10°

20°

Parma

Centra le sbarre e fugge: Pontremolese in tilt

Ricevi gratis le news
0

Non si sa se sia stata una pericolosa distrazione o una colpevole violazione delle regole e della prudenza. Quello che è certo è che la fretta e la voglia di bruciare il passaggio a livello sulla linea ferroviaria tra Parma e Fornovo che si stava chiudendo è costato caro. Con le sbarre dell'attraversamento colpite (anzi, «tallonate» come dicono gli addetti ai lavori) da un'auto che è poi fuggita ieri pomeriggio il sistema di sicurezza che governa gli attraversamenti è subito scattato e per i treni in arrivo e in partenza da Parma, nel tratto compreso tra Vicoferitile e la stazione cittadina, è scattato il semaforo rosso. Bloccando, di fatto, il traffico sulla strada ferrata

Come è previsto in questi casi l'allarme dopo l'incidente è stato immediato: sul posto sono intervenute le forze dell'ordine che si sono occupate di controllare la viabilità e evitare ulteriori rischi mentre il personale della manutenzione è stato richiamato in via Pontasso. A riparare la sbarre danneggiate. «In casi come questi la priorità e la sicurezza dei cittadini - spiegano a Trenitalia ammettendo un ritardo però di almeno un'ora per un treno. - Quando gli attraversamenti vengono danneggiati la procedura prevede che i treni possano transitare solo dopo essere stati messi in protezione: ovvero viaggiando con marcia a vista, a bassissima velocità e con i sistemi sonori in funzione». Una procedura che ieri però non è bastata. Vista la vicinanza di tre passaggi a livello e il numero di mezzi che stavano percorrendo le strade nel tratto interessato dall'allarme uno dei convogli è stato costretto ad attendere che il guasto venisse risolto completamente. Ed è facile immaginare l'irritazione di chi si sia visto costretto sul treno a fare i conti con un ritardo, davvero, impossibile da prevedere. «Quando vengono danneggiate le strutture le forze dell'ordine si occupano delle indagini per cercare di identificare i responsabili anche in casi come questi in cui il mezzo si dia alla fuga. Nel caso di identificazione scatteranno le sanzioni previste dal Codice e quelle previste per l'interruzione del servizio».
 
Una ammenda che potrebbe essere molto pesante nel caso, come detto, l'autista poco attento venga identificato. Nel frattempo questo incidente rende ancora più urgente l'inizio dei lavori per la eliminazione degli attraversamenti a raso sulla linea. Si tratta per la verità di interventi già previsti e per i quali è stato firmato un accordo che prevede a breve l'inizio dei lavori per la soppressione di cinque passaggi a livello. E la Pontremolese dovrebbe, a quel punto, essere a prova di sbadati e di troppo frettolosi. Danni al passaggio a livello Il luogo dell'incidente e il treno fermo in attesa della riparazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trento doc «Etyssa», spumante di montagna nel nome dell'amicizia

IL VINO

Trento doc «Etyssa», spumante di montagna nel nome dell'amicizia

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

3commenti

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

SERIE B

Parma, batti un colpo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: si vota per la finale

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

1commento

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

Cultura

Cimeli verdiani, Ministero interessato

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

6commenti

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Garani è presidente del gruppo fotografico Obbiettivo Natura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Como

Anche la quarta figlia è morta nell'incendio

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

SPORT

Moto

Phillip Island: super Marquez, Dovizioso indietro

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

1commento

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

IL MINI SUV

Da oggi la nuova Citroën C3 Aircross: