13°

31°

politiche sociali

Attacchi a Rossi, Fondazione Tommasini: "Modalità inaccettabili: serve un confronto civile"

Critiche a Cartacanta. "E ora si avviino nuove modalità di collaborazione su temi così importanti"

L'assessore Laura Rossi

L'assessore Laura Rossi

1

Sì alla critica, ma no ad un confronto che non sia civile. E' la posizione della Fondazione Tommasini sulla vicenda delle accuse lanciate da CartaCanta all'assessore Laura Rossi. Ecco la nota della Fondazione:

"La Fondazione Tommasini ha assunto nel corso degli ultimi mesi un atteggiamento molto critico nei confronti dell’assessore Laura Rossi, in particolare in relazione alla proposta dello spostamento dei due Centri socio riabilitativi, Lubiana e Via Varese, nel Centro Patrizia Ferri di via Casaburi. In collaborazione con altre associazioni e con il sostegno dei familiari dei due Centri ha sostenuto la proposta del mantenimento dei due centri nelle loro sedi storiche e la destinazione del Centro Ferri ad essere utilizzato per altre persone con disabilità, in stretta relazione con il contesto di appartenenza.
Di fatto l’assessore Rossi ha aderito, seppure in parte, a quella proposta.
In questi giorni, l’assessore è stato oggetto di attacchi personali da parte di Carta Canta.
Pur mantenendo un atteggiamento critico per le politiche adottate dall’assessore Rossi, con molta fermezza diciamo che le modalità di critica adottate da Carta Canta sono inaccettabili.
La Fondazione Tommasini si augura che il tono del confronto torni ad essere civile e rispettoso delle persone, degli ultimi come di coloro che sono stati delegati a svolgere importanti funzioni di responsabilità politica.
Augura all’assessore Rossi di avviare nuove modalità di collaborazione sia con le associazioni che con i familiari delle persone con disabilità, in sintonia con quanto è stato possibile fare recentemente per le borse lavoro attivate dal Comune che, nei prossimi mesi, dovranno trovare soluzioni più adeguate alla nuova normativa regionale.
Si augura, inoltre, possa essere attivato un tavolo di concertazione tra amministrazione comunale, distretto socio sanitario, associazioni territoriali e rappresentanti dei familiari delle persone con disabilità per affrontare la difficile situazione che si andrà a determinare nei prossimi mesi e nei prossimi anni.
Approfitta dell’occasione per augurare a tutte le persone con disabilità, alle loro famiglie e a quanti con impegno non sempre compreso e condiviso, sono chiamate a prendersene cura e alla stessa assessore Laura Rossi, un nuovo anno che porti una maggiore serenità per tutti."

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marirhugo

    27 Dicembre @ 23.24

    Cartacanta e' una onlus, a questo punto l'unica cosa che possono fare e' una lettera di scuse all'assessora, e subito dopo la dimissioni del gruppo dirigente dell'associazione, Invce che mandare una lunghissima lettera ai giornali nella quale si paragona l'assessora ad Al quaeda, E, secondo me, va tolta la quaiifica di onlus. E come se il Papa facesse santo Bokassa. comunque ci deve essere un ispiratore,

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington

Sport

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

Furti

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

Lega Pro

Lucca? Parla Longobardi

Satira

Elezioni: i candidati nel mirino

L'EVENTO

Cantine aperte: il vino di Parma protagonista

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

Criminalità

Salso, anziana rapinata: le rubano catenina e orologio d'oro

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

4commenti

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere: c'è chi parla di scelta azzardata

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

URBINO

Bimbo morto di otite: indagati il medico e i genitori, donati gli organi

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover