19°

Quartiere Oltretorrente

Via Bixio, non decolla il bando del rilancio

Finora nessuno ha usufruito delle agevolazioni comunali. I commercianti: "Più che nuovi negozi servono iniziative"

Via Bixio, non decolla il bando del rilancio
2

 

Lo specchio della situazione difficile di via Bixio e via Imbriani è anche nella storia di Salvatore Di Stefano e della sua gelateria «Bacio Freddo», inaugurata a due passi da piazzale Picelli lo scorso maggio. «Voglio andare via, sono stato un pazzo ad investire qui -parte in quarta -. Volevo dare una scossa al quartiere, ma è impossibile, perché già dalle cinque di pomeriggio qui non cammina più nessuno ed è tutto buio. Questo quartiere è abbandonato a sé stesso»
Proprio con l’obiettivo di rianimarlo, il Comune di Parma ha indetto un bando per garantire contributi a fondo perduto a chi impiega locali inutilizzati per nuove attività, con il termine per la consegna delle domande prorogato di un mese, poiché finora nessuno si è fatto concretamente avanti. «E chi si deve presentare?» si domandano ironicamente Salvatore e sua moglie Angela.
«Io ho letto il bando - dice quest’ultima - ed è pieno di limitazioni: possono avere i fondi solo attività innovative, come le ha definite l’assessore Casa, con il quale ho parlato una volta». «Ma così, una persona che vuole davvero lavorare, non è libera di decidere che cosa fare» continua a una voce la coppia di origine siciliana, mentre dal bancone del Seven Bar, sempre in strada Imbriani, Flaviana Baroi dice: «Piuttosto che nuovi negozi ci vorrebbero più iniziative».
«Agevolare l’apertura di nuove attività è una cosa positiva - commenta invece Claudia Gazza, titolare di un negozio di pasta fresca lì vicino -, ma l’importante è che siano in grado di aumentare il passeggio in questa via». E proprio il passeggio, sembra davvero l’anima del commercio nelle due strade «oltretorrentine».
«Il sindaco farebbe bene a passare di qua e contare quanta gente ci cammina» sbotta Annamaria Checchi, che da anni vende pasta fresca in via Bixio. «Il Comune, piuttosto, si preoccupi di aiutare chi è qui e soffre da tempo. Anche per colpa dei vigili che multano continuamente le poche auto che si fermano» continua Annamaria Checchi, trovando concordi due dipendenti della pasticceria Fiorentina, i quali bocciano categoricamente l’avviso pubblico dell’amministrazione: «Sembra tanto un’operazione fatta solo per pubblicità».
«Secondo me, il sindaco vuole far aprire nuovi negozi e poi organizzare una serie di iniziative per rilanciare questa strada. Ci sta, ora siamo solo quattro gatti» dice invece un’ottimista Simona Patania, titolare di Rorò Brand. «Il 2013 è stato un anno disastroso: quei soldi il Comune poteva usarli per aiutare noi, che lavoriamo sempre meno, mentre le spese aumentano» commenta, infine, Rosalba Giovinazzo della Latteria Rosy.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gazzetta

    27 Gennaio @ 16.38

    REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Il lettore ha ragione: correggiamo. Grazie per la segnalazione

    Rispondi

  • magn

    27 Gennaio @ 16.08

    peccato che la foto del servizio non sia di strada nino bixio

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

Parma

Grave un pedone investito alla Crocetta

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Via Imbriani

Vende 1.600 dosi in pochi mesi: condannato a 4 anni

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

2commenti

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

13commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

1commento

tg parma

Formaggio contraffatto: 27 indagati, l'inchiesta coinvolge Tizzano e Torrile Video

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

CALCIO

Buffon a quota 1000

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

CONCERTO

Mario Biondi al Regio, voce e ricordi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

TREVISO

19enne uccide la ex: era incinta di sei mesi

MILANO

"Ho rotto il femore a un'anziana per allenarmi": primario accusato di lesioni

SOCIETA'

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

Luca Donadel

"La verità sui migranti": il video che fa discutere il web

5commenti

SPORT

F1: SI PARTE

Il calendario 2017 e le dirette tv

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano