12°

patrono

S.Ilario: un "parto" da standing ovation

Acclamata l'ostetrica Clelia Buratti, in ritardo per assistere una mamma. Pizzarotti: "Ora puntiamo sulla cultura. E sui cittadini"

Le mamme e i bimbi di Clelia Buratti

Le mamme e i bimbi di Clelia Buratti

1
Il parto in casa a cui ha assistito è stato rapido, ma non così tanto da permetterle di arrivare puntuale all'Auditorium Paganini. E per recuperare tempo è stata condotta a destinazione dalla Polizia Municipale, Clelia Buratti, l'ostetrica a cui la Giunta Pizzarotti ha conferito l'unica medaglia d'oro del "Sant'Ilario 2014". Il suo ritardo giustificatissimo è stato accolto con l'ovazione della platea, che si è trasformato in un coro di "Clelia! Clelia!" al momento della consegna del premio. Su tutte, voci di mamme e di bimbi. Gli stessi che hanno accompagnato con i loro gridolini i 32 minuti serrati dell'altra voce del giorno, quella del sindaco Federico Pizzarotti, atteso al suo secondo discorso alla città nella giornata del patrono. 
Parte dall'anno - "difficile" - che si appena chiuso e parte dalla riduzione del debito: "E' un risultato nostro e di tutta la città: Parma ha dimostrato di essere una comunità forte, coesa, orgogliosa". Che però deve essere aiutata a trovare risposte: dalle istituzioni e insieme alle istituzioni, è la sintesi del discorso del primo cittadino 5 Stelle. L'esempio è la violenza sdulle donne: "dilagante: la deriva deve essere fermata".  Lo sguardo della platea si posa su Lucia Annibali, che siede nelle prime file. "Parma accoglie e cura donne come Lucia, straordinario esempio di lotta e di umanità - legge emozionato Pizzarotti -. Il suo sia esempio di una società che non si piega alla violenza. Questa città ormai è la sua casa". 
Porta le sfide della crisi: Pizzarotti, l'aumento della povertà e del disagio sociale che "vengono trasfromate in rabbia e frustrazione: non c'è più tempo per rimandare le soluzioni", e chiama istituzioni e privati. Chiama anche i cittadini alle loro responsabilità: "Non si può dare una delega in bianco alla politica: bisogna fare ciascuno la propria parte e ritrovare la fiducia nelle istituzioni". Piovono le critiche sull Stato che imbriglia i  Comuni e non consente unìautonomia nell'utilizzo delle risorse e nell'instaurare rapporti diretti tra città, province e con l'Ue, e ce n'è anche per la Regione, accusata di condurre una politica ambientale conservatrice: "Le nostre proposte sono sul loro tavolo da tempo. Ora è il momento di discuterle". 
Il futuro lo indica nella cultura: cita i progetti per dare una nuova vita al Ponte Romano e all'Ospedale Vecchio, i nuovi fondi per i teatri, i "progetti e i sogni per i nostri edifici storici". E poi il tema dei collegamenti tra Parma e il mondo fuori dai confini: la stazione Mediopadana che deve essere una risorsa da saper sfruttare al meglio, l'aeroporto che su cui "finalmente è stata posta l'attenzione nazionale". E nel futuro tracciato dal sindaco ci sono i giovani, che "stanno smarrendo il senso civico: mi riferisco a chi imbratta i muri e detturpa i monumenti e al fenomeno del bullismo. Valorizzare famiglia e servizia lla persona è il nostro obiettivo", e la democrazia partecipativa: "Ci si fida di ciò che si onosce e ci è vicino. Dobbiamo tornare a conoscere le istituzioni e a sentirle nostre: la comunità deve prendersi al responsabilità delle proprie scelte, mirando il più possibile al bene di tutti". 
E' un clima di festa quiello che accompagna la consegna delle civiche benemerenze. Sul palco del Paganini sfilano il Centro Grandi ustionati del Maggiore (un lungo applauso e Lucia Annibali in piedi in platea), Rodolfi Mansueto spa ("La nostra forza sono i nostri dipendenti, i nostri clienti e la nostra passione" spiegherà poco dopo Giuseppe Rodolfi), il Consorzio del Prosciutto di Parma ("E' un piacere che il nostro territorio riconosca il nostro lavoro", sono le parole del presidente Paolo Tanara), l'atleta paralimpico e campione di volontariato Norberto de Angelis ("attraverso lo sport abbiamo porta per il mondo il nome di Parma"), l'associazione Tiro a segno nazionale, la Fondazione Arturo Toscanini, e Learco Tiberti, ambasciatore della storia del Teatro Regio.
Poi lei, Clelia. Commossa a guardare la sala che si alza in piedi e l'acclama. "Non mi ricordo i nomi di tutte le mamme che ho assistito e dei loro bimbi, ma mi ricordo tutte le storie e i volti, e quando li rivedo a distanza di anni è un'emozione", racconta. "E' una grande onore essere qui: sia per il premio, sia per l'affetto che sento attorno a me. Posso dirlo: sono una donna fortunata". E con un'ottima giustificazione per arrivare tardi all'appuntamento istituzionale: la vita. 

LA DIRETTA DELLA MATTINATA
E' il giorno di S.Ilario: la festa del Patrono, nella quale la città si specchia nelle eccellenze prescelte per le premiazioni. Alla cerimonia è presente anche Lucia Annibali, la ragazza aggredita con l'acido che proprio a Parma ha trovato le cure che, insieme al suo straordinario coraggio, le hanno consentito di superare le conseguenze di quella vigliacca aggressione.
E il sindaco cita proprio lei come esempio: "Parma -  dice Pizzarotti - è la sua casa". E poi spiega che "la riduzione del debito è uin risultato di tutta la città". "Parma è una comunità forte e coesa".
Iniziano le premiazioni: la medaglia d'oro Clelia Buratti sarà premiata, contrariamente alla prassi, per ultima. E' arrivata in "ritardo" giustificatissimo: ha seguito il parto di una delle sue mamme , per la nascita del  secondo figlio di Lorenzo Frattini, presidente di Legambiente Emilia Romagna.... Applausi per tutti, e per Clelia una vera ovazione.
Segui la diretta video streaming del Comune:



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Massimiliano

    13 Gennaio @ 23.30

    Si, va beh, ora però non esageriamo.....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Il sexy allenamento ai glutei di Jessica Immobile fa il boom di clic Video

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Mattinata di incidenti: diversi feriti in città e in provincia

Parma

Mattinata di incidenti: diversi feriti in città e in provincia Foto

Via Mazzini

I commercianti: «Minacciati dalle baby gang»

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

Il fenomeno dilaga

Bocconi al veleno, allarme anche a San Leonardo

Salsomaggiore

Addio a Iolanda Campanini, una vita fra libri e giornali

Fidenza

Malore in piazza, l'esercitazione diventa soccorso reale

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Lega Pro

Parma: splendida rimonta, Samb ko

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

2commenti

lega pro

La Reggiana vince 2-0 con il Lumezzane

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

7commenti

L'INCHIESTA

Telefonini in classe? A Parma per lo più spenti

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

vercelli

Voleva salvare il cane: travolto dal trattore di papà

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Parma-Samb

Il Parma tira fuori il carattere: l'analisi di Sandro Piovani Video

Parma-Samb

Lucarelli: "Partenza lenta, pericolo scampato" Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery