22°

Via D'Azeglio

Non rispetta le norme sulla movida: locale chiuso per due giorni

Intervento di polizia municipale e forze dell'ordine

Non rispetta le norme sulla movida: locale chiuso per due giorni

Movida di via d'Azeglio

Ricevi gratis le news
6

Comunicato stampa del Comune 

 

Nell’ambito dei controlli effettuati dalla Polizia Municipale unitamente alle altre forze di Polizia, nelle aree di svolgimento della c.d. “Movida”, il Comune di Parma ha disposto la sospensione per due giorni, con decorrenza da oggi venerdì 29 novembre, dell’attività artigianale di produzione e vendita di beni alimentari, nei confronti di un esercizio pubblico operante in Strada D’Azeglio.
Il provvedimento è stato adottato a seguito dell’accertamento, da parte della Polizia Municipale, della violazione delle disposizioni di cui all’articolo 5 del “Regolamento comunale per la convivenza tra le funzioni residenziali e le attività di esercizio pubblico e svago nei centri urbani”. 
Nello specifico la Polizia Municipale ha accertato, nei confronti dell’esercizio artigianale in questione, la reiterata contravvenzione al divieto di vendita di bevande in contenitori di vetro e di latta ed al divieto di vendita di alcoolici in forma disgiunta dalla vendita dei beni alimentari di produzione propria.
Nell’ambito dei controlli effettuati dalla Polizia Municipale unitamente alle altre forze di Polizia, nelle aree di svolgimento della cosiddetta “Movida”, il Comune di Parma ha disposto la sospensione per due giorni, con decorrenza da oggi venerdì 29 novembre, dell’attività artigianale di produzione e vendita di beni alimentari, nei confronti di un esercizio pubblico operante in Strada D’Azeglio.
Il provvedimento è stato adottato a seguito dell’accertamento, da parte della Polizia Municipale, della violazione delle disposizioni di cui all’articolo 5 del “Regolamento comunale per la convivenza tra le funzioni residenziali e le attività di esercizio pubblico e svago nei centri urbani”. 
Nello specifico la Polizia Municipale ha accertato, nei confronti dell’esercizio artigianale in questione, la reiterata contravvenzione al divieto di vendita di bevande in contenitori di vetro e di latta ed al divieto di vendita di alcoolici in forma disgiunta dalla vendita dei beni alimentari di produzione propria.

(foto d'archivio) 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gazzetta

    29 Novembre @ 15.07

    REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - La lettrice aveva ragione: era entrata un'altra foto per errore, ed ora abbiamo corretto. Anzi, grazie alla lettrice per la segnalazione

    Rispondi

  • Lagennara

    29 Novembre @ 15.05

    ma che via Repubblica???? Questa è via D'AZZE!!!!

    Rispondi

  • 29 Novembre @ 13.53

    Per alcune cose è più facile ottenere una legalizzazione che una propria legittimazione.

    Rispondi

  • 29 Novembre @ 13.52

    Per alcune cose è più facile ottenere una legalizzazione che una propria legittimazione.

    Rispondi

  • Angelo

    29 Novembre @ 13.18

    Speriamo che i gestori dei locali comincino a capire che devono rispettare le regole e non pensare che le regole esistono solo sulla carta. Se vogliono rimanere in questa Strada devono convivere con altri cittadini e non pensare solo ai propri interessi economici.Speriamo che i controlli continuino.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie, perdono Brad se ha imparato lezione

cinema

Angelina Jolie: "Perdono Brad se ha imparato la lezione"

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La cucina piace bella piccante

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Barchette di carciofi con curry e curcuma

di Silvia Strozzi

Lealtrenotizie

Madregolo, schianto tra un'auto e una moto: un ferito grave

incidente

Madregolo, schianto tra un furgone e una moto: un ferito grave

ladri in azione

Sorbolo, foto-cronaca da un tentato furto in abitazione

carabinieri

Lite con coltello in via Lazio: e così viene incastrato per furto

2commenti

basilicagoiano

Spaccata al bar: videopoker svuotati in un casolare

Calcio

Per il Parma un altro ko

10commenti

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

1commento

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

5commenti

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, domani gli interrogatori

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

11commenti

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

1commento

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Fidenza

Addio a Orlandelli, il «Mariner»

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

41commenti

dopo Parma-Empoli

Lucarelli: "Tante ingenuità, ma puniti oltre misura" Video

1commento

TARDINI

Terzo stop di fila, Parma ko anche con l'Empoli

Nocciolini si fa parare un rigore. La "rivoluzione" di D'Aversa non basta

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

terremoto

Messico, strage nel crollo di una scuola. Oltre 200 vittime totali

montecchio

La stalker dell'ufficio accanto: denuncia e divieto di avvicinarsi all'ex amante

SPORT

calcio

Cori sulla sua virilità a Lukaku, tifosi dello United accusati di razzismo

MotoGp

Vale torna in pista a Misano. Il padre: "Ottimista per Aragon"

SOCIETA'

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

la storia

Quei 50 antifascisti parmensi nella guerra di Spagna Foto

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...