14°

premio sant'ilario

La commozione di Lucia, prima fan del Centro grandi ustionati

L'avvocatessa sfregiata dall'acido era al Paganini: "Io solo una delle tante curate con professionalità e cuore"

La commozione di Lucia, prima fan del Centro grandi ustionati
2
Vorrebbe probabilmente essere "solo" Lucia, e condividere a distanza di qualche fila di poltroncine la gioia di medici e infermiere del Centro Grandi Ustionati del Maggiore. Ma lo sa bene che non può essere "solo" Lucia. E con pazienza e dolcezza Lucia Annibali, l'avvocatessa sfregiata con l'acido e in cura a Parma - risponde di sì a tutti: microfoni, taccuini e macchine fotografiche. Basta che non sia in posa, perchè la vita non è mai lì: in una posa. "Sono commossa e orgogliosa per l'assegnazione di questo premio - racconta l'avvocatessa - ,  soprattutto perchè ormai mi sento parte di questa grande famiglia". Una famiglia che - continua - abbina "un'ottima sanità a un grande cuore". A breve dovrà sottoporsi a un nuovo intervento: "Il decimo, credo. ormai ho perso il conto. Il mio percorso continua."
A chi le chiede se questo premio lo sente anche un po' suo risponde di no, "io sono una dei tanti casi: il Centro Ustionati fa tanto per tutti". Però parmigiana - ammette - un po' si sente. Già prima - e senza bisogno - che le voci si concretizzino: Lucia Annibali potrebbe diventare presto cittadina onoraria di Parma. "Vedremo...", saluta con un sorriso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Daniela

    14 Gennaio @ 08.44

    Ed io sono la terza fan della chirurgia plastica del Maggiore di Parma. Dottori, infermieri, ausiliari, ecc. vi ADORO, siete i miei ANGELI...quasi tutti però devo dire con gran rammarico. Cmq, con tutto il rispetto possibile ed immaginabile per il dramma subito da Lucia Annibali, non mi sembra il caso di farla cittadina onoraria di Parma solo per la brutta esperienza che ha subito, anzi. Penso che a questo punto dovrebbero nominare tutti tali, sia uomini che donne che subiscono sopprusi, ecc. Poi, se la riconoscenza vada per punteggio, cioè da quanti interventi si fanno, posso benissimo rientrare nella categoria anche io, visto che già ho fatto 4 interventi in chirurgia plastica, e ne devo fare ancora 5. Così come possono entrare nella categoria, magari vincendo la cittadinanza facendo una sorta di sorteggio, molte altre persone che hanno avuto e che hanno tutt'ora bisogno dell'aiuto di quegli ANGELI. P.S. Ciò che ho scritto non è stato fatto per cattiveria...meglio specificare...visto che molti si ribelleranno...ma nominare una persona cittadina onoraria di una Città, lo si deve fare secondo me, sulla base di un altro argomento. Sulla salute non si "scherza". REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Le rispondo al volo. Il suo ragionamento, in generale, è corretto. Ma la proposta di cittadinanza onoraria per Lucia Annibali (che è partita dal collega Francesco Monaco) mi sembra altrettanto corretta e condivisibile: non solo pr il fatto in sè delle cure, ma anche e soprattutto per la testimonianza di dolce forza che Lucia ha dato proprio a Parma in più occasioni (qui è comparsa in tv, qui ha parlato agli studenti nel giorno contro la violenza sulle donne, e qui era ieri, con una presenza non dovuta e quindi ancor più significativa). Credo che la soluzione migliore sarebbe premiare Lucia e attraverso lei ricordare tutte coloro che, come la lettrice, hanno vissuto esperienze simili, e per fortuna ugualmente positive, con la sanità del Maggiore.

    Rispondi

  • Paolo

    13 Gennaio @ 19.09

    allora io vorrei essere il secondo fan dell'equipe medica di Chirurgia Plastica dell'Ospedale di Parma (che è la stessa del Centro Grandi Ustionati), che ha dimostrato una professionalità, una bravura ed un calore umano enormi! .Grazie di tutto. Paolo Lucchetti Via Pollini 21 43029 Traversetolo (PR)

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

1commento

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Parma espugna 1-0  Salò

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

11commenti

gazzareporter

Il soffitto della palestra "Del Chicca" perde i pezzi

1commento

Carabinieri

Legna e pellet non pagati: commerciante di Parma raggirato nel Reggiano

Bagnolo in Piano: denunciato un 52enne di Crotone, la nipote e il suo compagno

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

7commenti

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

1commento

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

1commento

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

IL CASO

Sorbolo, contro furti e degrado il controllo si fa correndo

Nasce il progetto «Arrestiamoli»: lo sperimentano il sindaco e due runner

1commento

Sos animali

Cinque cuccioli cercano casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

SEI NAZIONI

L'Italia perde lottando a Twickenham

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia