10°

24°

OLTRETORRENTE

Nuove attività in via Bixio e via Imbriani: il bando è aperto

Pubblicato dal Comune: permetterà di ricevere un contributo di 10mila euro per alzare saracinesche oggi abbassate

Nuove attività in via Bixio e via Imbriani: il bando è aperto
Ricevi gratis le news
0

Comunicato

L’Amministrazione comunale ha approvato l’Avviso Pubblico per l’avvio di nuove attività commerciali e artigianali in Via Bixio e Imbriani.
Da oggi gli operatori interessati possono presentare le domande per richiedere il contributo al Comune.
OGGETTO E DESTINATARI
L’invito è rivolto a chi  intende aprire nuove attività commerciali o artigianali nelle Vie Bixio e Imbriani in locali inutilizzati da almeno tre mesi.
E’ previsto un contributo a fondo perduto per un importo massimo  di € 10.000, che, per i progetti a punteggio più elevato, potrebbero aumentare fino a 20.000 euro solo se vi fossero economie di spesa. Il contributo non potrà superare in ogni caso la metà delle spese sostenute.
ATTIVITÀ ESCLUSE
Sono esclusi dai benefici i progetti d’impresa che includano: produzione o commercio di bevande super alcooliche (esclusi vini e spumanti DOP, birre artigianali e liquori tipici della cultura locale), vendita di armi, articoli per adulti, mono prezzo, sigarette elettroniche, distributori automatici, call center, sale giochi, sale scommesse, attività finanziarie e di intermediazione mobiliare e immobiliare, compro oro, argento e attività simili, oltre ad altre specificate nel bando.
SPESE AMMISSIBILI AI CONTRIBUTI
Sono ammissibili al contributo solo le spese d’investimento:opere murarie e assimilate; acquisto di impianti, macchinari ed attrezzature; misure per l’incremento della sicurezza nei luoghi di lavoro, per l’abbattimento delle barriere architettoniche, per l’introduzione o il potenziamento di sistemi di qualità ambientale, servizi di consulenza e assistenza connessi alle spese d’investimento.
PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE
Le domande di contributo, in bollo da Euro 16 e comprensive della documentazione richiesta, dovranno essere redatte sull'apposito modello, compilate in ogni parte e sottoscritte dal richiedente.
Le istanze dovranno pervenire in busta chiusa, entro e non oltre il 27 gennaio 2014.
L’erogazione dei contributi ai beneficiari avverrà in unica soluzione, entro il termine di 90 giorni dalla pubblicazione della graduatoria.
L’ Avviso e gli allegati sono disponibili sul sito internet del Comune di Parma: www.comune.parma.it e presso la reception del Front Office al Duc. Per informazioni è possibile rivolgersi al Settore Attività Economiche presso il Duc,  e-mail: sviluppoeconomico@comune.parma.it.
L’Amministrazione comunale ha approvato l’Avviso Pubblico per l’avvio di nuove attività commerciali e artigianali in Via Bixio e Imbriani.Da oggi gli operatori interessati possono presentare le domande per richiedere il contributo al Comune.
OGGETTO E DESTINATARI L’invito è rivolto a chi  intende aprire nuove attività commerciali o artigianali nelle Vie Bixio e Imbriani in locali inutilizzati da almeno tre mesi.E’ previsto un contributo a fondo perduto per un importo massimo  di € 10.000, che, per i progetti a punteggio più elevato, potrebbero aumentare fino a 20.000 euro solo se vi fossero economie di spesa. Il contributo non potrà superare in ogni caso la metà delle spese sostenute.
ATTIVITÀ ESCLUSE Sono esclusi dai benefici i progetti d’impresa che includano: produzione o commercio di bevande super alcooliche (esclusi vini e spumanti DOP, birre artigianali e liquori tipici della cultura locale), vendita di armi, articoli per adulti, mono prezzo, sigarette elettroniche, distributori automatici, call center, sale giochi, sale scommesse, attività finanziarie e di intermediazione mobiliare e immobiliare, compro oro, argento e attività simili, oltre ad altre specificate nel bando.
SPESE AMMISSIBILI AI CONTRIBUTI Sono ammissibili al contributo solo le spese d’investimento:opere murarie e assimilate; acquisto di impianti, macchinari ed attrezzature; misure per l’incremento della sicurezza nei luoghi di lavoro, per l’abbattimento delle barriere architettoniche, per l’introduzione o il potenziamento di sistemi di qualità ambientale, servizi di consulenza e assistenza connessi alle spese d’investimento.
PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE Le domande di contributo, in bollo da Euro 16 e comprensive della documentazione richiesta, dovranno essere redatte sull'apposito modello, compilate in ogni parte e sottoscritte dal richiedente.Le istanze dovranno pervenire in busta chiusa, entro e non oltre il 27 gennaio 2014.L’erogazione dei contributi ai beneficiari avverrà in unica soluzione, entro il termine di 90 giorni dalla pubblicazione della graduatoria.L’ Avviso e gli allegati sono disponibili sul sito internet del Comune di Parma: www.comune.parma.it e presso la reception del Front Office al Duc. Per informazioni è possibile rivolgersi al Settore Attività Economiche presso il Duc,  e-mail: sviluppoeconomico@comune.parma.it.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricoverato Sobral, vincitore Eurovision 2017

Eurovision 2017

Salvador Sobral ricoverato in gravi condizioni

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

L'evento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Ristorante Bagno Gelosia

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Lealtrenotizie

Viadotto sul Po chiuso, Governo vaglia fattibilita' ponte di barche

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

14commenti

tg parma

Blitz col coltello in farmacia, è caccia ai rapinatori Video

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

1commento

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

gazzareporter

Rifiuti "in bella mostra": la segnalazione dalla zona ospedale

1commento

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

4commenti

Ritratto

I They, la famiglia del volley

FORNOVO

Bertoli, il chimico che sapeva tutto sul petrolio

Anticipi/posticipi

Parma-Avellino domenica 29 ottobre Il calendario fino alla 13a

2commenti

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

12commenti

I prossimi avversari

Non solo ottimismo in laguna: "Parma, nuova rivalità"

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

6commenti

ITALIA/MONDO

Italia

Trova cadavere nella sua auto, si tratta di un clochard

PORDENONE

A fuoco l'industria Roncadin, colosso mondiale pizze

SPORT

Gallery sport

Il ritorno di Valentino Rossi: le foto

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

famiglia

I nuovi padri: se ne parla al Wopa

fotografia

Gazzareporter "Vacanze": vince un romantico paesaggio

MOTORI

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte