18°

Cronaca

Il Garante per i detenuti: "Troppi ammalati nel carcere di Parma"

Secondo Desi Bruno il Centro diagnostico e terapeutico non è sufficiente a far fronte alle necessità

Il carcere di via Burla

Il carcere di via Burla

3

 

Nel carcere di Parma c'è un numero eccessivo di detenuti con «gravi malattie», provenienti da molte parti d’Italia, per la presenza del Centro diagnostico e terapeutico gestito dall’Ausl, non sufficiente a far fronte al numero delle persone inviate. Lo segnala la Garante regionale delle persone private della libertà personale, Desi Bruno, dopo ripetuti colloqui con detenuti e lettere indirizzate al suo ufficio, rivolgendosi alle autorità, in particolare al ministro della Giustizia e al capo dell’Amministrazione penitenziaria.
Il Centro diagnostico Cdt tratta patologie in fase acuta o cronica in fase di scompenso e troppo spesso, rileva la Garante, si ritiene abbia un personale medico idoneo e sufficiente, ma «molte persone inviate a Parma, affette da patologie, anche psichiche, sono in attesa di fare ingresso al Cdt o di essere allocati nella sezione per tetraparaplegici e minorati fisici», sottolinea la garante in una nota, precisando che «in senso analogo, si è recentemente espresso il Comitato nazionale per la bioetica (Cnb)», rilevando «la mancanza di adeguatezza delle cure» e «l'eccessivo numero dei ricoveri nei reparti sanitari esistenti all’interno dei penitenziari, a fronte di un numero carente e di una disomogenea dislocazione» delle strutture sanitarie sul territorio nazionale. 
La Garante ha segnalato anche «l'inidonea allocazione di persone malate negli ambienti delle sezioni comuni» e il «rilevante numero di persone condannate all’ergastolo (80 all’11 ottobre 2013), molte in regime di ostatività, che impone di valutare l’opportunità di assicurare il pernottamento in camere singole». 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    16 Gennaio @ 11.46

    IN QUESTO MOMENTO IL SENATO sta esaminando il cosiddetto "decreto svuotacarceri" , che comprende , tra l' altro, anche l' abolizione del reato di clandestinità . I Senatori della Lega, per protesta , hanno occupato gli uffici della Presidenza. La Lega ha organizzato , per sabato prossimo, presidi di protesta davanti ad una trentina di carceri. E' vero che, nella Sezione Clinica del carcere di Parma , ci sono detenuti in condizioni gravi.

    Rispondi

  • Massimiliano

    16 Gennaio @ 01.28

    La giusta fraseè questa: troppo malato il carcere di Parma

    Rispondi

  • Oberto

    15 Gennaio @ 20.31

    si mi raccomando, a quelli dentro cerchiamo di dare delle cure rapide, mentre a quelli fuori possiamo farli anche aspettare.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto a Traversetolo, muore un 42enne

INCIDENTE

Schianto a Traversetolo, muore un 42enne

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

l'agenda

Una domenica tra castelli, Cantamaggio e golosità on the road

Lutto

Corradi, il «biciclettaio» di via D'Azeglio

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LEGA PRO

Il Parma a Teramo per ripartire

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Personaggio

Il «detective» della scultura del mistero

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista 42enne 

Il 42enne Andrea Ardenti Morini vittima di un incidente sulla strada per Neviano Video

1commento

tg parma

50enne scomparso a Diolo: continuano le ricerche ma cresce la paura

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

Mistero

18enne di Genova trovata morta nella sua casa a Londra. Scotland Yard indaga

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

Calciomercato

Galliani lascia il calcio e cambia vita

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento