13°

31°

il bimbo conteso

Tiberio Timperi al papà in fuga: "Fatti vivo, ti vengo a prendere io"

Il popolare conduttore tv telefona alla Gazzetta e lancia un appello

Tibertio Timperi
2

 

«Capisco quello che stai vivendo, lo so perché ci sono passato anch'io, ma se vuoi veramente bene a tuo figlio e se vuoi far valere tuoi diritti, devi assolutamente tornare». A lanciare l'appello a Maurizio Rigamonti, l'uomo scomparso da giorni con il figlio di otto anni, è stato ieri Tiberio Timperi, noto giornalista televisivo e conduttore della trasmissione di Rai 2 «Mattino in famiglia». 


E proprio Timperi dà la sua disponibilità per fare da mediatore in questa vicenda: «Sono a tua disposizione: chiama la Gazzetta di Parma, dove potranno darti il mio numero di cellulare. Vengo a prenderti».
Timperi spiega perché si interessi al caso del papà parmigiano: «Sono anch'io un padre separato»..................Tutti i particolari sulla Gazzetta di Parma

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Alberto

    15 Gennaio @ 17.52

    "la legge è uguale per tutti" è scritta alle spalle dei giudici e quindi non la "vedono" e di consequenza non la applicano, a differenza dei giudici americani che "difendono" prevalentemente i diritti dei loro cittadini (vedi la strage del cermis)

    Rispondi

  • Roberto

    15 Gennaio @ 08.59

    da Fabio Nestola presidente FENBI ricevo e volentieri pubblico: torna è il consiglio, in Usa hanno tutelato Leo AFFIDANDOLO A TE, in Italia succede il contrario, metti alla prova la giustizia italiana e la sua imparzialità: 3 anni di sottrazione in Usa della madre, impedendo al bimbo di vedere il padre, si sono conclusi con archiviazione. Vediamo adessoquesta tua azione dimostrativa di soli 10 giorni che esiti porterà. IN sostanza vedremo se in Italia la giustizia prescinde dal genere oppure si viene puniti in base a chi faccia cosa. Quello che fondamentalmente voglio capire è, SE LA LEGGE è UGUALE PER TUTTI. Usando la logica …. se la madre di mio figlio che lo ha rapito e tenuto lontano dal padre per tre anni non ha commesso nessun reato anche per me dovrebbe essere la stessa cosa, anzi dovrei essere premiato con il collocamento presso la mia abitazione" LA LEGGE È UGUALE PER TUTTI è la più grossa puttanata che si mai stata scritta nel nostro Paese. In Italia - più che in qualsiasi altro membro UE - fioccano le condanne CEDU per la violazione dei diritti umani; poi ogni tanto qualche benpensante si scaglia contro i diritti violati in Cina, India, Corea … giusto, ma non c’è bisogno di cercare all’estero, di porcate ce ne sono fin troppe in casa nostra. Considera inoltre che solo una minima parte degli aventi diritto arriva fino alla Corte Europea, sono convinto che – per quanto riguarda il Diritto di Famiglia – se tutti avessero le risorse emotive ed economiche per adire Strasburgo, due casi su tre verrebbero sanzionati. L’imparzialità della Legge c’entra poco, il problema nasce nell’incapacità di chi dovrebbe farla applicare. O meglio, di chi ne fa scempio fingendo di applicarla. La Legge teoricamente è imparziale ed anche i giudici teoricamente (molto, ma molto teoricamente) dovrebbero esserlo, ma la teoria è una cosa e la realtà un’altra. La realtà, piaccia o meno, è questa: in Tribunale imperano schematizzazioni ideologiche e pareri precostituiti. La realtà quotidiana deve fare i conti con le miserie umane, quindi con i mille difetti di chi veste la toga: preconcetti radicati, inquinamenti culturali, superficialità, impreparazione, lassismo di qualcuno e malafede di qualcun altro; malafede in alcuni casi persino “incoraggiata” La tua forma di protesta non credo possa portare risultati positivi; la denuncia per sottrazione per la tua ex è stata archiviata, ma temo che tu il 574 bis non riuscirai ad evitarlo. Perché? Ma perché “2 PESI E 2 MISURE” è la

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington

Sport

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

Furti

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

Lega Pro

Lucca? Parla Longobardi

Satira

Elezioni: i candidati nel mirino

L'EVENTO

Cantine aperte: il vino di Parma protagonista

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

Criminalità

Salso, anziana rapinata: le rubano catenina e orologio d'oro

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

4commenti

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere: c'è chi parla di scelta azzardata

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

URBINO

Bimbo morto di otite: indagati il medico e i genitori, donati gli organi

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover