilità, pronti a rispondere a qualsiasi domanda. E invece ci siamo trovati telecamere puntate contro, c’era chi ci dava dei bugiardi.
Mi ero preparata delle slide e una relazione per spiegare a tutti la situazione dei rifiuti a Parma, ma sono venute a mancare la serenità e il buon senso. Siamo stati in riunione dalle 21 all’una di notte per nulla».C.Z.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo: Andrea Delogu

L'INDISCRETO

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

PARMA

Renzi: "Da noi proposte concrete, dagli altri invenzioni"

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

4commenti

anteprima gazzetta

60 anni della legge Merlin, cosa è cambiato nella prostituzione (a Parma)

tg parma

Edicola in stazione ultimo giorno: domani saracinesca chiusa Video

METEO

Perturbazione in arrivo: previste piogge e neve fra collina e montagna

Sarà colpito prima il centro-sud, poi anche il nord Italia (Emilia-Romagna compresa)

gazzareporter

I cinghiali attraversano la strada a Tabiano Video

PARMA

In stazione con un motorino rubato: denunciati un 20enne e un 17enne

I ragazzi abitano a Solignano

1commento

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

2commenti

PARMENSE

L'Inail acquista la nuova sede dell'istituto Solari di Fidenza

parma

Lucarelli non molla: "Per la A ci proveremo fino alla fine"

1commento

parma calcio

Le pagelle in dialetto parmigiano Video

Iren

Parma-Venezia al Tardini, esposizione contenitori rifiuti sabato entro le 9: le vie coinvolte

PARMA

Il centro muore? Lettori uniti: "Servono incentivi e sicurezza"

Continua il dibattito fra i parmigiani

1commento

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

SOCIETA'

roma

Via vai di calvi in negozio: droga nascosta nei bigodini, arrestato parrucchiere

salute

Infertilità maschile, la prima causa è l'inquinamento

MOTORI

MOTORI

Mazda CX-5 subito amici: il Suv dal feeling immediato

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto