22°

TRIBUNALE

Il Comune perde la causa: 23 mila euro a Papotti

l'Amministrazione aveva chiesto all'ex dipendente la restituzione di 57 mila euro. Invece dovrà pagarlo

Comune di Parma

Comune di Parma

0

 

Enrico Gotti
Nel mare di cause di lavoro fra Comune e dipendenti si verificano anche colpi di scena. Il municipio aveva chiesto la restituzione di 57.000 euro all’ex vice segretario generale, Vainero Papotti, per irregolarità segnalate dagli ispettori del ministero dell’Economia nel meccanismo delle retribuzioni. Ma il tribunale del lavoro non solo ha bocciato la richiesta, ma ha ribaltato la situazione, e obbligato il municipio a versare 23.344 euro all’ex dipendente.
La vicenda risale al 2005. Nell’aprile di quell’anno, il ministero dell’Economia, attraverso i Servizi Ispettivi di Finanza Pubblica del dipartimento della Ragioneria generale, era andato a controllare le carte e gli stipendi del personale del Comune di Parma. Nelle verifiche amministrative e contabili aveva rilevato alcune irregolarità. In particolare, gli ispettori segnalavano un errore nell’erogazione dei diritti di rogito corrisposti al vice segretario generale Papotti.
I diritti di rogito sono i compensi che il segretario percepisce in percentuale sul valore dei contratti rogati, stipulati. Papotti era dirigente e vice segretario durante la giunta di Elvio Ubaldi.
L’irregolarità era stato riscontrata per gli anni 2002, 2003, 2004, e pertanto il Ministero dell’Economia e delle Finanze invitava l’ente di piazza Garibaldi a recuperare le somme erogate. Il Comune, dopo aver provato, senza successo, un tentativo di conciliazione, ha fatto ricorso al tribunale del lavoro, per ottenere la restituzione di 57.768 euro, erogati a Vainero Papotti per diritti di rogito dal 2002 al 2004.
Il Tribunale di Parma, sezione lavoro, ha ribaltato la tesi degli ispettori e del Comune. Il 14 novembre 2013 ha respinto la richiesta e ha condannato il Comune a corrispondere a Papotti, per diritti di rogito degli anni 2005 e 2006, 23.334 euro, oltre a interessi e rivalutazione monetaria. Il municipio però non si arrende, e farà ricorso alla Corte di Appello di Bologna, per cambiare la sentenza, affidandosi ancora all’avvocato Stefano Molinari, del foro di Parma, con una spesa massima prevista di 2.537 euro.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Parma 360»:uno speciale sul festival

nostre iniziative

«Parma 360»: uno speciale sul festival

Lealtrenotizie

Marito e moglie trovati morti in casa a Felegara: omicidio-suicidio?

dramma

Uccide la moglie malata e si suicida: il dramma di Felegara Foto Video

I corpi senza vita ritrovati dai figli in camera da letto

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

2commenti

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

1commento

elezioni 2017

Salvini domani a Parma: "Per sostenere la candidatura della Cavandoli"

evento

Piovani alla presentazione del Gola Gola festival a Milano Video

omicidio

Delitto Habassi, chiuse le indagini: "C'è stata premeditazione"

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

6commenti

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

1commento

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

gazzareporter

Auto ad incastro: scene da via Palermo Foto

3commenti

tribunale

Abusi nelle assunzioni a Stt, tutti prosciolti tranne Costa

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

11commenti

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

CALCIO

80 anni fa nasceva Bruno Mora

INTERVISTA

Musica Nuda e «Leggera»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

Mondo

Debbie devasta l'Australia Video

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

SOCIETA'

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne Foto

roma

Omofobia, Shalpy: "Sputi e insulti per strada: un trauma"

1commento

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon