17°

30°

Parma

Torna il blocco del traffico del giovedì

Limiti alla circolazione entro i viali di circonvallazione

Torna il blocco del traffico del giovedì
13

Ritorna il blocco del traffico del giovedì, dalle 8,30 alle 18,30 del 23 gennaio, entro i viali di circonvallazione. Il divieto è esteso alla auto Euro 3 ed Euro 4. Il provvedimento rientra nell’ambito delle azioni messe in atto in base all’accordo di programma siglato tra Comune di Parma e Regione Emilia Romagna volto a tutelare la salute pubblica con particolare riferimento alla qualità dell’aria. 

L’anello interessato alla chiusura è compreso all’interno dell’area delimitata dalle seguenti strade: viale Bottego, Barriera Garibaldi, viale Mentana, Barriera della Repubblica, viale San Michele, piazza Risorgimento, stradone Martiri della Libertà, viale Berenini, Ponte Italia, piazza Marsala, viale Caprera, piazzale Barbieri, viale Vittoria, piazzale Santa Croce, via Kennedy, viale Pasini, viale Piacenza e ponte delle Nazioni.

Si potrà usufruire dei parcheggi Toschi e Goito, percorrendo via IV Novembre, viale Toschi, viale Berenini, via Camillo Rondani e borgo Salnitrara.

LE DEROGHE PRINCIPALI. Anche per il blocco di giovedì 23 gennaio valgono le seguenti deroghe:
Car pooling – è prevista la possibilità di circolare per i mezzi con a bordo 3 persone se omologati a 4 o più posti, e con almeno 2 persone se omologati a 2/3 posti. Via libera alla circolazione per i veicoli alimentati a metano/gpl. Possono circolare gli autoveicoli ad alimentazione elettrica o ibrida. Car sharing - E’ consentito l’utilizzo dell’auto condivisa e vale la deroga per gli ultra settantenni.

Circolazione ammessa anche per i mezzi di emergenza e di soccorso, oltre ai mezzi di per la sicurezza pubblica, taxi, gli autoveicoli diretti ad alberghi della città, mezzi ufficialmente adibiti al trasporto dei portatori di handicap e mezzi privati con a bordo portatori di handicap in possesso di apposito contrassegno.

Sanzioni. In caso d’inosservanza delle disposizioni dei provvedimenti è prevista la sanzione amministrativa di 163 euro, con la possibilità di beneficiare di una riduzione della multa pari al 30%. pagando la multa entro 5 giorni dalla contestazione o dalla notificazione del verbale della violazione al codice della strada che prevede il pagamento di una sanzione amministrativa pecuniaria. 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maurizio

    23 Gennaio @ 21.53

    Utente delle 15:30, ora non so dove siano poste le centraline nelle altre città della regione ma io penso che a Parma siano messe nelle zone più critiche, se ad esempio le mettessimo a fianco l'autostrada i dati secondo me sarebbero più bassi rispetto alla zona cittadella, questo perchè buona parte delle abitazioni in zona cittadella hanno caldaie a gasolio in misura maggiore rispetto al resto della città, poi si c'è anche la questioen traffico ma non penso che sia questa la causa di superamento dei valori

    Rispondi

  • xxl

    23 Gennaio @ 18.38

    nilus75

    ieri sul sito del corriere c'era un articolo sulle micropolveri in pianura e un esperto diceva che i blocchi alle auto non servono a nulla... allora perchè continuare??? solo per rendere ancora più difficile la vita dei cittadini o forse è per fare cassa nei giorni in cui c'è poco traffico e quindi si incassa meno?

    Rispondi

  • Filippo Bertozzi

    23 Gennaio @ 16.55

    @Marialuigia: perchè è limitato anche l'assessore, che riconosce che il provvedimento è assolutamente inutile, ma non ha il coraggio di rinunciare alle sovvenzioni regionali...

    Rispondi

  • Vercingetorige

    23 Gennaio @ 15.31

    LA DOMANDA , POSTA IN QUESTI TERMINI E SENZA MALIZIOSI SOTTINTESI , E' RAGIONEVOLE . Allora bisognerebbe cominciare verificando se la premessa è vera , cioè se la differenza dei dati dell' inquinamento dell' aria a Parma rispetto alle altre Città , è costante e statisticamente significativa , e non aneddotica. E' un lavoro relativamente lungo perchè bisognerebbe analizzare i dati di tutta la Regione per un congruo periodo di tempo, ed omologare le diverse variabili . Non so se si potrà riuscire ad arrivare ad una risposta conclusiva.

    Rispondi

  • Filippo Bertozzi

    23 Gennaio @ 13.50

    @marialuigia è semplicissimo da spiegare: perché siamo amministrati da persone che non arrivano a capirlo, o se ci arrivano, preferiscono continuare con i provvedimenti INUTILI, pur di non perdere le sovvenzioni regionali.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

E' morto Roger Moore: l'ex James Bond aveva 89 anni

cinema

E' morto Roger Moore: è il primo addio a un protagonista di "007"

Il fiscalista di Corona: "faceva 130mila euro di nero al mese"

PROCESSO

Il fiscalista di Corona: "Faceva 130mila euro di nero al mese"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cher, a 71 anni look ose' a Billboard Music Awards

MUSICA

Cher, look osé. A 71 anni incanta ancora

1commento

Lealtrenotizie

Incendio all'ex scuola di Baganzola, in fumo l'archivio della Magnanini

tg parma

Ex scuola di Baganzola, rogo distrugge l'archivio "Magnanini". E' doloso? Video

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

LEGA PRO

Il Parma vuole la qualificazione

allarme

Sorbolo, non solo parkour. "Ora fingono di finire sotto le auto"

stradone

L'associazione dei writers: "Il Comune ci affidi il sottopasso: sarà spazio culturale"

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

1commento

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

sos animali

Via Aleotti, avvelenato un cane. Sospetto bocconi nell'area verde

polizia

L' "ordinaria" sequenza di furti nei supermercati: denunciati in tre

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

Traversetolo

Spunta un villaggio neolitico sotto il futuro Conad

Fidenza

Bar «Spiga d'oro», due furti in quattro giorni

VIABILITA'

Industria 4.0 in fiera: code al casello di Parma

LANGHIRANO

Motorini, proteste per l'«invasione»

PERSONAGGIO

Picelli, il «vecio dei Capannoni» e la storia del quartiere Cristo

Volontariato

Sorbolo piange Lina, l'angelo degli anziani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Italiano rapito in Siria riappare in un nuovo video

MILANO

Fiamme al carcere minorile Beccaria: dramma sventato

SOCIETA'

CESENA

La triatleta Julia Viellehner è morta: donati gli organi

avvistamenti

"Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino": le foto

3commenti

SPORT

Giro d'Italia

Dumoulin e i problemi intestinali: tappa a bordo strada Video

CESENA

Nicky Hayden: la famiglia acconsente all'espianto degli organi

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancor più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare