11°

29°

al maggiore

Ospedale: interventi chirurgici programmati rinviati fino a lunedì - Il caso segnalato in procura

Garantite solo le operazioni di emergenza per chiarire le cause dell'anomalia di ieri

Ospedale: interventi chirurgici programmati rinviati fino a lunedì - Il caso segnalato in procura
0

Ospedale Maggiore: gli interventi chirurgici programmati sono stati sospesi fino a lunedì.

Non c'è ancora completa chiarezza sulle cause del grave problema che era emerso ieri pomeriggio, e che (questa è l'unica cosa che viene data per certa) riguardava una anomali nell'immissione di aria/ossigeno nelle sale operatorie di alcuni importanti reparti.

La vicenda era emersa pubblicamente nella serata di ieri con questo comunicato dell'Azienda ospedaliero-universitaria.

Nella giornata di oggi, i tecnici dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma hanno riscontrato un problema nell’impianto di erogazione dell’aria utilizzata nelle apparecchiature dei comparti operatori e in alcune attrezzature diagnostiche situate nei padiglioni Centrale, Ortopedia e Pronto soccorso. Il guasto non ha causato rischi per la salute dei pazienti e del personale sanitario. Sono in atto controlli per ripristinare l’impianto di erogazione il prima possibile. Restano garantiti tutti gli interventi in Emergenza-Urgenza, ma per rendere possibile le verifiche e per procedere ai lavori di ripristino in massima sicurezza sono sospesi gli interventi chirurgici programmati, nelle zone interessate, nella giornata di domani (venerdì 6 dicembre).

Oggi sono state effettuate ulteriori verifiche. E, come detto, per avere una ricostruzione certa dell'accaduto (insieme ovviamente a tutte le garanzie sulla ripresa dell'attività chirurgica) si è deciso di mantenere la sospensione degli interventi programmati e non legati ad urgenze fino a lunedì.

Nel frattempo, il Tg Parma ha parlato di una indagine interna e contemporaneamente c'è stata una segnalazione dell'accaduto in procura.

In serata il nuovo comunicato dell' Azienda ospedaliera:

 

Ospedale Maggiore: da lunedì riprendono le attività chirurgiche

 In riferimento alle problematiche riscontrate dai tecnici dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma, nella giornata di ieri, nell’impianto di erogazione dell’aria utilizzata nelle apparecchiature dei comparti operatori e in alcune attrezzature diagnostiche situate nei padiglioni Centrale, Ortopedia e Pronto soccorso, si precisa che già dalle 20.00 di ieri sera dalle verifiche effettuate la criticità si è risolta.

A fini precauzionali è stata istituita una procedura di verifica e controllo del gas erogato che prevede il monitoraggio per tutto il fine settimana. Da lunedì quindi le attività programmate riprenderanno normalmente.

Le attività erano state bloccate nella tarda giornata di ieri a seguito di un riscontro di una percentuale di ossigeno superiore alla norma alle prese di area compressa, utilizzata per il funzionamento di alcune attrezzature chirurgiche (ad esempio l’eltettrobisturi) al 3° piano del comparto operatorio situato nel padiglione centrale.

Si ribadisce che non ci sono mai stata rischi per la salute o l’incolumità dei pazienti e del personale sanitario, in quanto tutte le sale operatorie sono dotate di un impianto che ricambia completamente l’aria nell’ambiente quindici volte all’ora.

Il rinvio delle attività chirurgiche in elezione e nelle sale diagnostiche delle sole zone colpite (in totale una quarantina di interventi) è stata fatta solo a scopo cautelativo e in via precauzionale. Nella giornata di oggi l’attività nei reparti, così come tutta l’attività ambulatoriale, è continuata e tutti gli interventi in emergenza-urgenza compresi quelli proveniente dal territorio e dalla centrale operativa 118 sono stati garantiti.

 

 

Tutti i particolari sulla Gazzetta di Parma in edicola 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Flavio  Insinna

Flavio Insinna

tv e polemiche

Insinna (e gli insulti): "Chiedo scusa a tutti, anche a chi mi ha tradito"

3commenti

Con la lingua e il chewing gum fa una tazzina di caffè Video

incredibile

Con la lingua e il chewing gum fa una tazzina di caffè 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nasi rossi

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Chiesa gremita per l'addio a "Camelot"

VIA GRENOBLE

Chiesa gremita per l'addio a "Camelot"

indagini

Pasimafi, il giallo dei pc rubati

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

WEEKEND

Maschere in piazza, clown e... Cantine aperte: l'agenda

DOPO SEI ANNI

Miss Italia torna a Salso

Busseto

Il vescovo a don Gregorio: «Lasci Roncole»

Autostrada

Il casello di Parma sarà chiuso per 3 notti

POLITICA

E adesso nasce anche «Effetto Langhirano»

Lutto

Addio a Erminio Sassi, anima della Fontanellatese

Lega Pro

La Lucchese ai raggi X

Polemica

«Climatizzatori nei bagni Tep ma bus roventi»

SAN GIOVANNI

Il piccolo falco «Sandro» è caduto dal nido

Elezioni 2017

Parlamentare M5S derubato: agorà su sicurezza e immigrazione con Ghirarduzzi

A Vittorio Ferraresi sono stati rubati i documenti prima di partire per Parma

GAZZAREPORTER

Parcheggio 2.0 in via Bergamo. Continua la serie di "creativi"

1commento

PARMA

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni Foto

Anziana investita in via Pellico. Scontro bici-scooter in via Abbeveratoia: ferita una 60enne

3commenti

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

CINEFILO

Cannes: le lacrime di Lynch e la bellezza di Marine e Diane Video

ITALIA/MONDO

palermo

Bimbo di un anno muore soffocato da un'oliva

FERRARA

L'agente ferito da Igor racconta e si commuove: "Mi sono finto morto"

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

Calciomercato

Milan, ultimatum a Donnarumma

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima