21°

35°

crac

Calisto Tanzi: «La Cassazione? Si prende quel che viene»

Tra tre mesi nuova sentenza e rischio carcere: «Accetterò ciò che sarà: la salute è migliorata»

Calisto Tanzi in ospedale, intervistato da Georgia Azzali

Calisto Tanzi in ospedale, intervistato da Georgia Azzali

Ricevi gratis le news
4

 

Georgia Azzali 

E' in anticipo, Calisto Tanzi. Eppure, non avrebbe voglia di bruciare il tempo. Di tornare a quella quotidianità fatta di corsie d'ospedale.
Ma sa che non può sgarrare: deve rientrare entro le 9, dopo due giorni e mezzo di permesso a casa. Sono le 8,40, quando la Nissan grigia si ferma sotto il padiglione Barbieri.

(...) «I problemi di salute ci sono ancora, ma le cose vanno meglio, lo ripeto - spiega -. Anche se oggi, forse perché a casa in questi giorni ho mangiato più del solito, ho un po' lo stomaco sottosopra»....................Leggi l'articolo completo sulla Gazzetta di Parma di oggi

LEGGI ANCHE - Tanzi torna casa. Dieci anni fa il crac

 

 

La sorella di Alessandro Bassi: "Lui invece dimenticato"

A Gazzettadiparma.it è arrivato un messaggio di Silvia Elisheva Bassi, la sorella di Alessandro Bassi,l'ex responsabile del controllo di gestione della Parmalat, che  il  23 gennaio 2004 - a poche settimane dal crac - si tolse la vita gettandosi dal ponte sul Ceno a Rubbiano. 

"Beh....Che dire? - scrive Silvia Bassi - Purtroppo mio fratello, Alessandro Bassi, il suicida della Parmalat non può uscire dalla sua tomba al cimitero e nessuno si ricorda di lui....Già...la gente dimentica...Ma la vita è così, e l'Italia è così....basta leggere alcuni commenti lasciati qui.... E allora facciamo gli auguri a Tanzi, Tonna, Del Soldato e C....loro sì che sono brave persone, degne di essere ricordate".  

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Andrea

    25 Dicembre @ 09.15

    Il carcere serve a ricostruire una persona non ad ucciderla..... lasciano ai domiciliari chi ha ucciso. Tanzi no..... lui deve marcire dentro. Per me è' una grossa ingiustizia, Tanzi e' anziano e deve tornare a casa. Buon Natale Calisto

    Rispondi

  • stunese

    24 Dicembre @ 17.11

    premetto che mi dispiace del stato di salute del sig. Tanzi ma è giusto che paghi per i suoi misfatti ricordando di quanta buona gente a investito nei suoi bond spazzatura è hanno perso tutti i loro risparmi di una vita di lavoro

    Rispondi

  • Oberto

    24 Dicembre @ 10.21

    ormai gli italiani sono talmente abituati al ladrocinio, alla corruzione, alla truffa, che sono arrivati ad avere totale empatia per chi commette questi reati.

    Rispondi

  • Francesco

    24 Dicembre @ 09.31

    Il fatto che Tanzi stia pagando per i reati commessi non fa di lui un eroe ed il livello di impunità italiano non autorizza alcuno a considerarlo martire. Il sig. Tanzi ha commesso reati gravissimi e ricordo, cosa ancor più grave, che non ha mostrato il minimo segno di ravvedimento, vedi i tesori e i dipinti scoperti anni dopo l’inizio del processo e quelli ancora forse da scoprire. Ricordo a tutti gli imprenditori che per natale hanno ricevuto chiamate dalla banca che chiedeva loro di rientrare dal fido che per questo possono forse ringraziare casi come il crac Parmalat e i tanti, troppi intrecci malati tra politica e interessi privati. Auguro a Tanzi tutto il pentimento vero che deve al mondo e l’unico modo per dimostrarlo collaborare con i magistrati.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Terremoto, mucca fugge e finisce in un dirupo: recuperata con l'elicottero dei vigili del fuoco

Ascoli Piceno

Terremoto, mucca fugge e finisce in un dirupo: recuperata con l'elicottero Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Incidente al passo del Tomarlo

Bedonia

Con la moto in una scarpata al passo del Tomarlo: grave un 45enne

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

1commento

PARMA

Incidente in viale Duca Alessandro nella notte

Scontro attorno all'una e trenta

Anga

Arare la terra? A Collecchio fanno a gara: foto

domenica

Tra spaventapasseri, polenta e canoe di cartone: l'agenda

BASSA

Pensionato scomparso: continuano le ricerche nel Po

Da venerdì non si hanno notizie di un 68enne di Soragna

LA TESTIMONIANZA

«Ha aggredito un ragazzo, poi se l'è presa con me»

1commento

Il caso

Liti stradali, un'epidemia

4commenti

Soragna

Anziano cade dal trattore: è gravissimo in Rianimazione

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

6commenti

Meteo

Temporali nella notte e domani in Emilia-Romagna

Le previsioni comune per comune

VALMOZZOLA

Il partigiano russo ritrovato... al museo 

Varano

Salgono a 20 i ragazzi intossicati

OSPEDALE VECCHIO

Quel museo straordinario degli oggetti ordinari

Sant'Ilario

Tari azzerata a chi si occupa del verde pubblico

Gazzareporter

Il lettore Filippo: "Che belli i nuovi quartieri"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Aumenti bollette multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

ITALIA/MONDO

Moto

Tragedia nel motocross: morto a 13 anni

CRONACA

Mistero a Palermo: donna seminuda trovata morta in strada. Due casi in pochi giorni

1commento

SPORT

baseball

Scalera, 2 home run in un giorno: Parma Clima vittorioso

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

degrado

Venezia: e ora i turisti si tuffano (anche) dal ponte di Calatrava

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up