10°

20°

truffa

Acquistava biglietti ferroviari a prezzo scontato e li rivendeva ai viaggiatori

Denunciato un 34enne cingalese che si fingeva addetto Trenitalia e aveva escogitato un curioso stratagemma per fare bottino

Acquistava biglietti ferroviari a prezzo scontato e li rivendeva ai viaggiatori
1

Comunicato

Nei giorni scorsi gli Agenti in servizio presso il Posto di Polizia Ferroviaria di Parma sono stati contattati da un capotreno in servizio a bordo di convoglio regionale che aveva da poco accertato il possesso, da parte di alcuni viaggiatori, di alcuni biglietti irregolari che i viaggiatori riferivano aver acquistato all’interno della stazione di Parma, precisamente nei pressi delle emettitrici automatiche, da parte di un soggetto indossante una maglietta con contrassegno Trenitalia.
Immediati risconti effettuati con l’ausilio del sistema di video sorveglianza permettevano di individuare, dopo circa mezz’ora dalla segnalazione ricevuta, un soggetto che, sulla parte anteriore della maglietta che indossava, aveva una pettorina rettangolare di colore bianco con impresso il logo TRENITALIA.
L'uomo, dopo aver escogitato un sistema per acquistare i biglietti a prezzo scontato dalle emettitrici automatiche, li offriva in vendita ai viaggiatori che notava sopraggiungere trafelati ed approfittando della loro fretta, dopo avergli descritto la possibilità di acquisto di titoli di viaggio scontati conseguentemente ad una promozione di Trenitalia, offriva loro assistenza per l’acquisto di tali biglietti utilizzando le banconote o le carte di credito di proprietà degli stessi viaggiatori. Questi, nella fretta di salire a bordo, anche tratti in inganno dal logo di Trenitalia che il soggetto indossava, acquistavano tali biglietti, pagando una cifra ridotta rispetto al normale prezzo previsto e pagando al truffatore circa 1 euro a biglietto. Solo una volta saliti a bordo nel corso delle operazioni di controlleria venivano informati dell’irregolarità del biglietto posseduto che poteva comportare una sanzione pecuniaria variabile dalle 80,00 ai 200,00 euro in base alla tipologia del biglietto acquistato e conseguentemente del treno utilizzato.
La truffa in questione, oltre a danneggiare i viaggiatori che incautamente acquistavano i biglietti, poteva produrre anche un consistente danno economico anche alla società ferroviaria.
Individuato il soggetto, gli agenti lo hanno accompagnato in ufficio ove accertavano che il logo Trenitalia era stato  sottratto da un convoglio ferroviario, mentre l’acquisto dei tagliandi a prezzi scontati era stato possibile grazie ad uno stratagemma che il truffatore aveva utilizzato anche in altre occasioni in varie stazioni del Nord Italia.
Nel corso della perquisizione il soggetto è risultato inoltre in possesso di chiavi utilizzate dalla società ferroviaria per eccedere ai treni ed in particolare risultava in possesso di una chiave di un locomotore sottratta a Venezia.
In relazione a quanto accertato quanto rinvenuto veniva sequestrato ed il responsabile dei fatti, trentaquattrenne, di origine dello Sri Lanka, con permesso di soggiorno in fase di rinnovo, veniva indagato in stato di libertà per i delitti di truffa e di ricettazione.
La Polizia Ferroviaria ritiene opportuno ricordare ai viaggiatori di diffidare di persone che propongono acquisti di biglietti a tariffe agevolate qualora non indossino la prevista uniforme di servizio e soprattutto quanto pongano in vendita titoli di viaggio senza il rilascio di alcuna valida ricevuta

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gianluca

    19 Dicembre @ 13.00

    Beh, di "danni economici" ai viaggiatori la "stimata" compagnia Ferroviaria ne fa tanti, più di questo mariuolo.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Blu Trieste

Gazzareporter

Blu Trieste: le foto di Ruggero Maggi

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Addio a Valenti, lo sportivo

LUTTO

Addio a Valenti, lo sportivo

ALLARME

Bocconi killer, un nuovo caso

Parma

Maltempo: allerta della protezione civile fino alle 18

Stazione

Quei tombini instabili che tolgono il sonno

Calcio

Parma, la parola ai tifosi

lutto

Fidenza piange il pittore Mario Alfieri

SACERDOTE

Don Ubaldo, da Tabiano alla Siberia

Parma

«La Marina? Un'opportunità per i giovani»

AL REGIO

De Andrè, Cristiano canta Fabrizio

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Comune

Ultimo Consiglio: scintille sulla questione Fiera

Dall'Olio: "Multe per 13 milioni, il massimo di sempre". Scontro Bosi-Nuzzo. Parcheggi sotterranei mai costruiti: il Comune pagherà 661mila euro anziché 192mila

6commenti

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

3commenti

INCHIESTA

Nessun soccorso per gli animali selvatici. I cittadini: "Telefonate a vuoto mentre muoiono"

L'assessore regionale Caselli spiega che nessuna associazione del Parmense ha risposto al bando 

6commenti

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

lettere 

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

6commenti

Anteprima Gazzetta

Bocconi killer: avvelenato un cane al Parco Ducale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

maltempo

Torna la neve in Lombardia Video

BOLOGNA

Killer ricercato: rubato nella zona un kit di pronto soccorso

SOCIETA'

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

IL VINO

La Freisa compie cinquecento anni. Festa con Kyè di Vajra

SPORT

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

Moto

Tragedia nel motociclismo, morto Dario Cecconi

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport