12°

Parma

Caso Rigamonti: il Garante regionale per l'infanzia dice "stop" ai media e invia una segnalazione alla Procura

Luigi Fadiga denuncia l'esposizione mediatica e la conseguente forte pressione sul bambino

Maurizio Rigamonti

Maurizio Rigamonti

2

 

Uno stop ai media. Arriva dal Garante regionale per l’infanzia Luigi Fadiga: ha indirizzato una segnalazione alla Procura di Parma e ai media nazionali e dell’Emilia-Romagna che si sono occupati della vicenda del bimbo conteso e della fuga del padre col figlio, conclusa con il ritorno a Parma a metà gennaio. Una vicenda "che si protrae da molti anni - scrive - con recenti e ulteriori eventi" al centro "di pubblicazioni, foto e video del minore e interviste televisive", con l’annuncio anche di "altre puntate sul caso".

Al centro, "l'esposizione mediatica e la conseguente forte pressione" sul bimbo, per le quali Fadiga parla di una "violazione in corso dell’articolo 16 della Convenzione delle Nazioni Unite sui Diritti del fanciullo", "in base al quale la persona di minore età ha diritto a non essere oggetto di interferenze nella sua vita privata". E raccomanda "agli organi professionali competenti e ai responsabili delle testate giornalistiche e televisive interessate di intervenire con prontezza per far cessare questa violazione".
La segnalazione al procuratore della Repubblica è "per l'ipotesi che nell’avvenuta divulgazione ravvisi reati perseguibili di ufficio di sua competenza".

Fadiga ricorda che "sono stati da tempo sottoscritti precisi impegni da parte degli organismi professionali degli operatori dei mass media, tra cui la carta di Treviso, il Codice di autodisciplina della comunicazione commerciale e la recentissima Carta di Milano per il rispetto delle bambine e dei bambini nella comunicazione".

La segnalazione è stata inviata anche al sindaco di Parma, al presidente della Regione, al presidente del Tribunale, al giudice tutelare e all’Ordine degli avvocati di Parma, all’Ordine dei giornalisti dell’Emilia-Romagna, alle testate giornalistiche e televisive tramite il servizio Informazione e comunicazione della Regione, e per conoscenza al Tribunale per i minorenni di Bologna, al presidente del Corecom dell’Emilia-Romagna e al Garante nazionale per l’infanzia. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marirhugo

    20 Gennaio @ 20.11

    Io invece spero che questo signore venga tenuto lontano dal bambino. Dopo averlo "usato" adesso si esebisce in televisione, Ovviamente se le televisioni lo ospitano, dal suo punto di vista fa bene ad approfittarne.

    Rispondi

  • Alberto

    20 Gennaio @ 19.24

    finalmente c'è qualcuno che prende posizione su una vicenda molto delicata. tutta la mia solidarietà a maurizio, però adesso è meglio che della vicenda se ne occupi "finalmente" il magistrato competente. voglio sperare che il silenzio cali su questa vicenda e che si arrivi in tempi rapidi a una soluzione "giusta" soprattutto per il bene e la tranquillità del piccolo. certo che se per avere giustizia in italia bisogna ricorrere a certi mezzi.............

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Il buongiorno in rosso di Belen fa impazzire i fans

gossip

Il buongiorno in rosso di Belen fa impazzire i fans

Angelina Jolie finalmente sorride, in Cambogia

cinema

Angelina Jolie finalmente sorride. In Cambogia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Telefonini a scuola: divieti e sanzioni

I presidi

Telefonini a scuola: divieti e sanzioni

1commento

Traversetolo

Scuola, in bagno solo all'intervallo

2commenti

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

2commenti

Polizia Municipale

Bocconi sospetti anche al parco di via Micheli

la domenica

Sapore di Carnevale, ciaspole e... Schifitombola: l'agenda

Soragna

Senza patente da sempre, maxi-multa

3commenti

FIDENZA

Lisca conficcata in gola: bambina all'ospedale

SCUOLA

Troppe richieste per il Marconi: si andrà al sorteggio

LEGA PRO

Al Tardini arriva la Samb

Collecchio

«Ozzano è senza medici, ne vogliamo almeno uno»

sert

"I minorenni? Usano la droga per calmarsi"

Parla la dirigente del Sert: "Oggi arrivano persone dalla vita apparentemente normale"

2commenti

il moro

Tir distrutto dalle fiamme nel cortile di una ditta. Danni al "vicino"

FiDENZA

Studente 15enne del Solari in gita, all'ospedale per intossicazione alcolica

13commenti

terremoto

Piccola scossa con epicentro tra Calestano e Terenzo

lega pro

Pordenone ko, il Venezia vola. Parma obbligato a vincere

2commenti

Montecchio

In cassa non trova niente: e il rapinatore se ne va imprecando

Ricerche anche nel Parmense

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

EDITORIALE

Il risiko dell'auto. Perché l'Italia non può restare a guardare

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

Modena

Le unioni civili valgono anche al cimitero

TECNOLOGIA

Bill Gates: "I robot paghino le tasse"

2commenti

WEEKEND

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

VELLUTO ROSSO

Teatro: orsi, Leonardo e Caino. Tutti insieme appassionatamente

SPORT

Bayern

Dito medio di Ancelotti ai tifosi dell'Hertha: "Mi hanno sputato"

tg parma

60 ostacoli indoor, vittoria e record per Di Lazzaro. Seconda Oki Video

MOTORI

LA PROVA

Countryman: anche Mini ha il suo Suv

ANTEPRIMA

Nuova Honda Civic, la nostra pagella