Quartiere Oltretorrente

Via Bixio, non decolla il bando del rilancio

Finora nessuno ha usufruito delle agevolazioni comunali. I commercianti: "Più che nuovi negozi servono iniziative"

Via Bixio, non decolla il bando del rilancio
2

 

Lo specchio della situazione difficile di via Bixio e via Imbriani è anche nella storia di Salvatore Di Stefano e della sua gelateria «Bacio Freddo», inaugurata a due passi da piazzale Picelli lo scorso maggio. «Voglio andare via, sono stato un pazzo ad investire qui -parte in quarta -. Volevo dare una scossa al quartiere, ma è impossibile, perché già dalle cinque di pomeriggio qui non cammina più nessuno ed è tutto buio. Questo quartiere è abbandonato a sé stesso»
Proprio con l’obiettivo di rianimarlo, il Comune di Parma ha indetto un bando per garantire contributi a fondo perduto a chi impiega locali inutilizzati per nuove attività, con il termine per la consegna delle domande prorogato di un mese, poiché finora nessuno si è fatto concretamente avanti. «E chi si deve presentare?» si domandano ironicamente Salvatore e sua moglie Angela.
«Io ho letto il bando - dice quest’ultima - ed è pieno di limitazioni: possono avere i fondi solo attività innovative, come le ha definite l’assessore Casa, con il quale ho parlato una volta». «Ma così, una persona che vuole davvero lavorare, non è libera di decidere che cosa fare» continua a una voce la coppia di origine siciliana, mentre dal bancone del Seven Bar, sempre in strada Imbriani, Flaviana Baroi dice: «Piuttosto che nuovi negozi ci vorrebbero più iniziative».
«Agevolare l’apertura di nuove attività è una cosa positiva - commenta invece Claudia Gazza, titolare di un negozio di pasta fresca lì vicino -, ma l’importante è che siano in grado di aumentare il passeggio in questa via». E proprio il passeggio, sembra davvero l’anima del commercio nelle due strade «oltretorrentine».
«Il sindaco farebbe bene a passare di qua e contare quanta gente ci cammina» sbotta Annamaria Checchi, che da anni vende pasta fresca in via Bixio. «Il Comune, piuttosto, si preoccupi di aiutare chi è qui e soffre da tempo. Anche per colpa dei vigili che multano continuamente le poche auto che si fermano» continua Annamaria Checchi, trovando concordi due dipendenti della pasticceria Fiorentina, i quali bocciano categoricamente l’avviso pubblico dell’amministrazione: «Sembra tanto un’operazione fatta solo per pubblicità».
«Secondo me, il sindaco vuole far aprire nuovi negozi e poi organizzare una serie di iniziative per rilanciare questa strada. Ci sta, ora siamo solo quattro gatti» dice invece un’ottimista Simona Patania, titolare di Rorò Brand. «Il 2013 è stato un anno disastroso: quei soldi il Comune poteva usarli per aiutare noi, che lavoriamo sempre meno, mentre le spese aumentano» commenta, infine, Rosalba Giovinazzo della Latteria Rosy.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gazzetta

    27 Gennaio @ 16.38

    REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Il lettore ha ragione: correggiamo. Grazie per la segnalazione

    Rispondi

  • magn

    27 Gennaio @ 16.08

    peccato che la foto del servizio non sia di strada nino bixio

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

7commenti

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Terremoto

Nuova scossa in Appennino: magnitudo 2.2

Epicentro vicino a Solignano e Terenzo

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Unità di crisi

Legionella: la causa del contagio forse individuata entro fine dicembre

A gennaio la relazione finale sull'epidemia. Nuovi controlli sui malati

ANALISI

Le incognite del Pd parmigiano: referendum e resa dei conti

10commenti

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Matricole

Università, aumentano gli iscritti a Parma: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

5commenti

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

36commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

9commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

ROBOTICA

Con il "guanto" hi-tech i quadriplegici mangiano da soli

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

nel bicchiere

«Conte Durlo Vin Santo di Brognoligo»: rarità e delizia

SPORT

Formula Uno

Zanardi: "Il ritiro di Rosberg mi ha stupito moltissimo"

Formula uno

Fernando Alonso non andrà alla Mercedes

ECONOMIA

istat

Un italiano su 4 a rischio povertà: ecco a cosa si rinuncia

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà