Parma

Terremoto: gli "Angeli" di Parma sono tornati, ma ci sarà ancora bisogno di aiuto - L'inviato della Gazzetta ci racconta le immagini e le emozioni di questi giorni

Terremoto: gli "Angeli" di Parma sono tornati, ma ci sarà ancora bisogno di aiuto - L'inviato della Gazzetta ci racconta le immagini e le emozioni di questi giorni
Ricevi gratis le news
2

DAL NOSTRO INVIATO Marco Federici

«Vorrei nascondermi per non andare via, resterei qui altri sei mesi». Le ultime quattro ore alla tendopoli di Villa Sant'Angelo, il giorno di Pasqua. Il campo è avvolto da un nebbia spessa, la piana ai piedi del Gran Sasso sembra un pezzo di Bassa. Serena Prada, 22 anni, un presente da volontaria della Croce azzurra di Traversetolo, un futuro da infermiera, comincia il suo ultimo giro fra gli sfollati, quello che fa tutte le mattine da tre giorni. Fa parte di un gruppetto di militi emiliani Anpas. Misurano la pressione, tastano il polso, ci sono i lividi di un polpaccio malconcio da controllare: le botte dei calcinacci piovuti giù dal soffitto fanno ancora male. E poi, i volontari parlano, si fanno la raccontare la loro notte, «dormito bene?», «fa ancora male la testa come ieri?». Basta un «ma come è bella questa signorina» per strappare un sorriso largo così, con tre denti in tutto e nemmeno al centro, a un'anziana di «96 anni». «Ma che dite - ribatte lei - ne ho solo 82». Alex si scusa, per carità, e la bacia. Due tre volte. Alex di cognome fa Uccelli e pure lui è della Croce azzurra di Traversetolo. «E' duro andare via oggi: essere qui a Pasqua non mi pesa affatto. E poi, come si fa, proprio adesso che siamo entrati in confidenza con molte di queste persone. Ormai che si erano abituati a vederci tutte le mattine». (...)

Parma rientra e bisogna caricare tutto sulle ambulanza e poi ci sono loro, gli amici di Villa Sant'Angelo da salutare. Non trovi un volontario che ti dica di essere contento di tornare. Certo mancano genitori, mogli, mariti e figli, manca il bagno di casa con la doccia comoda, mancano le notti calde avvolte nei piumoni, ma andare via con l'immagine degli occhi arrossati e gonfi degli sfollati fa male al cuore. «Gente che non ha più nulla, nemmeno l'intimità della famiglia», dice Fabio Ravella della pubblica di Pellegrino. «Questa è la Pasqua vera, nel senso cristiano del termine: non la dimenticherò mai una Pasqua così». Quello di Fabio è il pensiero di tutti.

Tutti i servizi di Marco Federici sulla Pasqua diversa e commovente dei volontari parmigiani sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola - E ascolta il video con il racconto dell'inviato della Gazzetta , che ci ha descritto le immagini e le emozioni di questi giorni di grandi difficoltà e solidadietà

VIDEO: Agorà terremoto - Il racconto della spedizione dei volontari di Parma attraverso le immagini girate da Matteo Guarnieri di Tv Parma : prima parte - seconda parte - terza parte

INTERVISTE: Il terremoto visto dai ragazzi

LEGGI: La lettera del volontario: "La speranza degli abruzzesi? Passa...per il rugby"

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Luciano

    11 Luglio @ 12.59

    Ciao grande Marco come ti abbiamo conosciuto ci hai anche lasciato. Sei diventato uno di noi sei partita di notte con tutti i ragazzi verso Villa S.Angelo, ti abbiamo trovato un posticino su un mezzo per stare con noi e raccontare ala nostra citta il meraviglioso lavoro che ci aspettava come volontari in quelle terre distrutte, ci hai fatto sognare raccontando come facevi tu, il lavoro continuo di tanti volontari impegnati nelle emergenze, poi ci siamo ritrovati con l'abruzzo e anche qua hai fatto un lavoro degno del tuo lavoro. Tu ci hai sempre chiamati gli "Angeli" purtroppo oggi sono qua per direti che da oggi avremo un angelo in piu che sicuramente in qualsiasi posto dove andremo noi tu ci sarai e racconterai come sai fare tu. Grazie di tutto cuore da tutto il mondo del Volontariato per quello che hai fatto, e spero che questo possa aiutare anche la tua famiglia con tua figlia che quando crescerà capirà che papa straordinario eri. Ciao "barbone" Luciano Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze

    Rispondi

  • marzio

    14 Aprile @ 13.01

    vorrei esprimere a tutti i miei compagni conosciuti al campo un grazie di cuore per tutto quello che hanno fatto......... ma leggendo queste notizie un mio grazie va' anche a chi la' era per lavoro a documentare tutto quanto. Grazie al Signor Federici per la sua garnde professionalita' dimostrata al campo. Marzio Broggi della Crce Bianca di Busseto

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Tom Schumacher è il produttore della versione musical di "Frozen"

Stati Uniti

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Le ex Luigine continueranno ad esistere anche in futuro, la gestione passerà a Proges

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passa a Proges Video

meteo

Parma, allerta a livello giallo

1commento

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

4commenti

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

TRAFFICO

Tamponamento risolto sulla tangenziale nord. Il traffico scorre

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

tg parma

Parmigiano 60enne prestanome per una banda di ladri dell'Est Video

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

Bonifica Parmense

Parte il progetto che metterà in sicurezza Bocca d'Enza

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

3commenti

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

SAN POLO D'ENZA

Operazione Copper Field: sgominata la banda del rame

Giustizia

Gli stupratori di Rimini "come iene sulla preda"

SPORT

tg parma

Gazzola: "Abbiamo piena fiducia nel mister" Video

6commenti

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

EDUCAZIONE

Femmine, maschi e gli stereotipi che ingabbiano

MOTORI

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato