-3°

polemica

Rette degli asili, Ghiretti: “Sconcertante il raddoppio delle tariffe”

Il consigliere di Parma Unita: "Nessuna sensibilità verso le famiglie. E non c'è chiarezza sugli sconti"

Roberto Ghiretti (Parma Unita)

Roberto Ghiretti (Parma Unita)

7

 

"Francamente non potevo credere ai miei occhi quando ho cominciato a vedere le rette per gli asili comunali che soltanto in questi giorni vengono rese note ai cittadini. Un aumento medio che rasenta il 100% è qualcosa che lascia allibiti ed esterrefatti qualunque possa essere la propria opinione su questa amministrazione. Lascia ancora più esterrefatti se si considera che questo Comune da due anni mantiene tutte le aliquote di Imu e Irpef al massimo". A dirlo è Roberto Ghiretti, consigliere comunale di Parma unita.

"Che senso ha pagare più tasse per ricevere servizi di questo genere? Io capisco il ragionamento dell'amministrazione comunale quando dichiara di essersi né più né meno allineata alla media dei costi nazionali, ma questo ragionamento rivela l'assenza di una visione politica o la presenza di una politica di penalizzazione delle famiglie che assolutamente non condivido - continua Ghiretti -. Se prima a Parma si pagava (molto) meno non era certo per caso, ma per una precisa volontà politica che dava una priorità ai servizi per le famiglie. Il movimento 5 stelle non è d'accordo con questo indirizzo? Ci faccia sapere cosa intendono mettere al primo posto, perché devo dire che in un anno e mezzo di governo della città io non l'ho assolutamente capito. Sono gli Scec? È il Teatro Regio? È la Giornata della democrazia?".


"Dietro la media ragionieristica a cui ci siamo allineati - continua la nota del capogruppo di Parma Unita -si possono intravvedere Comuni anche molto più grandi del nostro che hanno fatto delle scelte precise, restando ben al di sotto dei 280 euro di Parma, penso ad esempio al Comune di Roma che offre una tariffa intorno ai 220 euro. La mancanza di sensibilità nei confronti delle famiglie è evidente anche facendo altre due considerazioni:
In primo luogo la scelta di aumentare le tariffe in modo così brutale, da un anno all'altro, ha messo in difficoltà più di qualcuno, costretto a fare i conti con costi annuali maggiorati di più di 2mila euro e colto di sorpresa da fatture in arrivo solo in questi giorni. Forse prevedere aumenti più scaglionati nell'arco di un triennio sarebbe stato anche questo un segno di attenzione.
In secondo luogo va preso atto che tutto il sistema di scontistica messo in atto dall'amministrazione e che forse nelle intenzioni doveva sostituire il Quoziente Parma, si è rivelato un fallimento. Molti genitori mi hanno contattato per segnalare l'assoluta mancanza di trasparenza degli sconti applicati con il risultato di non riuscire a comprendere le modalità con cui si è determinata la cifra che si richiede.
Tenuto conto delle difficoltà economiche in cui si trova il Comune e al netto delle dichiarazioni trionfali di azzeramento del debito, io credo che un'amministrazione dovrebbe porsi l'obiettivo politico di incidere maggiormente su un settore vitale come quello dei servizi alla famiglia, anche se ciò non fa parte delle proprie priorità e sensibilità."

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • bichouk

    08 Dicembre @ 14.01

    Ben detto!basterebbe che gli asili pubblici fossero a disposizione solo di chi lavora e che quindi paga. Se poi chi è a casa e semplicemente non ha voglia di tenere i pargoli si rivolga ad una struttura privata!!così come ora pochi devono pagare per tanti e le rette aumentano

    Rispondi

  • libero

    08 Dicembre @ 13.58

    Regalate pure le rette degli asili agli extra comunitari, tanto chi paga per loro sono sempre i cittadini!!! Grazie pizzarotti per la tua comprensione anti cittadinanza!!! Studia come fare più soldi per le tue tasche!!!!

    Rispondi

  • Biffo

    08 Dicembre @ 12.28

    Gli sconti o le gratuità per i poveri immigrati monoreddito, perché le mogli non vanno a mescolarsi, lavorando, con i biechi italiani, devono pur essere compensate dai parmigiani che, invece, annaspano nella crisi, perché entrambi i coniugi, o perlomeno uno di loro, ha perso il lavoro. Franco Bifani

    Rispondi

  • Filippo

    08 Dicembre @ 10.36

    Bravo. Bene. Condivido pienamente

    Rispondi

  • luca

    07 Dicembre @ 21.11

    Quando torneremo a votare ci ricorderemo di tutte le promesse dei grillini e di quanto ci hanno sottratto con la loro anti-politica...si devono solo vergognare, sono dei ladri ne più ne meno dei politici che tanto criticano. Mai più Pizzarotti & Friends!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Auto travolge persone alla fermata dell'autobus fra Cascinapiano e Torrechiara

cascinapiano

Travolto mentre va alla fermata del bus: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci

8commenti

Epidemia

Legionella: domani la svolta

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

furto

Via Dalmazia, i ladri se ne vanno con i coltelli

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

3commenti

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

maltempo

Piano neve e ghiaccio, il Comune: "Ecco cosa devono fare i cittadini"

1commento

Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

tg parma

Famiglia sfrattata a Collecchio: accolta in parrocchia a Parma Video

BORGOTARO

Addio al partigiano Ollio, commerciante pluridecorato

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

Raid

Boschi di Carrega, auto forzate nel parcheggio

GIOVEDI' AL REGIO

Brunori Sas: «A casa tutto bene»

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

12commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

terrorirismo

Istanbul, preso il terrorista della strage di Capodanno: "Ha confessato"

1commento

salute

Influenza: oltre 3 milioni a letto, il picco la prossima settimana

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

Calcio

I 10 giocatori piu' cari al mondo

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

CURIOSITA'

Correggio

“Mai più”: le opere di Bruno Canova per il Giorno della Memoria Foto

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video