-1°

Quartiere Oltretorrente

Via Bixio, non decolla il bando del rilancio

Finora nessuno ha usufruito delle agevolazioni comunali. I commercianti: "Più che nuovi negozi servono iniziative"

Via Bixio, non decolla il bando del rilancio
Ricevi gratis le news
2

 

Lo specchio della situazione difficile di via Bixio e via Imbriani è anche nella storia di Salvatore Di Stefano e della sua gelateria «Bacio Freddo», inaugurata a due passi da piazzale Picelli lo scorso maggio. «Voglio andare via, sono stato un pazzo ad investire qui -parte in quarta -. Volevo dare una scossa al quartiere, ma è impossibile, perché già dalle cinque di pomeriggio qui non cammina più nessuno ed è tutto buio. Questo quartiere è abbandonato a sé stesso»
Proprio con l’obiettivo di rianimarlo, il Comune di Parma ha indetto un bando per garantire contributi a fondo perduto a chi impiega locali inutilizzati per nuove attività, con il termine per la consegna delle domande prorogato di un mese, poiché finora nessuno si è fatto concretamente avanti. «E chi si deve presentare?» si domandano ironicamente Salvatore e sua moglie Angela.
«Io ho letto il bando - dice quest’ultima - ed è pieno di limitazioni: possono avere i fondi solo attività innovative, come le ha definite l’assessore Casa, con il quale ho parlato una volta». «Ma così, una persona che vuole davvero lavorare, non è libera di decidere che cosa fare» continua a una voce la coppia di origine siciliana, mentre dal bancone del Seven Bar, sempre in strada Imbriani, Flaviana Baroi dice: «Piuttosto che nuovi negozi ci vorrebbero più iniziative».
«Agevolare l’apertura di nuove attività è una cosa positiva - commenta invece Claudia Gazza, titolare di un negozio di pasta fresca lì vicino -, ma l’importante è che siano in grado di aumentare il passeggio in questa via». E proprio il passeggio, sembra davvero l’anima del commercio nelle due strade «oltretorrentine».
«Il sindaco farebbe bene a passare di qua e contare quanta gente ci cammina» sbotta Annamaria Checchi, che da anni vende pasta fresca in via Bixio. «Il Comune, piuttosto, si preoccupi di aiutare chi è qui e soffre da tempo. Anche per colpa dei vigili che multano continuamente le poche auto che si fermano» continua Annamaria Checchi, trovando concordi due dipendenti della pasticceria Fiorentina, i quali bocciano categoricamente l’avviso pubblico dell’amministrazione: «Sembra tanto un’operazione fatta solo per pubblicità».
«Secondo me, il sindaco vuole far aprire nuovi negozi e poi organizzare una serie di iniziative per rilanciare questa strada. Ci sta, ora siamo solo quattro gatti» dice invece un’ottimista Simona Patania, titolare di Rorò Brand. «Il 2013 è stato un anno disastroso: quei soldi il Comune poteva usarli per aiutare noi, che lavoriamo sempre meno, mentre le spese aumentano» commenta, infine, Rosalba Giovinazzo della Latteria Rosy.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gazzetta

    27 Gennaio @ 16.38

    REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Il lettore ha ragione: correggiamo. Grazie per la segnalazione

    Rispondi

  • magn

    27 Gennaio @ 16.08

    peccato che la foto del servizio non sia di strada nino bixio

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

IL CASO

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

I «casi» di via Abbeveratoia, via Zarotto e via Montebello

1commento

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

Economia

Tecnologia sotto l'albero a Natale, il gadget è "low-cost"

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5