16°

commercio

Casa chiede l'email ai commercianti del centro: "Avviamo un dialogo diretto"

L'assessore: "Informeremo sulle iniziative e le opportunità per il settore"

Casa chiede l'email ai commercianti del centro: "Avviamo un dialogo diretto"
3

 

 

L’assessore Cristiano Casa ha inviato oggi una lettera ai commercianti e agli artigiani del centro storico, con la quale chiede di instaurare un dialogo diretto con il Comune, allo scopo di informarli sulle opportunità e sulle iniziative intraprese dall’ente locale, solo relativamente alle problematiche del settore.
“A questo scopo – scrive l’assessore - chiedo il vostro indirizzo di posta elettronica, in modo da poterlo utilizzare per trasmettervi unicamente informative a carattere istituzionale. Mi riferisco a comunicazioni relative ad eventi e iniziative organizzate dall’amministrazione comunale e rivolte al mondo commerciale o produttivo, e comunque ogni altro messaggio che possa risultare utile alle vostre attività”.
Per aderire alla proposta sarà sufficiente inoltrare al Comune l’indirizzo di posta elettronica seguendo le istruzioni contenute nella lettera.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • silvia

    06 Dicembre @ 17.49

    s!lvia

    L'amministrazione a questi scec gli dà anche troppi soldi NOSTRI! e aiuti, e a me viene da pensare che se questi scec hanno bisogno di così tanta pubblicità e fanfara forse non valgono molto. Speriamo che non si cerchino d'intortare vecchiette/i Veramente non capisco la necessità di spendere migliaia di euro NOSTRI! per volantini ecc, se sono validi il passaparola dovrebbe essere più che abbastanza Migliaia di euro NOSTRI! per fare pubblicità a questi scec...

    Rispondi

  • gherlan

    06 Dicembre @ 15.37

    Ricordiamo comunque che nessuno può essere obbligato ad accettare i bigliettini "scec" come resto, per cui se ve li vogliono rifilare per forza chiamate subito il 117 e denunciate la cosa alla Guardia di Finanza!

    Rispondi

  • Claudio

    06 Dicembre @ 13.50

    Iniziative concrete ? una è già sul territorio , speriamo che l'assessore non se ne dimentichi Sono un biglietto cartaceo, bello, colorato, non sono nato da un falegname come Pinocchio ma creato da una equipe di economisti e battezzato con il nome “SCEC” . Sulla facciata principale mi hanno disegnato un ponte a significare che con me sarà più facile attraversare la crisi economica. Vivo e circolo insieme all’euro col quale sono strettamente legato e ho tutte le carte in regola per essere usato in tutte le transazioni economiche. Posso essere utilizzato e riutilizzato da Voi per i vostri acquisti e vendite. Come? E’ semplice: la Tua azienda fa degli sconti? Immagino di si, ma a parte la soddisfazione del cliente, a Te non resta in mano nulla. Io vorrei materializzare la Tua generosità lasciandoti in mano qualcosa che potrai usare. La tua capacità di giudizio deciderà in che percentuale di sconto puoi utilizzarmi per un determinato bene o servizio. Fra non molto i miei estimatori, che sono tanti, in tutta Italia, faranno stampare delle locandine per farmi conoscere e pubblicizzare i nomi dei negozi, professionisti e artigiani aderenti. Il volantinaggio, e le attività promozionali che abbiamo in programma, saranno effettuate gratis dai volontari della “Scec’s Economy”. Inoltre gli esercenti aderenti saranno inseriti e ben visibili nelle “pagine auree” del sito: parmascec.it dove ci si può anche iscrivere. Così, se una persona mi porta con sé – spero anche Tu – saprà dove spendermi. Ricorda però, che non Ti offro soltanto pubblicità gratuita, poiché il mio vero scopo è migliorare questo mondo fatto di egoismi, incominciando dal tutelare l’economia locale e la solidarietà sociale. Se sarò da Voi apprezzato, come già da tanti, si potrà affermare che Parma fu la prima ad adottare lo Scec in Italia. Vi saluto e buona vita con lo Scec. GPS GruppoParmaScec www.parmascec.it info@parmascec.it

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

8commenti

bologna

Aemilia, via al processo d'appello. Bernini non è in aula

1commento

elezioni 2017

Pellacini si ritira dalla corsa a sindaco: "Sosterrò Scarpa"

5commenti

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

1commento

meteo

Tra pioggia e arcobaleno in città, neve al Lago Santo Video

lega pro

D'Aversa carica il Parma: "Giocherà chi sta meglio" Video

sorbolo

Danni alla parete del nuovo edificio: il sindaco sequestra i palloni

3commenti

wopa

I candidati sindaci "interrogati" dagli studenti Foto

ordinanza

Niente alcol in lattine o bottiglie durante lo Street Food Festival

gazzareporter

Quando il buongiorno è uno spettacolo: l'arcobaleno "in posa" Foto

Inviate anche le vostre foto

gazzareporter

Rottura a un tombino: cortile della Pilotta allagato Video

3commenti

Collecchio

Tesoreria accentrata Parmalat-Lactalis, i consulenti del cda: "Nessun danno per il gruppo"

Il 29 maggio si valuterà l'azione di responsabilità verso il vecchio cda. Oggi assemblea su bilancio e collegio sindacale

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

1commento

LEGA PRO

Parma, adesso si cambia

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

Suvereto

Lupo ucciso e scuoiato appeso a un cartello in strada

1commento

terremoto

Le Marche tornano a tremare: tre scosse in mezz'ora

SOCIETA'

nepal

Himalaya, intrappolato in un burrone, trovato vivo dopo 47 giorni

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

SPORT

F1

A Imola "Ayrton Day": il 1° maggio nel ricordo di Senna

Ciclismo

Michele Scarponi, murales sulle strade del Giro

MOTORI

MOTO

500 Miles: da Parma la 24 ore delle Harley

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche