-6°

Parma

Picchia il figlio e lo manda all'ospedale: tunisino patteggia

I maltrattamenti duravano da tempo. Il ragazzo è tornato in Tunisia, per l'uomo pena di 2 anni e mezzo

Picchia il figlio e lo manda all'ospedale: tunisino patteggia
5

 

Maltrattamenti e lesioni: un 43enne tunisino patteggia 2 anni e mezzo. Il 43enne picchiava il figlio di 18 anni. Nell'episodio più grave, il giovane ha riportato un trauma cranico facciale e un ematoma al fegato ed è stato ricoverato all'ospedale in prognosi riservato. Quando il fratello è andato a trovarlo, il ragazzo ha detto di essere stato picchiato, senza specificare da chi. Le accuse si sono indirizzate al padre: ha detto che non voleva che il figlio rincasasse tardi alla notte e frequentasse cattive compagnie. In realtà i maltrattamenti duravano da tempo. Alla fine il ragazzo è tornato in Tunisia, lasciando un biglietto a casa: "Non cercatemi". L'uomo è stato processato (pm Pensa, gup Conti) e ha patteggiato due anni e sei mesi. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    05 Dicembre @ 10.35

    BIFANI , mi pare che , chi fossero le "cattive compagnie" , poco importi.

    Rispondi

  • Biffo

    04 Dicembre @ 18.53

    Immagino che le cattive compagnie fossero dei coetanei parmigiani, cani e cagne infedeli. Franco Bifani

    Rispondi

  • filippo

    04 Dicembre @ 17.14

    la cosa giusta è che se ne andasse anche il padre..ma a parma mai è stato espulso un tunisino, non sia mai dovesse migliorare la sicurezza...

    Rispondi

  • Vercingetorige

    04 Dicembre @ 16.03

    VEDETE COME LA VERITA' HA SEMPRE DUE FACCE ? Questo padre , che ha quasi ucciso suo figlio , è sicuramente esecrabile, però sembra che lo picchiasse perchè il ragazzo "stava fuori di notte e frequentava cattive compagnie" , cioè QUESTO PADRE PICCHIAVA SUO FIGLIO CERCANDO DI EVITARE CHE DIVENTASSE UN DELINQUENTE. Allora questa non è certo una motivazione accettabile per uccidere , ma cosa poteva provare quel padre vedendo suo figlio avviarsi a diventare un criminale ? La verità ha sempre due facce......

    Rispondi

  • xxl

    04 Dicembre @ 16.00

    nilus75

    ci siamo tenuti il peggio, bravi!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Il ritratto

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

VIABILITA'

Cascinapiano, i residenti: "Chieste strisce pedonali e più luci: inascoltati"

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: un ferito grave

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

1commento

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

DOPPIO ENRICO VIII

Sorpresa al Regio: Spotti recita "muto", Zanellato canta

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali Foto

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

14commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

4commenti

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

4commenti

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

19commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

14commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

mafia del brenta

Sequestrato il "tesoro" di Felice Maniero

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video