19°

Stalking

Minaccia l'ex moglie e il cognato: 52enne ai domiciliari

Nei guai anche un 66enne che perseguitava al telefono una donna con cui ha avuto una relazione

Minaccia l'ex moglie e il cognato: 52enne ai domiciliari
7

Un uomo è agli arresti domiciliari, per un altro il tribunale ha deciso il divieto di avvicinamento. Per entrambi l'accusa è di stalking; le indagini sono state condotte dalla Squadra Mobile.

Un professionista 52enne si trova agli arresti domiciliari in provincia di Forlì-Cesena, con l'accusa di atti persecutori nei confronti dell'ex moglie. Dopo la separazione, la donna ha venduto un appartamento su cui l'uomo avanzava pretese. Il suo atteggiamento si è fatto violento: andava sul luogo di lavoro della moglie e si è accanito anche contro il cognato. Dopo la denuncia, gli arresti domiciliari per il 52enne.

Nei guai per stalking anche un 66enne residente a Parma, già noto alle forze dell'ordine, che ha avuto una relazione con una donna di trent'anni più giovane. Quando la loro storia è finita, lui l'ha riempita di telefonate. La donna ha fatto denuncia. Il tribunale ha deciso il divieto di avvicinamento alla donna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marirhugo

    04 Gennaio @ 14.22

    che vi si dia dell'idiota disturba, vi siete presi anche del forcaiolo, Ma in quel caso si e'trattato di un equivoco Qualche volta rispondete a tono: come avete, riposto a chi vi ha dato del forcaiolo,

    Rispondi

  • Gazzetta

    04 Gennaio @ 09.23

    REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - E' vero: siamo idioti, perchè ti abbiamo concesso mezzo commento di troppo. Non si ripeterà....

    Rispondi

  • marirhugo

    04 Gennaio @ 08.20

    un giornale fatto da idioti; tenere mezzo commento e cancellare l'altra meta'. ma fate dell'altro, date le notizie per esempio. vi siete presi dei forcaioli da uno bugiardo che giustifica le violenze sulle donne, e.... andate a rileggervi la vostra risposta. Siete dei piazzisti; il cliente ha sempre ragione

    Rispondi

  • marirhugo

    03 Gennaio @ 21.46

    ma chi e' il tipo delle 14 49? sara' mica lo stalker? e sara' mica quello che tempo fa scrisse che una volta diede uno schiaffo , meritato, alla moglie ? Allora, va bene i domiciliari, ma che gli tolgano il computer.

    Rispondi

  • maxbonny

    03 Gennaio @ 14.49

    Perchè quando viene scritto un articolo di questo genere, l'articolista sceglie la via "facile" di alimentare la comoda e assai modaiola "forca del femminicida" con frasi tipo "...l'appartamento su cui l'uomo accampava pretese.." invece di circostanziare l'accaduto con una vera ricerca sulle motivazioni che possono aver portato "un professionista" a compiere il gesto, quindi non il pluripregiudicato di turno, ma un uomo probabilmente esasperato da leggi e giudici che in caso di divorzio agiscono sempre, solo ed esclusivamente a favore della "debole" donna aprendole possibilità INFINITE di angherie e vessazioni economiche e non ?? Ben lungi dall'avallare la violenza, auguro però a tutti coloro che cavalcano l'incondizionata protezione dell'impunità della donna in determinate condizioni, un bel divorzio di quelli che dico io, con due belle valige fuori dalla porta e una sentenza capestro firmata dal giudce "protezionista" di turno con assegnazione di immobili, calendario ignobile di visite ai figli e grasso assegno di mantenimento a favore della gentil signora.........Cioè quello che semplicemente accade nella stragrande maggioranza dei casi !!

    Rispondi

    • 03 Gennaio @ 17.18

      Nessun intento forcaiolo: sul sito trova un "flash" della notizia, in base a quanto riferito dalle forze dell'ordine.

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il terrore e la città bloccata: il video di un parmigiano a Londra

LONDRA

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni

Lealtrenotizie

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

4commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

CROCETTA

Via Emilia Ovest, cinese 25enne investita. Non è in pericolo

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Fiere di Parma

MecSpe, il cuore del salone è l'Industria 4.0

Droga

San Leonardo ostaggio dei pusher: ecco come funziona "il rito"

16commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

2commenti

tg parma

Giornate del Fai: 3 tappe per celebrare la storia parmense Video

Via Imbriani

Vende 1.600 dosi in pochi mesi: condannato a 4 anni

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

3commenti

Carcere

Pagliari interroga il Governo: "Serve un direttore a tempo pieno"

Il senatore replica alle accuse del sindaco

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

1commento

I FUNERALI

L'addio a Fadda. «Giovanni adesso è insieme a Dio»

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

MILANO

"Ho rotto il femore a un'anziana per allenarmi": primario accusato di lesioni

1commento

terrorismo

Londra, l'attentatore si chiamava Khalid Massood

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

Formula 1

Vettel: "Mai guidata una F1 più veloce"

lega pro

Parma, Lucarelli: "Crediamo nella B". Domani ritiro anticipato Video

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»