Parma

Mo inviato nella Grande guerra

Mo inviato nella Grande guerra
Ricevi gratis le news
1

Le trincee dove ancora si odono il rombo del cannone e le fucilate dei cecchini, le maledizioni  e le preghiere di chi ogni giorno si chiede se sarà l'ultimo. Paura ed eroismo, morte e vita che s'aggrappa a ogni cosa. Sono trascorsi 90 anni, e le trincee  della Prima guerra mondiale sono diventati sentieri, per un turismo che cammina in punta di piedi tra montagne sublimi macchiate dal sangue di centinaia di migliaia di giovani. Mario Bussoni, oltre a esplorare gli archivi, ha battuto in lungo e in largo le linee dell'inutile massacro: così è nata «La Grande guerra. Percorrendo i fronti degli italiani» (Mattioli, 320 pagg., 19 euro, numerose foto in bianco e nero e a colori scattate da Marcello Calzolari),  la guida storico-turistica che sarà presentata domattina alle 11, alla libreria Feltrinelli di via Repubblica. Con il pubblicista parmigiano, Ettore Mo, un grande del giornalismo italiano, inviato speciale del Corriere della Sera che di guerre ne ha viste un bel po'. Mo -  vincitore, tra l’altro del Premiolino, del Premio Max David, del Premio Saint Vincent,  Giornalista dell’anno e del prestigioso Premio Hemingway - potrà dire come sia cambiata la guerra dal 1915.
Questa guida è l'ennesima fatica editoriale di  Mario Bussoni, a lungo collaboratore della Gazzetta e di numerosi altri quotidiani e di mensili storici e turistici. Per Mattioli, nella  collana Viaggi e storia, ha già pubblicato Lo sbarco in Normandia, I Musei della storia e La Linea Maginot.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • pier luigi

    19 Aprile @ 14.39

    partendo dal presupposto che tutte le guerre sono orribili, terrificanti, inutili(!?!?) con tutta la mia ignoranza sono arrivato, sotto la pioggerella, in piazza per sentirmi dire che eroi furono coloro che si fecero sparare dai Carabinieri perchè volevano disertare e quindi coglioni, pecore, conigli quelli che come mio Padre sono rimasti al loro posto. Sono uscito indignato e sotto la piogerellina sono ritornato a casa. Ho interrogato il computer e ho visto le origini dei due personaggi che infangano la memoria di quel povero ragazzo che dorme all'Altare della Patria. Ho sentito che ha parlato di lotta alle monarchie ed in effetti se ci pensate le uniche monarchie che sono cadute erano quella austroungarica e quella zarista, quest'ultima in modo tragico a mano della rivoluzione russa che tanti morti (forse più di quelli causati dalla Grande Guerra) farà. Tutto ciò non vuole giustificare la guerra ma nemmeno questi personaggi che vivono come iene e magari sono quelli che giustificano l'attentato di via Raselle come atto di eroismo!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

31commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

8commenti

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

5commenti

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS