21°

stranieri

Arriva dal Perù il primo nuovo parmigiano del 2014

Daniel Flores ha giurato sulla Costituzione: "Ma io mi sento italiano da sempre". Studente dell'Itis, è a Parma da quando aveva sette anni

Daniel Flores ha giurato sulla Costituzione

Daniel Flores ha giurato sulla Costituzione

Ricevi gratis le news
0

 

Margherita Portelli
Ha 22 anni ed è il primo «nuovo cittadino» del 2014. Ebert Daniel Flores è peruviano di nascita ma vive nella nostra città dal 1999; ieri ha giurato fedeltà alla Repubblica e osservanza della nostra Costituzione, divenendo anche agli occhi dello Stato quello che lui si sente già da tempo: un cittadino italiano.
Famiglia e amici al seguito, Daniel ha varcato la soglia dell’ufficio matrimoni, al Duc, con un comprensibilissimo carico di emozione. «Io sono parmigiano in tutto e per tutto, mi manca solo l’erre moscia – ha detto scherzando, per stemperare la tensione -. Il Perù me lo ricordo poco, è il Paese dove sono nato, ma ci sono tornato, l’ultima volta, quando ancora avevo 17 anni. Casa mia è questa».
Daniel frequenta le serali all’Itis «Leonardo da Vinci». Studia elettronica, ma il suo sogno nel cassetto è lavorare con gli animali: «Ecco perché, parallelamente, sto seguendo anche un corso per assistente veterinario». Dei suoi primi anni in Italia, dove mamma Fanny lo condusse insieme al fratello Diego per dar loro un futuro migliore, Daniel ricorda poco. «Quando arrivai qui avevo sette anni: non mi piaceva la pizza e non parlavo una parola di quella che poi sarebbe divenuta la mia lingua – ha spiegato sorridendo, prima del giuramento -. Mia madre ha preso la cittadinanza qualche anno fa, e con lei mio fratello, che al tempo era ancora minorenne. Io invece avevo 19 anni e così ho dovuto aspettare: praticamente ero un extracomunitario in casa mia».
Un passo importante, per Daniel, quello di ieri. «Con questa cerimonia per me cambia qualcosa solo a livello formale, ma il vedermi riconosciuta un’appartenenza che io già sento da tempo è un’emozione fortissima», ha commentato. Daniel diventando italiano ha dovuto rinunciare a parte del suo cognome (che nei paesi ispanici si compone del cognome paterno e di quello della madre): la sua carta d’identità lo identifica ora come Ebert Daniel Flores, e non più come Ebert Daniel Flores Loayza. Lo stesso ufficiale di Stato civile che gli ha conferito la cittadinanza, però, lo ha informato che potrà riacquisire il cognome completo facendo apposita richiesta alla Prefettura.
Dopo le tante firme e le foto di rito, insieme a tutta la famiglia Daniel è andato a festeggiare, in attesa di poter ritirare la carta d’identità, l’indomani, nel suo primo giorno da italiano.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

1commento

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

1commento

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

salute

Un'équipe dell'Università di Parma studia la chirurgia mini-invasiva contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

LUTTO

In duomo a Fidenza l'ultimo saluto a Luca Moroni

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 10

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

Traffico

Nebbia a Parma: ancora disagi per chi viaggia

Code fra Reggio e Modena per traffico intenso

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

FRAZIONE

«Carignano, auto troppo veloci e pochi controlli»

Lesignano

Festa per i 18 anni dei due migranti

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

Sparatorie con tre vittime in Maryland e Delaware: arrestato un 37enne

Massa

Lite per un parcheggio: gli spara e lo ferisce al volto

SPORT

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

3commenti

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

MOTORI

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compattodi Seat in 5 mosse Foto

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»