SEGNALAZIONI

Via Spadolini, ritorna il "rifiuto selvaggio". Piatto doccia incluso

Un lettore: "Succede davanti alle palazzine del Comune. L'assessore non risolve i problemi a "casa sua"?"

Rifiuti selvaggi in Via Spadolini

Rifiuti selvaggi in Via Spadolini

Ricevi gratis le news
3

 

"Cara Gazzetta, inviamo ormai per la seconda volta la foto delle montagne di spazzatura che ogni giorno giacciono impunite ed irrisolte in via Spadolini all'altezza delle palazzine Casadesso (Comune di Parma)". La segnalazione arriva da un nostro lettore, che continua: "Ci sorprende vedere con quanto accanimento l'assessore si scaglia con chiunque sgarri alla raccolta differenziata quando loro stessi non riescono a risolvere questo problema in casa loro. Non si è risolto nulla con telefonate cortesi a Gesin Proges, al Comune ed all'Iren e con una lettera da voi pubblicata ad agosto, quando il caldo ha acuito la situazione. Adesso però il tutto è insostenibile, nelle foto si vede chiaramente un piatto doccia (!) abbandonato sul marciapiede e qualche tempo fa la vista di un topo che correva verso il mucchio non è stata consolante! Bisogna necessariamente transitare in mezzo alla strada per evitare il marciapiede e con un passeggino o una carrozzina per disabili non e' certo il massimo della sicurezza.
A questo punto chiediamo all'assessore di competenza una risposta concreta per un problema che sembra davvero irrisolvibile. Se tale dovesse rimanere oltre al danno anche la beffa di essere cittadini di serie B".

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Immanuel

    11 Dicembre @ 10.27

    Non siete cittadini di serie B. O almeno, se lo siete voi, lo siamo anche noi in Oltretorrente. Le montagne di rifiuti crescono regolarmente negli angoli delle strade, anche se l'assessore ha detto "tutto sotto controllo". Come dire "vi abituerete". L'ho già detto e lo ripeto : con questa raccolta spinta hanno fatto veramente un BEL LAVORO. COMPLIMENTI !!!!

    Rispondi

  • polastor

    11 Dicembre @ 10.24

    Vorrei fare una domanda a Folli. Ma se questo che vediamo in foto fosse a lato della porta di casa sua, e pur facendo ripulire, la cosa si ripresentasse puntualmente ogni mattina, che cosa dedurrebbe? Farebbe forse piantonare casa da qualcuno munito di macchina fotografica per evitare lo scempio quotidiano ,o dedurrebbe che questo tipo di raccolta (così come è fatta) non eviterà mai queste problematiche. Personalmente non sono contrario alla raccolta differenziata, ma sono contrario al modo in cui è fatta. Ma Folli li vede o no i contenitori perennemente fuori dalla abitazioni e dai condomini che fungono ormai da arredo urbano? Così invece di avere un cassonetto ogni tanto (magari interrato), abbiamo lungo le nostre vie queste bellissime file di bidoncini e sacchi di plastica che sicuramente arredano e fanno tanto città d'arte.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Poliziotti americani presi in un "fuoco incrociato"

usa

I bambini fanno a palle di neve coi poliziotti Video

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Colorno visto dall'elicottero dei vigili del fuoco

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

colorno

Tra fango e conta dei danni. Visita di Bonaccini all'alba: "Chiederò stato d'emergenza" Foto

1commento

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è successo

3commenti

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

118

Altro incidente sulla Massese: schianto a Torrechiara, un ferito

4commenti

Corcagnano

Veglia di preghiera per la 15enne in Rianimazione

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

1commento

CONCERTO

Fiorella Mannoia grandiosa al Teatro Regio

SERIE B

Parma in crescita: lo dicono i numeri

NOCETO

Addio a nonna «Centina»

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

usa

Il democratico Jones sconfigge Moore, schiaffo per Trump

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

SPORT

Ciclismo

Choc nel ciclismo, Chris Froome positivo

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

SOCIETA'

gusto light

La ricetta a tema - I biscottini di Santa Lucia

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS