POLIZIa

Picchiata davanti alle figlie e violentata: arrestato l'ex marito

La donna, una 27enne moldava, era stata anche minacciata e rapinata. Con l'aiuto di un'amica aveva trovato il coraggio di denunciare

Conferenza stampa in Questura

Conferenza stampa in Questura

Ricevi gratis le news
11
Chi ha ascoltato e verificato I suoi racconti parla di un anno di inferno. Un anno interminabile in un inferno "abitato" da calci e pungi anche davanti alle figlie miniorenni, lesioni che hanno richiesto le cure del pronto soccorso, pedinamenti, minacce e rapine in strada che l'hanno costretta a cambiare stile di vita. Al punto non solo di lasciare l'abitazione coniugale ma di licenziarsi dal lavoro. Perche' anche li' lui avrebbe potuto trovarla.
La delicatezza impone di rendere tutti I protagonisti di questa vicenda irriconoscibili. Di lei si sa che e' una moldava di 27 anni. del pronto soccorso  Aveva gia' in tasca una denuncia a piede libero. E a distanza di due mesi dalla denuncia-querela della moglie, per lui e' scattato anche l'arresto. Maltrattamenti in famiglia: di questo e' accusa
Chi ha ascoltato e verificato i suoi racconti parla di "un anno di inferno". Un anno interminabile in un inferno "abitato" da calci e pugni anche davanti alle figlie minorenni, violenze sessuali, lesioni che hanno richiesto le cure del pronto soccorso, pedinamenti, minacce e rapine in strada che l'hanno costretta a cambiare stile di vita. Al punto non solo di lasciare l'abitazione coniugale ma di licenziarsi dal lavoro. Perchè anche lì lui avrebbe potuto trovarla e farle del male.
La delicatezza del caso e il rispetto verso le vittime impongono di rendere tutti i protagonisti di questa vicenda irriconoscibili, stalker compreso. Di lui - che ieri mattina ha visto stringersi ai polsi le manette - si sa che ha 35 anni, è moldavo, alcuni precedenti per furto. Da settembre aveva in tasca una denuncia a piede libero  per maltrattamenti in famiglia.
Di lei-  della destinataria della sua violenza, della donna che ha finalmente trovato il coraggio (e l'aiuto) per provare a salvarsi - si sa che è una moldava di 27 anni: la donna che l'uomo ha sposato e che è poi diventata la madre delle sue figlie. Nell'inferno ha abitato un anno: dal settembre 2012 e fino a quando un'amica l'ha sostenuta nella scelta di dire basta, di trasferirsi con le figlie da lei e di sporgere una denuncia-querela in Questura. Nel mezzo una serie interminabile di umiliazioni e violenze, almeno cinque tappe al Pronto Soccorso con prognosi dai 15 ai 20 giorni, e una rapina in strada per rubarle il denaro dalla borsa. 
Sono stati i poliziotti della Sezione delitti contro la persona della Squadra Mobile ad occuparsi del suo caso, a far partire la prima denuncia a piede libero e poi - coordinati dal Sostituto Procuratore Daniela Nunno - a non farla cadere nel vuoto: pedinamenti, testimonianze ascoltate, riscontri. Una mole di prove che hanno permesso di ottenere dal Gip Maria Cristina Sarli un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti dell'uomo. Accuse pesantissime: maltrattamenti in famiglia, violenza sessuale e stalking.  
Il 35enne è stato fermato ieri pomeriggio in piazzale della Pace. E dopo le formalità di rito per lui si è aperta la strada del carcere. Via Burla, appunto. 
Guarda il servizio del TgParma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    29 Novembre @ 04.10

    Signor 12,53, invece di consigliarmi di studiare economia, dall'alto della tua cattedra di sociologo, pensa a non fare economia di nome e cognome, come faccio sempre io. Franco Bifani

    Rispondi

  • Luna

    28 Novembre @ 22.32

    L'unico commento che viene da fare è che la Squadra Mobile di Parma ha salvato un' altra vittima. Stranieri, italiani, nord sud, non c entra nulla ma solo la professionalità delle nostre forse dell'ordine. Bravi! Nadia

    Rispondi

  • marirhugo

    28 Novembre @ 22.09

    eh no mi sa che non mi sono spiegato: io parlo di distinzioni tra gente che picchia e gente che' e' picchiata. ci sei adesso?

    Rispondi

  • xxl

    28 Novembre @ 19.30

    nilus75

    ohhh no non faccio distinzioni sulla donna picchiata se è italiana o moldava, però qui l'ha pestata e probabilmente a casa sua avrebbe fatto la stessa cosa quindi se permette a parità di botte preferirei averli a casa loro! tranquillo le domende me le pongo, e ti garantisco che la soluzione piu facile non esclude le altre. Avranno colpa le banche avranno colpa i politici ladroni, avranno la colpa i cittadini che se ne fregano, ma anche tutti i criminali importati non aiutano a migliorare questo schifo di società. 30 anni fa si stava meglio eppure c'erano anche allora le banche... mi dispiace, ma farei volentieri la prova di rispedire a casa tutti i fannulloni criminali, poi ne riparliamo

    Rispondi

  • marirhugo

    28 Novembre @ 18.57

    Sei quello delle 12 53 e delle 17.01 e non fai distinzioni? picchiare o essere picchiati non fa differenza? e' una settimana che qui sopra ci raccontano di violenza, di picchiati, uccisi, violentati( meglio picchiate, uccise, violentate) ma se stava a casa sua e picchiava, non gravaa sul tuo portafoglio. Ma che bravo! "mi fa schifo, ma non mi costa niente,,,," i cerotti che mettono alla moglie costano pero'

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"La Buca dei diavoli"

CHICHIBIO

"La Buca dei diavoli": non solo pizza secondo tradizione

Lealtrenotizie

Notturni in Musica. I successi del jazz e del musical

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

tg parma

Presunta tratta di calciatori africani: concessi i domiciliari a Drago Video

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "Meno tasse, meno burocrazia e meno clandestini" Video

3commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Addio a Dalmazio Besagni: era la memoria storica di Busseto

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

3commenti

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

1commento

COMITATO

Manifesto per San Leonardo chiede più sicurezza: "Non installate le telecamere promesse"

Lettera aperta alla giunta comunale: "Bene essere capitale della cultura ma vorremmo che Parma fosse città sicura 2018"

2commenti

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

San Polo d’Enza

Il “Grande fratello” incastra la banda dei salumi: denunciati in sei

1commento

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

60 anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

PARMENSE

L'Inail acquista la nuova sede dell'istituto Solari di Fidenza

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

LAVORO

64 nuove offerte

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

VIOLENZA

Legato mani e piedi e picchiato a sangue il responsabile di Forza Nuova a Palermo

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

IL CASO

Il pubblico ha scelto: si chiamerà Tarraco il terzo Suv di Seat