10°

22°

Tribunale

Caso Bonsu: iniziato il processo d'appello a Bologna

Il procuratore generale chiede l'inasprimento delle pene

Caso Bonsu: iniziato il processo d'appello a Bologna
Ricevi gratis le news
8

Ha preso il via a Bologna davanti alla Corte di Appello il processo di secondo grado per la vicenda di Emmanuel Bonsu, lo studente ghanese che il 29 settembre 2008 fu arrestato per errore perché scambiato per il "palo" di un pusher. Il tribunale, a ottobre 2010, aveva condannato otto vigili accusati, a vario titolo di di sequestro di persona, lesioni, insulti razzisti e minacce.
Secondo quanto riferito dal TgParma, il procuratore generale ha chiesto un inasprimento delle pene. 

La pena più alta, sette anni e nove mesi, era stata inflitta a Pasquale Fratantuono, agente ritratto nella fotografia "trofeo" che fu trovata nel corso di indagini sul suo computer di servizio. Hanno fatto ricorso anche Simona Fabbri, vice comandante del Corpo all’epoca dei fatti, Stefania Spotti (sei anni e otto mesi), Mirko Cremonini, Marco De Blasi, Andrea Sinisi, Giorgio Albertini e Graziano Cicinato. La sentenza è stata impugnata anche dalla parte civile, che ha chiesto la condanna del Comune di Parma (rappresentato dall’avvocato Pierluigi Collura) al risarcimento come responsabile civile. 

L’udienza è stata aggiornata a domani davanti alla Corte (Magagnoli, Ghedini, Mori). 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gazzetta

    09 Gennaio @ 07.29

    REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Glielo rispiego. Quella foto fu presentata dagli inquirenti, non fu una iniziativa della Gazzetta (e di tutti gli altri giornali, siti e tv: o forse lei ricorda solo la Gazzetta?). Quindi è stato ed è un documento importante delle accuse (ripeto: stavamo parlando di accuse, non ancora di un giudizio processuale e men che meno definitivo); quindi, come tale, era logico pubblicarlo. Dopo di che (e qui i giornali non c'entrano nulla, come già le ho spiegato), i casi sono due: 1) se hanno ragione gli inquirenti, sul significato della foto, abbiamo già finito di discutere. E tocca ai giudici (non certo ai giornalisti, che si limitano a raccontare ciò che succede in città) valutare quei comportamenti; 2) se il protagonista di quella foto, e lo stesso vale per gli altri, uscirà innocente dalla vicenda processuale, allora sono d'accordo con lei che ha ricevuto un enorme danno. Lui potrà rifarsi (con i magistrati, non con chi ha correttamente raccontato quella vicenda). E noi giornalisti avremo certamente il dovere morale di dedicargli almeno altrettanto spazio per poter amplificare la sua acclarata innocenza - Ma questo, caro lettore, vale per chiunque sia coinvolto (non dai giornalisti) in una vicenda giudiziaria: tutti ricordano l'errore giudiziario clamoroso a danno di Enzo Tortora: ma non è che i giornalisti potessero tacere quel clamoroso arresto (con relative foto), aspettando a dare la notizia alcuni anni, come ce ne vollero per accertare l'inconsistenza di quelle accuse. - Morale: giusto chiedere a noi giornalisti equilibrio e rispetto. Giusto, ma inutile, perchè questo mestiere lo facciamo da decenni e ne conosciamo le regole. Altrettanto giusto che lei si batta, fino a sentenza definitiva, per proclamare l'innocenza di queste persone. Ma glielo ripeto: non è con accuse - infondate - ai giornalisti, che lei aiuterà i protagonisti di una vicenda che solo i giudici possono giudicare. E noi, quel giudizio, lo racconteremo con la stessa serenità di sempre: che sia di assoluzione. come auguro a lei e alle persone coinvolte, o di condanna. (G. B.)

    Rispondi

  • Stefanus

    08 Gennaio @ 17.17

    Rispondo all'inutile provocazione e rimango dell'idea che pubblicare una foto trofeo ha contribuito a infangare l'immagine di uno ed uno solo. Non parlo di colpevolità od inncocenza, non spetta a me, ma quando ho visto la foto ho escalamato "ma guarda, quel vigile lo conosco" e come l'ho fatto io l'hanno fatto in tanti. Pensate a vicini di casa, compagni di scuola, bottegai o quant'altro. Sarebbe stato molto ma molto più professionale dare la notizia (per dovere di cronaca) ma evitare la foto scoop. STEFANO MELANI

    Rispondi

  • teddy

    08 Gennaio @ 17.11

    Un fatto spiacevole, che ancora annovera stascichi. Un errore evitabile, che oltre alla cruenza ed all'opinione pubblica, ha favorito il quadro generale della criminilità, incoraggiandola ad affermarsi sempre più. Anche l'inasprimento delle condanne agli agenti coinvolti, non costituirà deterrente al dilagarsi dello spaccio di stupefacenti, nè renderà dignità alla vittima.

    Rispondi

  • Oberto

    08 Gennaio @ 15.04

    Si è vero, cosa fa adesso quello studente modello che era Bonsu ?

    Rispondi

  • Vercingetorige

    08 Gennaio @ 12.52

    TRANQUILLI ! ARRIVA L' AMNISTIA ! Qualcuno sa che fine ha fatto il Bonsu , all' epoca dei fatti studente serale all' IPSIA ? Studia ? Lavora ?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tino attore hard? L'ennesima proposta arriva via Twitter dalla pornostar

storie di ex

Tino attore hard? L'ennesima proposta arriva via Twitter da una pornostar

Primo evento ufficiale per il principe Harry e la fidanzata

gossip reale

Primo evento ufficiale per il principe Harry e la fidanzata Foto

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Banda di ladri acrobati: arrestato un albanese residente a Sorbolo

CARABINIERI

Entrano i ladri, donna finge di dormire per paura di violenze: arrestato 32enne di Sorbolo Video

Arrestato a Reggio Emilia un albanese che abita nel paese della Bassa. I due complici sono riusciti a fuggire

2commenti

COLLECCHIO

Gli agenti fermano un camionista ubriaco e scoprono una storia di sfruttamento 

Un 48enne romeno è stato multato e gli è stata ritirata la patente. Lavora in condizioni molto dure e per pochi soldi per un'agenzia intestata a un italiano

4commenti

COMUNE

Sauro Fontanesi è il nuovo delegato alla Sicurezza del Comune

Fontanesi lascerà il comando della Municipale di Castelnovo Monti. Il suo ruolo: affiancherà l'assessore nella gestione degli interventi

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

San Leonardo: furto al centro diurno, nel laboratorio dei disabili

Le anticipazioni della Gazzetta di Parma di domani

tg parma

San Michele Tiorre, trasferiti da Parma i primi 8 migranti Video

4commenti

Via Burla

Rissa fra detenuti, agente ferito a Parma. Il Sappe: "Carcere praticamente in mano ai detenuti"

Il sindacato Sappe ribadisce i problemi di organico della polizia penitenziaria

2commenti

soccorso alpino

Escursionista cade sul monte Caio e batte la testa: ferito un 21enne reggiano

Il giovane è stato portato al Maggiore. Non è in pericolo di vita

AEREI

Ryanair: Confconsumatori chiede un procedimento per omessa informazione ai viaggiatori

Ecco le proposte dell'associazione parmigiana dopo l'incontro all'Enac

PROVINCIA

Ponte di Colorno-Casalmaggiore: accelerati i lavori di verifica

Resta l'ipotesi del ponte di barche

2commenti

PARMA

Tajani al Collegio Europeo: "Il voto tedesco impone Italia protagonista per la stabilità" Video

Il presidente del Parlamento Europeo, Antonio Tajani, ha aperto l'anno accademico con una lectio magistralis

parma

In bici ubriaco: denunciato e due ruote sequestrata

7commenti

gazzareporter

In piazza Garibaldi è arrivato Capitan Acciaio Gallery

corso per ds

Coverciano: a lezione del professor Faggiano

PARMA

Nuovo rettore: mercoledì il primo turno delle elezioni, 6 candidati in lizza

Se nessuno otterrà la maggioranza assoluta, si tornerà a votare la prossima settimana

gazzareporter

Frigo e materassi in strada... Rifiuti abbandonati in via Pelacani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La piccola vittoria di una grande Merkel

di Paolo Ferrandi

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

COMO

Morta con fazzoletti in bocca: giallo alla casa di riposo

Fisco

Spesometro: una settimana di proroga

SPORT

serie B

Verso la Salernitana: il Parma già al lavoro a Collecchio Video

RUGBY

Zebre nella storia: prima squadra italiana a vincere in Sudafrica Le foto

SOCIETA'

russia

Fermata una coppia di cannibali: resti umani nel frigo

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano: 30 anni fa e oggi, le foto

1commento

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery