13°

Parma

Caso Rigamonti: il Garante regionale per l'infanzia dice "stop" ai media e invia una segnalazione alla Procura

Luigi Fadiga denuncia l'esposizione mediatica e la conseguente forte pressione sul bambino

Maurizio Rigamonti

Maurizio Rigamonti

Ricevi gratis le news
2

 

Uno stop ai media. Arriva dal Garante regionale per l’infanzia Luigi Fadiga: ha indirizzato una segnalazione alla Procura di Parma e ai media nazionali e dell’Emilia-Romagna che si sono occupati della vicenda del bimbo conteso e della fuga del padre col figlio, conclusa con il ritorno a Parma a metà gennaio. Una vicenda "che si protrae da molti anni - scrive - con recenti e ulteriori eventi" al centro "di pubblicazioni, foto e video del minore e interviste televisive", con l’annuncio anche di "altre puntate sul caso".

Al centro, "l'esposizione mediatica e la conseguente forte pressione" sul bimbo, per le quali Fadiga parla di una "violazione in corso dell’articolo 16 della Convenzione delle Nazioni Unite sui Diritti del fanciullo", "in base al quale la persona di minore età ha diritto a non essere oggetto di interferenze nella sua vita privata". E raccomanda "agli organi professionali competenti e ai responsabili delle testate giornalistiche e televisive interessate di intervenire con prontezza per far cessare questa violazione".
La segnalazione al procuratore della Repubblica è "per l'ipotesi che nell’avvenuta divulgazione ravvisi reati perseguibili di ufficio di sua competenza".

Fadiga ricorda che "sono stati da tempo sottoscritti precisi impegni da parte degli organismi professionali degli operatori dei mass media, tra cui la carta di Treviso, il Codice di autodisciplina della comunicazione commerciale e la recentissima Carta di Milano per il rispetto delle bambine e dei bambini nella comunicazione".

La segnalazione è stata inviata anche al sindaco di Parma, al presidente della Regione, al presidente del Tribunale, al giudice tutelare e all’Ordine degli avvocati di Parma, all’Ordine dei giornalisti dell’Emilia-Romagna, alle testate giornalistiche e televisive tramite il servizio Informazione e comunicazione della Regione, e per conoscenza al Tribunale per i minorenni di Bologna, al presidente del Corecom dell’Emilia-Romagna e al Garante nazionale per l’infanzia. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marirhugo

    20 Gennaio @ 20.11

    Io invece spero che questo signore venga tenuto lontano dal bambino. Dopo averlo "usato" adesso si esebisce in televisione, Ovviamente se le televisioni lo ospitano, dal suo punto di vista fa bene ad approfittarne.

    Rispondi

  • Alberto

    20 Gennaio @ 19.24

    finalmente c'è qualcuno che prende posizione su una vicenda molto delicata. tutta la mia solidarietà a maurizio, però adesso è meglio che della vicenda se ne occupi "finalmente" il magistrato competente. voglio sperare che il silenzio cali su questa vicenda e che si arrivi in tempi rapidi a una soluzione "giusta" soprattutto per il bene e la tranquillità del piccolo. certo che se per avere giustizia in italia bisogna ricorrere a certi mezzi.............

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva Francesca Brambilla stasera alla discoteca Primo Piano

L'INTERVISTA

Arriva Francesca Brambilla stasera alla discoteca Primo Piano Fotogallery

Gianni Morandi "D'amore d'autore" il nuovo album di inediti  in uscita venerdì 17 novembre

MUSICA

Gianni Morandi, nuovo album e nuovo tour Videointervista

È morto Lil Peep, giovane promessa del rap Usa: forse un’overdose

musica

È morto Lil Peep, giovane promessa del rap Usa: forse un’overdose

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Renzi alla Galloni di Langhirano: "Esempio  per l'Italia"

tg parma

Renzi alla Galloni di Langhirano: "Esempio per l'Italia" Video

FRONERI

I sindacati vedono Renzi. L'azienda ribadisce la chiusura, "Soluzioni attive per i lavoratori"

Il segretario: "Salvaguardare le nostre migliori capacità produttive"

Mafia

Morto all'ospedale di Parma Totò Riina

Il boss era detenuto da anni nel carcere di via Burla

10commenti

IL CASO

Ricorso accolto, non paga la Tari

3commenti

carabinieri

Sotto sequestro il campeggio di Berceto

2commenti

Tg Parma

Sicurezza, decoro urbano, disabilità e inclusione: i quattro delegati

2commenti

FONTEVIVO

Sabato i funerali di Mattia Carra

1commento

Carabinieri

Inseguimento all'auto rubata

Il ladro molla la vettura e fugge a piedi

1commento

VARANO

Per i suoi 81 anni l'ingegnere si regala la "Dallara Stradale" Video

Tg Parma

Sci: domani e domenica a Schia snowpark e tapis roulant Video

Condanna

Omicidio stradale: 4 anni a Bulgarani

2commenti

GAZZAFUN

Quiz, ma voi lo sapete come si affronta una rotonda?

20commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

LUTTO

E' morta a 103 anni Luisa Bertoli la nonnina di Borgo del Correggio

sicurezza

Task force dei carabinieri in azione a Fidenza (Per esercitazione) Gallery

OSPEDALE

Andrei e Fabi: «Ecco la nostra idea di sanità»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Imprenditrici e donne. Il valore aggiunto

di Patrizia Ginepri

WEEKEND

La top 5 del fine settimana

ITALIA/MONDO

ULTIMA ORA

Allarme bomba a Milano, trovata granata

La lettera

La moglie di Brizzi: "Barricata in casa con mia figlia: è un tribunale mediatico"

2commenti

SPORT

rugby

Roselli: "Il rugby italiano sta facendo bene, occorre tempo" Video

Rugby

Parisse sogna un'altra impresa

SOCIETA'

A macchia d'olio

Violenze, accuse (anche) a Stallone. Lui: "Falso e ridicolo"

MILANO

Berlusconi, stop al mensile da 1,4 milioni a Veronica. Lei dovrà anche restituire 60 milioni

1commento

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto