17°

30°

violenza

Minaccia di dar fuoco all'ex moglie davanti alla scuola dei figli

Arrestato un 35enne che dal 2011 mandava sms di morte, pedinava e minacciava la donna

Minaccia di dar fuoco all'ex moglie davanti alla scuola dei figli
Ricevi gratis le news
1

Chiara Cacciani

"Lo scrivevo ma non l'avrei fatto". Ma quegli sms di morte e quelle parole pronunciate di fronte a testimoni - pesantissime: "mi fermero' solo davanti al tuo sangue', "ti daro' fuoco davanti a scuola"- non potevano essere lasciate cadere nel vuoto. E di fronte alla gravità della situazione, alla denuncia ha fatto ben presto seguito l'ordinanza di custodia cautelare. 

A finire agli arresti domiciliari è stato  O.M., 35enne originario di Partinico ma residente da tempo a Parma: l'accusa è quella di atti persecutori nei confronti della ex moglie, una 30enne parmigiana. L'incubo era iniziato nel 2011, quando la coppia era ancora sposata: qualcosa nella vita dell'uomo, un operaio montatore, era cambiato (ma i poliziotti della Seconda Sezione della Mobile su questo aspetto hanno voluto mantenere il riserbo) e nella quotidianità erano arrivate la violenza e le minacce.  Dal 2011 ad oggi - a mercoledì, per la precisione - il campionario è lungo: danneggiamenti all'auto, pedinamenti appostandosi sotto casa, calci, sms con minacce di morte e - ripetute più volte- quelle frasi gravissime pronunciate davanti a testimoni, tra cui la minaccia di dar fuoco alla donna davanti alla scuola elementare frequentata dai figli di 6 e 10 anni. 

La 30enne aveva già sporto querela durante il matrimonio, ma poi aveva perdonato ed aveva ritirato tutto. Con la decisione di separarsi la situazione era poi precipitata, fino a costringerla a cambiare stile di vita, ad avere paura ad uscire sola di casa ed anche a trovarsi un lavoro. E quando il caso è tornato sulle scrivanie della Squadra Mobile si sono susseguiti interventi "sul campo" e la raccolta di numerose testimonianza, tra cui quella del vicepreside della scuola elementare. L'indagine coordinata dal pm Paola Dal Monte ha permesso quindi di raccogliere tutti gli elementi necessarie affinchè il giudice Sarli emettesse l'ordinanza di custodia cautelare. Non in carcere ma a domicilio, dove oggi il 35enne si trova. 

Dalle forze dell'ordine anche un consiglio per chi è vittima di stalking: salvare gli sms e provare a registrare le minacce. Un'arma in più usicre dall'incubo.

Guarda il servizio del TgParma


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    13 Dicembre @ 11.54

    Date le origini, il bravo siculo è rimasto ancora ai tempi del delitto d'onore, cancellato dal codice penale, ma non dalle coscienze di chi vive a certe latitudini meridionali. Franco Bifani

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Daria Bignardi lascia la Rai

tv

Daria Bignardi lascia la Rai

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

tribunale

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

solomon

via san leonardo

Sopralluogo nell'appartamento in cui sono state uccise Patience e Maddy Video

incidenti

Scontro tra auto e uno scooter a Fontanini: un ferito grave

morellini

"Nuova attrezzatura per la preparazione atletica del Parma" Video

TRIBUNALE

La truffa online del robot da piscina, parmigiano condannato

governo

Contrasto alla violenza sulle donne, Maestri (Pd): "Stanziati 10 milioni"

gazzareporter

"Spreco d'acqua al parco dell'Eurosia"

gazzareporter

Largo Coen: risveglio dopo la notte di raccolta rifiuti... Foto

3commenti

politica

Calvano: "Il Pd di Parma martoriato da vecchie logiche”

bocconi killer?

Via La Grola, sospetto avvelenamento di un cane

A Corcagnano

Rubati due escavatori in un cantiere

rifiuti

Agevolazioni per il compostaggio domestico: arrivano i controlli

po

Ancora senza esito le ricerche del soragnese scomparso

Asolana

Getta un mozzicone: scoppia l'incendio

3commenti

siccità

Regione: nessun rischio di razionamento dell'acqua in Emilia

Oggi incontro dell'Osservatorio per il Po

Fidenza

Addio alla «Rita» borghigiana doc

BASSA

Falchi cuculi, il loro regno targato Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

londra

Charlie: i genitori chiedono di portarlo a casa

firenze

Benzina per eliminare pidocchi, bimba in condizioni critiche

3commenti

SPORT

ATLETICA

Folorunso, ai mondiali per stupire

2commenti

MOTOCROSS

Per Kiara Fontanesi weekend da dimenticare

SOCIETA'

bando

Prevenzione dei femminicidi, disponibili fondi per 10 milioni

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

MOTORI

BMW

Serie 2 Coupé e Cabrio, debutta il restyling

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori