10°

22°

Parma

Sviluppo rurale, 2 milioni di euro per gli agricoltori di montagna

Ricevi gratis le news
0

Oltre due milioni di euro per gli agricoltori delle zone montane. Sono le risorse messe a disposizione dalla Provincia con un bando appena approvato dalla giunta di piazzale della Pace nell’ambito del Prip (Programma rurale integrato provinciale), ai sensi della Misura 211 (indennità a favore degli agricoltori delle zone montane) del Programma di sviluppo rurale.
Quest’anno la giunta ha deciso di mettere a disposizione degli imprenditori agricoli 2.038.199,16 euro, quasi 800mila in più rispetto al 2008. L’obiettivo è quello di finanziare tutte le domande che risulteranno ammissibili.
L’iniziativa è stata presentata martedì nella sede della Comunità Montana delle Valli del Taro e del Ceno. Sono intervenuti Vittorio Romanini, dirigente in staff al Servizio Agricoltura della Provincia, accompagnato dal funzionario Francesco Rozzi, Claudio Barilli, assessore all’Agricoltura della Comunità montana delle Valli del Taro e del Ceno, e Giordano Bricoli, assessore all’Agricoltura della Comunità Montana Appennino Parma Est.
L’intento del bando, elaborato insieme alle Comunità Montane, è quello di mantenere le attività agricole nelle aree svantaggiate montane e collinari. La prosecuzione dell’attività agricola in queste aree risulta infatti un elemento indispensabile per tutelare l’ambiente e gli spazi naturali. Il bando contribuirà inoltre a compensare il deficit di reddito a carico degli agricoltori che esercitano la propria attività nelle aree montane caratterizzate da svantaggi naturali.
Per accedere al sostegno occorre essere titolare di una superficie minima di 5 Ha di Sau (superficie agricola utilizzata) in area svantaggiata. L’aiuto, concesso per ettaro di superficie coltivata, è diversificato in funzione del tipo di coltura praticata: 150 euro/ha di sostegno massimo per fruttiferi, orti, frutti minori, piante officinali; 100 per ulivo, castagno da frutto, vite; 200 per praticoltura avvicendata + zootecnia; 150 per pascolo prato permanente + zootecnia; 150 per seminativi; 100 per praticoltura avvicendata; 100 per pascolo prato permanente di montagna.
Le domande di contributo possono essere presentate fino al 15 maggio 2009, utilizzando l’apposita modulistica scaricabile dal sito di Agrea www.agrea.regione.emilia-romagna.it rivolgendosi preferibilmente a un Centro di assistenza agricola autorizzato (CAA).
Per eventuali chiarimenti ci si può rivolgere direttamente al Servizio Agricoltura della Provincia, (Francesco Rozzi, tel. 0521 931508) oppure al sito www.provincia.parma.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'Oltretorrente continua a scendere in strada: passeggiata e giochi con i gessetti

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Spray al peperoncino a scuola. In cinque al pronto soccorso

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

1commento

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

Calcio

Parma, cambia il modulo?

Contro l'Entella il tecnico D'Aversa potrebbe apportare qualche modifica al disegno tattico dei crociati

Smog

Stop ai diesel euro 4 fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

24commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

SCUOLA

Più di 1.100 supplenti in cattedra

BEDONIA

Telecamera a caccia di meteoriti

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Bari

La Finanza ferma un gommone con 1,5 tonnellate di marijuana

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

SPORT

Moto

MotoGp, Marquez leader nelle libere 1 in Australia

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

SOCIETA'

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto