19°

"sfrattati"

Cercasi disperatamente casa per sei leoni e due tigri

Appello del Circo di Mosca al Comune: "Ci permetta di tenere gli animali". Oggi sulla Gazzetta

Una delle tigri del Circo di Mosca

Una delle tigri del Circo di Mosca

36

Sei leoni e due tigri - di proprietà del Circo di Mosca che da domani alzerà i tendoni nell'area ex Bormioli - sono in cerca di una casa. Disperatamente.

Infatti a Parma non possono stare. E sono stati "parcheggiati" temporaneamente prima a Torrile e poi a Noceto, ma sono stati "sfrattati" da entrambi i paesi. Il motivo dell'impasse è il cambio del regolamento comunale. Le nuove norme stabiliscono che il circo con animali esotici "può essere autorizzato solo nel periodo dal 1° aprile al 1° ottobre". (....) E così il circo con gli animali diventa fuorilegge, ma il personale non sa dove alloggiare i felini. .....L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Mirella

    18 Gennaio @ 01.30

    Legge anti-circo sospesa, dal Tar il nulla osta: 'Gli animali possono esibirsi' „Legge anti-circo sospesa, dal Tar il nulla osta: 'Gli animali possono esibirsi'“ Potrebbe interessarti: http://www.bolognatoday.it/cronaca/circo-bologna-provvedimento-animali-tar.html?fb_action_ids=10202204757873402&fb_action_types=og.recommends&fb_source=feed_opengraph Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/BolognaToday/163655073691021 Non vi daremo mai i nostri animali per metterli nei vostri lager. Finalmente i nostri figli tornano a casa e per lo stress recato a loro pagherà chi dovrà pagare

    Rispondi

  • Mirella

    04 Gennaio @ 23.40

    VIVA IL CIRCO CON ANIMALI E BASTA VON LA DITTATURA

    Rispondi

  • Mirella

    02 Gennaio @ 06.29

    Cara veronica. .hai ragione. .il leoni e le tigri che si trovano nei circhi sono stati catturati con un capio, messi un una busta insieme ad una giraffa, trasportati al bordo di un aereo oppure nave ( come preferisce la tua fantasia ) e portati al circo a Parma e per fortuna che il sindaco di Parma è una persona cosi intelligente e ha capito subito che il cambiamento climatico metterebbe in pericolo la vita dei felini...ed è per questo giusto motivo che poco tempo prima del debutto del circo, ha fatto un regolamento che dice: da ottobre ad aprile i circhi che hanno i leoni e le tigri non possono venire perché fa troppo freddo. ..per fortuna che il canguro..i lama..le zebre..i dromedari..i camelli e tutti gli altri animali presenti a Parma sicuramente gli hanno inviato un email al sindaco dichiarando che loro non hanno freddo. .. scusate ma volevo sapere visto che sapete tutto e siete molto informati. . Ma il leone bianco dove posso andare a catturarlo perché mi hanno detto che non es

    Rispondi

  • Virginia

    29 Dicembre @ 18.02

    Gli animali devono stare con la loro "famiglia"... tenerli lontani provoca solo problemi psichici ai felini che non possono capire questo allontanamento forzato...

    Rispondi

  • zgioz

    27 Dicembre @ 10.58

    e parlando dei famosi centri di recupero è di qualche mese fa lo scandalo del CRAS di Grosseto, http://www.lanazione.it/grosseto/cronaca/2013/03/21/862230-Animali-sequestrati.shtml che è sottoposto ad indagini perchè pare che le morti e le nascite degli animali del centro non siano registrate: in parole povere, i gestori del CRAS (wwf, nientemeno) pare che si vendano i cuccioli agli zoo privati e intaschino i soldi, e che non denuncino gli animali morti così da continuare a far numero (+ animali = + sovvenzioni statali---al circo i contributi statali vengono erogati in base alla fiscalità dichiarata e ad una serie di altri fattori, che principalmente riguardano le dimensioni generali dell'impresa, cioè a quanta gente viene dato regolarmente lavoro--regolarmente significa oneri sociali pagati per chi non lo sa). Quanti soldi pubblici riceve il CRAS per mandare avanti questa ruberia? "300mila euro all’anno il costo della convenzione stipulata dal ministero dell’Ambiente con il Wwf più 90mila euro dalle casse delle province di Grosseto e Siena"--- il sistema se ci pensate, è sempre lo stesso, all'italiana: chi ha le conoscenze e le tutele giuste, oltre a pagare mai dazio truffa e delinque ai danni del pubblico in tutta tranquillità, chi invece fa impresa in modo onesto, come il circo, dichiarando persino il filo che compra per rammendare i calzini, oltre ad essere tartassato e passato ai raggi X da qualsiasi autorità (andate un pò a verificare quanto ci guadagna il comune di Pr grazie all'attendamento del circo, fra permessi vari, vigili del fuoco, costi di luce, acqua, gas, smaltimento rifiuti, soldi pagati ad ASL per animali e igiene pubblico, commissioni comunali varie, Siae...), viene pure accusato e trattato da delinquente. e il bello è che sento anche pubblicità in radio (network nazionali, pubblicità COSTOSE) che inviatno a no andare ai circhi, e se proprio volete far vedere ai bambini gli animali esotici... "prenotate una visita al CRAS!"--- e poi chi è che lucra sui "poveri" animali??? che ipocrisia, davvero. poveretta la gente che crede a queste balle, stiamo sprofondando nell'ignoranza. va bene non sapere molto sull'argomento quando di mestiere uno fa tutt'altro, ci sta per l'amor del cielo, ma farsi prendere in giro così dal politico di turno ogni volta è proprio da stupidi, specie quando i mezzi per informarsi oggi come oggi ci sono.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito"

gossip

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito" Foto

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram

social

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram: dominio Beyoncé e Selena Gomez 

Scocca l'ora di nove bellissime 50enni:  Cindy Crawford

L'INDISCRETO

Riuscireste a dire di no a queste nove bellissime 50enni?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Piazzale Pablo e parco Falcone: scatta il divieto

ALCOLICI

Piazzale Pablo e parco Falcone: scatta il divieto

Pieveottoville

Schianto all'incrocio, muore un 55enne

Tornolo

Addio a Chiara Lusardi, una «roccia» di 103 anni

LIRICA

«Masnadieri» snobbati

CONCERTO

Brunori Sas, in Pilotta tutto bene

Lutto

Il Montanara piange Pessina

BORGO DELLE COLONNE

Assalto dei ladri al bar Portici

VENDITA DELLE AZIONI

Fiere, più sviluppo grazie al privato

incidente

Pedone investito in via Spezia: è grave

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

36a giornata

Super Santarcangelo, Feralpi incredibile rimonta (sulla Reggiana). Foggia in B

Sprint secondo posto: domani Albinoleffe-Pordenone e Padova-Ancona (ore 20.30) e Parma-Sudtirol (ore 20.45)

eventi

Mostra del fumetto: il Wopa come...Wonderland Gallery

cibo on the road

Castle Street Food, continua l'assedio a Fontanellato Gallery

lega pro

D'Aversa: "Ora deve tornare a scattare la scintilla dell'entusiasmo" Video

1commento

FORNOVO

Pochi iscritti alle elementari, è polemica

LANGHIRANO

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

2commenti

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

televisione

Addio a Erin Moran, "Sottiletta" Joanie di Happy Days Videoricordo

1commento

nairobi

Difende gli animali, spari contro la scrittrice Kuki Gallmann: ferita

WEEKEND

VIDEO

Il ghepardo attacca la turista e cerca di azzannarla

foto dei lettori

Aspettando la 1000 Miglia: lo sguardo di Paolo Gandolfi Foto

SPORT

tragico schianto

Incidente mortale: addio al rugbysta Andrea Balloni

calcio

Dramma per Vidal: cognato ucciso a colpi di pistola alla testa

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"