17°

30°

ordinanza

Capodanno in piazza: vietato vendere bevande in lattina o in bottiglie di vetro

Il Comune: "Per garantire la sicurezza, prevenire vandalismi e rendere più facile la pulizia". Si "salvano" le consumazioni ai tavoli

Capodanno in piazza

Capodanno in piazza

Ricevi gratis le news
2

 

Comunicato del Comune 

 In vista degli eventi musicali e di spettacolo, promossi dal Comune, in piazza Garibaldi, per festeggiare la giornata di San Silvestro e l’arrivo del nuovo anno, sono state adottate alcune misure per garantire la sicurezza e prevenire possibili episodi di vandalismo connessi all’abbandono, dopo l’uso, di contenitori di bevande in vetro o in lattine di alluminio e, in particolare l’eventuale lancio dei medesimi ai danni di automobilisti e passanti, nonché i rischi derivanti dalla dispersione a terra di frammenti delle stesse che costituiscono un pericolo, rendendo inoltre difficoltose le operazioni di pulizia da parte del gestore del servizio al termine della suddetta manifestazione;

 

Fermo restando il divieto di somministrazione di bevande alcoliche ai minori di anni 16 e il divieto di somministrazione e vendita a minori di età compresa tra i 16 e i 18 anni, è disposto, nei confronti degli esercenti attività di somministrazione di alimenti e bevande, attività commerciali in sede fissa e in forma ambulante e attività artigianali di produzione e vendita di beni alimentari, operanti all’interno del perimetro delimitato dalle seguenti strade: B.go G. Tommasini, Via N. Sauro, Strada Cavestro, P.za della Steccata, Via Mameli, Via Mistrali, B.go XX Marzo, il divieto assoluto di vendita e somministrazione di bevande ed alimenti in contenitori di vetro e di latta di qualunque genere, fatta salva la somministrazione ad avventori seduti ai tavoli dei pubblici esercizi che si avvalgono di spazi esterni ai locali occupati in concessione, per tutto il periodo di durata della manifestazione di cui sopra, precisamente dalle ore 15,00 del 31 dicembre 2013 fino alle ore 05,00 del 01 gennaio 2014.

 

Sanzioni e controlli: l’inottemperanza alla presente ordinanza rappresenta illecito amministrativo ed è punibile, ai sensi dell’art. 7 bis commi 1 e 1 bis del D.lgs. 267/2000 e s.m.i. e dell’art. 8 della Legge Regionale n. 6 del 2004 con la sanzione amministrativa pecuniaria da Euro 25,00 ad Euro 500,00, con pagamento in misura ridotta pari ad Euro 50,00. La vigilanza sull'ottemperanza sarà effettuata dalla Polizia Municipale e dalle Forze di Polizia.

Guarda il servizio del Tg Parma

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    24 Dicembre @ 16.36

    Margie, hai perfettamente ragione;aggiungo che quanto ingollato, anche senza lattine o bottiglie, sarà poi regolarmente vomitato e pisciato davanti ai portoni delle nostre case.Franco Bifani

    Rispondi

  • Margherita

    24 Dicembre @ 15.06

    Tanto arrivano in piazza già muniti di bottiglie e lattine.... p.s. mi chiedo e chiedo anche ad altri lettori: ma è proprio indispensabile organizzare questi "eventi"? Lo spettacolo di contorno al concerto non è dei più edificanti, anzi.....se lo conosci, lo eviti!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Daria Bignardi lascia la Rai

tv

Daria Bignardi lascia la Rai

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

tribunale

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

concorso

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

fontanini

incidenti

Scontro tra auto e uno scooter a Fontanini: un ferito grave

TRIBUNALE

La truffa online del robot da piscina, parmigiano condannato

gazzareporter

Largo Coen: risveglio dopo la notte di raccolta rifiuti... Foto

1commento

A Corcagnano

Rubati due escavatori in un cantiere

po

Ancora senza esito le ricerche del soragnese scomparso

Asolana

Getta un mozzicone: scoppia l'incendio

3commenti

siccità

Regione: nessun rischio di razionamento dell'acqua in Emilia

Oggi incontro dell'Osservatorio per il Po

Fidenza

Addio alla «Rita» borghigiana doc

BASSA

Falchi cuculi, il loro regno targato Parma

L'INTERVISTA

Noa Zatta: «L'estate perfetta sul set di Salvatores»

ZONA VIA BARACCA

Caso di Dengue a Mariano, disinfestazione per tre notti Cosa fare

Da stasera dalle 23 alle 4. Tutti consigli per i residenti

3commenti

ATLETICA

Folorunso, ai mondiali per stupire

1commento

parma

Lascia la figlia addormentata in auto sotto il sole: denunciato

Il padre accusato di abbandono di minore

1commento

DELITTO DI VIA SIDOLI

«Elisa voleva andare a un concerto, io ho perso la testa»

Nuove rivelazioni dell'ex fidanzato

3commenti

PARMA

Qualità e quantità, le due rime di Barillà

langhirano

Un "dolce" Festival del Prosciutto: arriva Ernst Knam Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

ITALIA/MONDO

LONDRA

I genitori di Charlie si arrendono, "Vai con gli angeli" Video

SCENARI

Nel 2050 più siccità e il 20% in meno di pioggia Video

SPORT

MOTOCROSS

Per Kiara Fontanesi weekend da dimenticare

PARMA CALCIO

Open Day femminile il 2 agosto

SOCIETA'

gusto

I Maestri del lievito madre ingolosiscono la piazza Foto

FRANCIA

Il leader degli U2 Bono ricevuto da Macron Video

MOTORI

BMW

Serie 2 Coupé e Cabrio, debutta il restyling

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori