12°

Cronaca

Il Garante per i detenuti: "Troppi ammalati nel carcere di Parma"

Secondo Desi Bruno il Centro diagnostico e terapeutico non è sufficiente a far fronte alle necessità

Il carcere di via Burla

Il carcere di via Burla

Ricevi gratis le news
3

 

Nel carcere di Parma c'è un numero eccessivo di detenuti con «gravi malattie», provenienti da molte parti d’Italia, per la presenza del Centro diagnostico e terapeutico gestito dall’Ausl, non sufficiente a far fronte al numero delle persone inviate. Lo segnala la Garante regionale delle persone private della libertà personale, Desi Bruno, dopo ripetuti colloqui con detenuti e lettere indirizzate al suo ufficio, rivolgendosi alle autorità, in particolare al ministro della Giustizia e al capo dell’Amministrazione penitenziaria.
Il Centro diagnostico Cdt tratta patologie in fase acuta o cronica in fase di scompenso e troppo spesso, rileva la Garante, si ritiene abbia un personale medico idoneo e sufficiente, ma «molte persone inviate a Parma, affette da patologie, anche psichiche, sono in attesa di fare ingresso al Cdt o di essere allocati nella sezione per tetraparaplegici e minorati fisici», sottolinea la garante in una nota, precisando che «in senso analogo, si è recentemente espresso il Comitato nazionale per la bioetica (Cnb)», rilevando «la mancanza di adeguatezza delle cure» e «l'eccessivo numero dei ricoveri nei reparti sanitari esistenti all’interno dei penitenziari, a fronte di un numero carente e di una disomogenea dislocazione» delle strutture sanitarie sul territorio nazionale. 
La Garante ha segnalato anche «l'inidonea allocazione di persone malate negli ambienti delle sezioni comuni» e il «rilevante numero di persone condannate all’ergastolo (80 all’11 ottobre 2013), molte in regime di ostatività, che impone di valutare l’opportunità di assicurare il pernottamento in camere singole». 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    16 Gennaio @ 11.46

    IN QUESTO MOMENTO IL SENATO sta esaminando il cosiddetto "decreto svuotacarceri" , che comprende , tra l' altro, anche l' abolizione del reato di clandestinità . I Senatori della Lega, per protesta , hanno occupato gli uffici della Presidenza. La Lega ha organizzato , per sabato prossimo, presidi di protesta davanti ad una trentina di carceri. E' vero che, nella Sezione Clinica del carcere di Parma , ci sono detenuti in condizioni gravi.

    Rispondi

  • Massimiliano

    16 Gennaio @ 01.28

    La giusta fraseè questa: troppo malato il carcere di Parma

    Rispondi

  • Oberto

    15 Gennaio @ 20.31

    si mi raccomando, a quelli dentro cerchiamo di dare delle cure rapide, mentre a quelli fuori possiamo farli anche aspettare.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Il Marconi piange Giulia

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Montagna

Corniglio, si pensa a una eventuale «class action» contro Enel

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS