22°

Parma

Reggio Emilia, si dimette il procuratore Italo Materia

Ricevi gratis le news
0

Il procuratore di Reggio Emilia Italo Materia ha annunciato le sue dimissioni dall’ordine giudiziario, con una lettera inviata ai responsabili dei quotidiani reggiani e a un'emittente televisiva locale. Materia tra l'altro era tra i candidati a dirigere la Procura di Bologna.

In un'amara nota, il magistrato ricostruisce gli attacchi subiti a Reggio Emilia e a Bologna da parte di alcune liste civiche e rivendica la propria estraneità alle accuse. Nell’annunciare prossime azioni giudiziarie, il procuratore motiva le sue dimissioni con la considerazione che «sono state strumentalmente e irrimediabilmente create, a fini elettorali, le condizioni perché io non possa, né in Reggio Emilia né in altre sedi attendere al mio compito con quella serenità e credibilità che sono dovute visto che l’iniziativa bolognese, particolarmente devastante anche in relazione alla tenuta dell’equilibrio nervoso dei miei familiari, è largamente conosciuta in particolare dalla polizia giudiziaria e dal foro di tutto il paese».

Il riferimento è al presidio che gli “Amici di Beppe Grillo” avevano annunciato a Bologna, con distribuzione di materiale informativo «sulla mia persona - scrive Materia - per dire “no” alla mia eventuale nomina a Procuratore della Repubblica di Bologna».
Il magistrato scrive pure che ha rassegnato le dimissioni «senza mai aver ricevuto alcuna informazione di garanzia o comunicazione di inizio di azione disciplinare, perché costrettovi da una campagna persecutoria, gravemente lesiva della mia onorabilità, montata e orchestrata ad arte da qualcuno che si illude di trarne personale giovamento nella competizione elettorale del prossimo giugno».
Italo Materia ricorda che Sonia Alfano, ora candidata indipendente alle elezioni europee nelle liste di Italia dei Valori, aveva partecipato nell’ottobre scorso, «quando il Csm si preparava a valutare gli aspiranti all’incarico di Procuratore della Repubblica di Bologna», a un convegno promosso a Reggio Emilia dalla lista civica “Gente di Reggio” e dagli “Amici di Beppe Grillo”, nel corso del quale accusò il procuratore «di essere stato coautore (con il collega della Direzione nazionale antimafia Giovanni Lembo) di un parere favorevole alla proroga del programma di protezione a suo tempo approvato (senza alcun mio contributo) in favore del mafioso Luigi Sparacio nel frattempo divenuto collaboratore di giustizia».

Sonia Alfano tornò a Reggio Emilia il 29 novembre scorso, invitata dagli “Amici di Beppe Grillo”, e lesse la «deposizione testimoniale da me resa - scrive Materia - davanti al Tribunale di Catania (novembre 2005) nel processo contro il dott. Giovanni Lembo». Secondo il procuratore dimissionario, la deposizione conclamava la sua assoluta correttezza.

Materia sottolinea infine nella lettera che se ne va a testa alta lasciando una Procura «ad uno standard di efficienza più che dignitoso. Dei 21 omicidi consumati durante la mia permanenza reggiana soltanto uno è rimasto irrisolto, non ci sono state scarcerazioni per decorrenza dei termini, la percentuale di persone processate per direttissima, in rapporto ai procedimenti trattati, è probabilmente la più alta del Paese».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Elio e le Storie Tese, dopo 37 anni il valzer d'addio

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

1commento

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

PARMA

Furto alla ditta "Mef" di strada del Paullo: è il secondo in 8 giorni 

Bottino da quantificare

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

19commenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

BASSA

Dalla Regione Lombardia arrivano 3 milioni per il ponte sul Po Video

Primo stanziamento per il ponte fra Colorno e Casalmaggiore

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

1commento

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Vola con la tuta alare e si schianta: morta una donna

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»