16°

Anagrafe

I nostri figli? Sono tutti Leonardo e Giulia

Tra i nomi preferiti dai neogenitori anche Alessandro e Sofia. Ma c'è anche chi ha chiamato il pargolo "Jhon Wayne". E spuntano Perfect e Success

Neonati

Neonati

0

 

Margherita Portelli
Da «Un uomo chiamato ca vallo» a un bambino chiamato Jhon Wayne. Ovvero, dai we stern anni Settanta all’ufficio anagrafe, quarant’anni dopo. Scorrere l’elenco dei bimbi nati a Parma nel 2013 può essere di vertente e istruttivo, per andare a caccia dei nomi più strani ma anche per rendersi conto delle tante nuove culture che si ap prestano a plasmare la società di domani.
Ma partiamo dai grandi nu meri. Stando ai dati forniti dal Comune di Parma (parziali, per ché aggiornati a inizio dicem bre), Leonardo e Giulia sono i nomi preferiti dai neogenitori parmigiani, che li hanno scelti rispettivamente 32 e 26 volte nel corso dell’ultimo anno.
Nel 2013 nati 1.516 bambini
Nel 2013, finora, sono nati 1.516 bambini. Per i piccoli ma schietti, sul podio dei nomi più diffusi troviamo anche il «cam pione in carica» Alessandro (a quota 29 nel 2013, ma reduce, lo scorso anno, dal primo posto nelle scelte di mamme e papà, con 40 neonati) e Riccardo (28 piccoli omonimi). Per le fanciul le, dopo Giulia troviamo Sofia (21) e Viola (17).
Tra i nomi di battesimo che non ti aspetti, primeggia senz’al tro il Jhon Wayne che dicevamo: omaggio sgangherato all’attore di film western per antonomasia (sgangherato perché quell’acca risulta stranamente fuori posto), per il quale ci auguriamo l’ab binamento a un cognome altret tanto epico.
Non da meno, però, si fanno notare i coraggiosi e benaugu ranti Perfect e Success. Decisa mente da favola il nome scelto per la piccola Princess Treasure (in inglese principessa tesoro) e altrettanto suggestivo Miracle (miracolo).
Sempre in tema di religione, non può non saltare all’occhio Godwill (volontà di Dio). Tan tissimi i nomi stranieri, impron ta delle tante famiglie di immi grati che decidono di dare ai loro neonati un ulteriore legame con la terra di origine.
Ci sono anche due Chanel
Molti nomi ispirati a culture lontane, vengono però preferiti anche da genitori italiani: Kevin, Adam Santiago, scelti tre volte ciascuno, sono quelli che vanno per la maggiore. Ben due le Cha nel. Può stupire, in questo senso, che ci siamo più Sebastian di Se bastiano e che, per ogni Mario, ci sia anche un Marius. Ahmed, Ariel, Sirin e Ali battono per fre quenza Giuseppe, Gianluca, Fe derica e Fabio, solo per fare al cuni esempi.
Prendendo in esame i nomi di tutti i residenti in città, invece, Maria è ancora il nome più dif fuso (2580 circa le signore che lo portano, mentre fra le bimbe na te nel 2013 solo 5 sono state chia mate così); mentre Andrea è quello più frequente tra gli uo mini (siamo nell’ordine dei 2.490).

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Bullismo

«Non voglio più andare a scuola»

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

INTERVISTA

L'8 maggio Nucci al Regio per l'Hospice

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LEGA PRO

Parma, pronto a cambiare

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

1commento

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

anteprima gazzetta

La nuova (spregevole) trovata dei truffatori? Il rilevatore del gas

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

polizia

Paura a Londra e Berlino: tensione a Westminster (terrorismo) e spari in un ospedale (un ferito) Foto

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling