19°

30°

Quartiere Oltretorrente

Via Bixio, non decolla il bando del rilancio

Finora nessuno ha usufruito delle agevolazioni comunali. I commercianti: "Più che nuovi negozi servono iniziative"

Via Bixio, non decolla il bando del rilancio
Ricevi gratis le news
2

 

Lo specchio della situazione difficile di via Bixio e via Imbriani è anche nella storia di Salvatore Di Stefano e della sua gelateria «Bacio Freddo», inaugurata a due passi da piazzale Picelli lo scorso maggio. «Voglio andare via, sono stato un pazzo ad investire qui -parte in quarta -. Volevo dare una scossa al quartiere, ma è impossibile, perché già dalle cinque di pomeriggio qui non cammina più nessuno ed è tutto buio. Questo quartiere è abbandonato a sé stesso»
Proprio con l’obiettivo di rianimarlo, il Comune di Parma ha indetto un bando per garantire contributi a fondo perduto a chi impiega locali inutilizzati per nuove attività, con il termine per la consegna delle domande prorogato di un mese, poiché finora nessuno si è fatto concretamente avanti. «E chi si deve presentare?» si domandano ironicamente Salvatore e sua moglie Angela.
«Io ho letto il bando - dice quest’ultima - ed è pieno di limitazioni: possono avere i fondi solo attività innovative, come le ha definite l’assessore Casa, con il quale ho parlato una volta». «Ma così, una persona che vuole davvero lavorare, non è libera di decidere che cosa fare» continua a una voce la coppia di origine siciliana, mentre dal bancone del Seven Bar, sempre in strada Imbriani, Flaviana Baroi dice: «Piuttosto che nuovi negozi ci vorrebbero più iniziative».
«Agevolare l’apertura di nuove attività è una cosa positiva - commenta invece Claudia Gazza, titolare di un negozio di pasta fresca lì vicino -, ma l’importante è che siano in grado di aumentare il passeggio in questa via». E proprio il passeggio, sembra davvero l’anima del commercio nelle due strade «oltretorrentine».
«Il sindaco farebbe bene a passare di qua e contare quanta gente ci cammina» sbotta Annamaria Checchi, che da anni vende pasta fresca in via Bixio. «Il Comune, piuttosto, si preoccupi di aiutare chi è qui e soffre da tempo. Anche per colpa dei vigili che multano continuamente le poche auto che si fermano» continua Annamaria Checchi, trovando concordi due dipendenti della pasticceria Fiorentina, i quali bocciano categoricamente l’avviso pubblico dell’amministrazione: «Sembra tanto un’operazione fatta solo per pubblicità».
«Secondo me, il sindaco vuole far aprire nuovi negozi e poi organizzare una serie di iniziative per rilanciare questa strada. Ci sta, ora siamo solo quattro gatti» dice invece un’ottimista Simona Patania, titolare di Rorò Brand. «Il 2013 è stato un anno disastroso: quei soldi il Comune poteva usarli per aiutare noi, che lavoriamo sempre meno, mentre le spese aumentano» commenta, infine, Rosalba Giovinazzo della Latteria Rosy.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gazzetta

    27 Gennaio @ 16.38

    REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Il lettore ha ragione: correggiamo. Grazie per la segnalazione

    Rispondi

  • magn

    27 Gennaio @ 16.08

    peccato che la foto del servizio non sia di strada nino bixio

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

America si infuria con Phelps, gara squalo 'truffa'

il caso

L'America s'infuria con Phelps: la gara con lo squalo è una "truffa" Video

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

concorso

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima telefonata con mamma Diana" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Lascia la figlia addormentata in auto sotto il sole: denunciato

parma

Lascia la figlia addormentata in auto sotto il sole: denunciato

Il padre accusato di abbandono di minore

DELITTO DI VIA SIDOLI

«Elisa voleva andare a un concerto, io ho perso la testa»

Nuove rivelazioni dell'ex fidanzato

3commenti

anteprima gazzetta

Pusher, la città adesso chiede risposte

3commenti

MERCATO

Dezi e Insigne jr, doppio colpo del Parma

1commento

tg parma

Rapina un'anziana sul treno durante la sosta a Parma: arrestato Video

Aveva anche molestato altri viaggiatori e spaventato tutti azionando il freno d'emergenza

3commenti

langhirano

Un "dolce" Festival del Prosciutto: arriva Ernst Knam Foto

L'INCHIESTA

Viale Vittoria, è sempre emergenza spaccio

46commenti

Fraore

Black-out programmato. Ma nessuno lo sapeva

1commento

SALA

E' morta la Milla, regina della torta fritta

fontevivo

Schianto tra furgone e bicicletta: un ferito

UN MACEDONE

Ricercato per condanna a Parma, arrestato al confine a Trieste

INTERVISTA

Bonatti, utili triplicati e maxi-commessa in Egitto

Intervista al presidente Paolo Ghirelli: il 90% dei ricavi (saliti a 800 milioni) all'estero. E il portafoglioordini sale a 1,4 miliardi di euro

tortiano

Vede scappare i ladri sull'auto della cliente. Ora il lieto fine

Incredibile

Straordinaria scoperta nel Po: trovata la mandibola di un leone

8commenti

Traversetolo

Escluso dai servizi scolastici chi non paga

2commenti

RUGBY

Ufficiale: le Zebre tornano «federali»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

AMARCORD/1

Quando c'era "Un disco per l'estate" Video

di Vanni Buttasi

ITALIA/MONDO

LONDRA

I genitori di Charlie si arrendono, "Vai con gli angeli" Video

torino

Assalti ai bancomat, presi i banditi mascherati da Trump Video

1commento

SPORT

Calciomercato

Cassano: "Mia moglie ha sbagliato, mi ritiro"

PARMA CALCIO

Open Day femminile il 2 agosto

SOCIETA'

FRANCIA

Il leader degli U2 Bono ricevuto da Macron Video

il caso

Bibbia in ebraico, Verde respinge le accuse di Klaus Davi

MOTORI

BMW

Serie 2 Coupé e Cabrio, debutta il restyling

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori